Sabato 29 Aprile 2017

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza che l’associazione sindacale USI-AIT ha indetto lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata o turno di lavoro del 1° maggio .

Aggredito fuori dal supermercato: col permesso di soggiorno può ora affrontare la convalescenza

Venerdì 28 Aprile 2017
Una foto della consegna del permesso

L'aggressione era avvenuta il 22 marzo a Marina Centro, Rimini: per le gravi ferite il giovane nigeriano è stato ricoverato per diverso tempo presso il reparto di rianimazione del locale ospedale

Un giovane ragazzo di origine nigeriana era stato violentemente aggredito lo scorso 22 marzo, da un cittadino italiano, all’esterno di un supermercato di Marina Centro, quartiere centrale di Rimini, riportando gravi ferite a causa delle quali è stato ricoverato per diverso tempo presso il reparto di rianimazione del locale ospedale, in prognosi riservata. 

Beve da bottiglia e muore: si ipotizza il gesto volontario per il 54enne idraulico di San Clemente

Venerdì 28 Aprile 2017
Foto di repertorio

Come cita una nota dell'ANSA, le indagini intanto hanno escluso il sabotaggio

Come si legge in un comunicato dell'ANSA, Stefano Amadori, l'idraulico di 54 anni di San Clemente (Rimini), morto dopo aver ingerito una sostanza corrosiva, potrebbe aver fatto tutto da solo: è solo un'ipotesi al momento, che il medico legale Donatella Fedeli ha comunicato al procuratore capo, Paolo Giovagnoli e al sostituto che coordina le indagini dei Carabinieri, Paola Bonetti. 

Hera, on air la campagna per la corretta raccolta della plastica

Venerdì 28 Aprile 2017

Cosa conferire (e cosa no) nei contenitori per la raccolta della plastica. Per fare ulteriore chiarezza l’azienda, a partire da sabato, lancia su stampa, radio, social una nuova campagna di sensibilizzazione

Si fa presto a dire “plastica”. Potrebbe essere questo, in fondo, il senso della nuova campagna sulla raccolta differenziata della plastica che Hera lancia a partire da sabato sul territorio emiliano-romagnolo raggiunto dai propri servizi. Con l’obiettivo, semplice e importante, di chiarire un punto fondamentale: nei contenitori preposti alla raccolta della plastica non va inserito qualunque materiale ma solo recipienti e imballaggi (vaschette per alimenti, incarti, bottiglie e flaconi, vasetti e barattoli, ecc.) che siano prima stati svuotati e lavati, perché solo così è possibile garantire una raccolta di qualità e – ciò che più conta – idonea al riciclo.

Amadori sostiene Milano Food City e il confronto sulle grandi sfide alimentari

Venerdì 28 Aprile 2017

“Amadori ha aderito con entusiasmo con l’obiettivo di cogliere i profondi cambiamenti in atto, evoluzioni che interpretiamo sviluppando sistemi produttivi sempre più sostenibili”

In occasione di Milano Food City 2017, il più grande evento italiano legato al food in programma dal 3 al 11 maggio a Milano, a due anni dalla conclusione di Expo Milano 2015, Amadori è orgogliosa di offrire il proprio contributo a Food For All!,il programma culturale della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli per promuovere il confronto e la partecipazione su grandi sfide globali quali il diritto al cibo e la sostenibilità delle produzioni agroalimentari. 

Dalla Turchia in visita al depuratore di Santa Giustina

Venerdì 28 Aprile 2017
Una foto dell'incontro

Il gigante hi-tech a difesa del mare di Rimini apre le porte a una nutrita delegazione di manager della ISKI, società turca di gestione delle acque

il Piano di Salvaguardia della Balneazione, l’importante intervento di risanamento ambientale d’Italia messo in campo dal Comune di Rimini, Hera, Romagna Acque e Amir, attrae società internazionali di gestione delle acque e diventa oggetto di studio e di approfondimento. 

Beve da bottiglia e muore un 54enne idraulico di San Clemente: indagine morte conseguente da reato

Giovedì 27 Aprile 2017
I soccorsi non sono serviti a salvare la vita all'uomo: il liquido gli ha eroso gli organi interni (foto d'archivio)

I carabinieri sequestrano precauzionalmente una partita di bibite

Morte conseguente ad altro reato: è con questa ipotesi di reato che il sostituto procuratore Paola Bonetti ha aperto il fascicolo d'indagine sul decesso del 54enne idraulico di San Clemente (Rimini), avvenuto ieri mattina in ospedale dopo che in tarda mattinata a casa sua aveva bevuto una bibita contenente un liquido corrosivo (forse soda caustica). 

Pranza al ristorante e si sente male, morta dopo cinque giorni una 33enne di Gatteo

Giovedì 27 Aprile 2017
Il pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena dove era stata ricoverata la donna

La donna, oltre a mal di stomaco come il marito, ha accusato problemi respiratori: in ospedale è entrata in coma ed è deceduta nel reparto Rianimazione del 'Bufalini' di Cesena. Aperta inchiesta e disposta l'autopsia

Il giorno di Pasqua avevano pranzato in un ristorante-fast food asiatico, nel Cesenate, cibandosi principalmente di sushi, ma al ritorno a casa, marito e moglie - che avevano mangiato insieme al figlio di 5 anni il quale non ha accusato problemi - hanno avvertito malori di stomaco. La donna, 33 anni, oltre ai sintomi analoghi a quelli dell'uomo ha iniziato a respirare male: portata in ospedale, è entrata in coma ed è morta dopo cinque giorni nel reparto Rianimazione del 'Bufalini' di Cesena

Gessica Notaro a volto scoperto al processo per stalking all'ex fidanzato aggressore a Rimini

Giovedì 27 Aprile 2017
Gessica Notaro nella foto selfie postata dalla giovane riminese su Instagram un paio di giorni fa

In tribunale la giovane sfregiata con l'acido il 10 gennaio si è tolta le bende mostrando le ferite, poi si è sentita male ed è stata accompagnata a casa. Prossima udienza il 17 maggio

Non potevano non vedersi, data la vicinanza dei banchi dell'aula del tribunale monocratico di Rimini, e magari guardarsi anche solo per un attimo, Gessica Notaro, 27 anni riminese, e Edson "Eddy" Tavares, 29 anni di Capo Verde, oggi imputato per stalking, atti persecutori nei confronti dell'ex fidanzata e di altre due persone. L'aggressione con l'acido segue un altro iter e sarà trattata in un altro processo per lesioni gravi a carico di Tavares. All'inizio del processo questa mattina, giovedì 27, la ragazza sfregiata con l'acido il 10 gennaio scorso proprio dall'ex si è tolta le bende mostrando le ferite. 

Reti idriche, Amir e le altre aziende locali scommettono sull'incorporazione in Romagna Acque

Giovedì 27 Aprile 2017
Foto di repertorio

Rapone: «Società sana e snella, con un avanzo di esercizio 2016 di 595mila euro e un patrimonio da 50 milioni. E il Comune di Cattolica ha deciso non uscire più»

Le cinque aziende partecipate proprietarie delle reti idriche e fognarie nelle province romagnole (Amir a Rimini, Sis a Cattolica, Unica a Forlì-Cesena, Ravenna Holding a Ravenna e Team Spa a Lugo) stanno valutando un progetto di incorporazione in Romagna Acque - Società delle fonti (proprietaria della diga di Ridracoli). Lo ha annunciato l'amministratore unico di Amir, Alessandro Rapone. 

Pediatri, medici per l'emergenza o la continuità assistenziale: 445 posti vacanti in Emilia Romagna

Giovedì 27 Aprile 2017
Foto di repertorio

Sguarnita soprattutto l'ex guardia medica: mancano 305 camici bianchi in tutta la regione, e in particolare 44 in Romagna

Dottori di famiglia, pediatri, medici per l'emergenza o la continuità assistenziale. In tutto sono 445 i posti vacanti in Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini, che la Regione sta cercando di coprire. La settimana scorsa, sul Bollettino ufficiale, sono stati pubblicati quattro avvisi pubblici che riguardano appunto gli "ambiti territoriali carenti di assistenza primaria e pediatri di libera scelta", oltre agli "incarichi vacanti di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale", per il primo semestre 2017. In molti casi, si tratta di zone di montagna (per alcuni delle quali viene corrisposta anche l'indennità di zona disagiata) o di pianura.

Distretti industriali motore della crescita in Emilia Romagna: +2,1% nel 2016

Giovedì 27 Aprile 2017
Foto di repertorio

L'export ha registrato un +1,3% nell'ultimo trimestre dell'anno secondo il monitor di Intesa Sanpaolo: bene l'ortofrutta romagnola, le macchine per il legno e l'abbigliamento di Rimini, timidi segnali positivi per l'export dei mobili imbottiti di Forlì, in calo le esportazioni di calzature di San Mauro Pascoli

Prosegue il suo percorso di crescita l'export dei distretti dell'Emilia Romagna, con un +1,3% nell'ultimo trimestre del 2016. L'incremento e', come di consueto nell'ultimo biennio, superiore a quello dei distretti italiani (+0,3%) e per lo piu' in linea con il dato del sistema manifatturiero regionale (+1,5%). Ancora migliore la performance se si considera l'intero 2016, con una crescita del 2,1% (grazie a un ottimo secondo trimestre), ben sopra il complesso distrettuale italiano che ha chiuso leggermente in negativo (-0,4%). 

'Pluralia - dialoghi sulla Cesena multiculturale', nelle scuole il secondo ciclo di incontri

Giovedì 27 Aprile 2017
Uno degli incontri della rassegna “Pluralia” promossa nelle scuole dall’Amministrazione comunale di Cesena

Sabato 29 aprile, alle ore 10.15, all’Istituto Versari Macrelli il secondo appuntamento con i ragazzi della redazione “ochioaimedia.org” di Ferrara

Sono oltre 17.000 i bambini ed i ragazzi ricompresi nella fascia di età 3-18 anni che frequentano le scuole cesenati, da quelle dell’infanzia fino agli istituti superiori, passando per la scuola primaria e media. Di questi, 2.267 studenti (pari all’13% del numero complessivo) sono ragazze e ragazzi di origine straniera, a fronte di una percentuale di stranieri sul numero totale dei cittadini residenti a Cesena che si ferma, invece, al 9,4%. Se invece si guarda solo ai bambini piccoli iscritti alle scuole dell’infanzia, la percentuale di coloro che hanno origini non italiane supera già il 25% (un bimbo su quattro).

Approvata all’unanimità la figura del consigliere aggiunto universitario a Forlì su proposta del M5S

Giovedì 27 Aprile 2017
La sede del Comune di Forlì (foto Blaco)

Benini e Vergini: «Passo avanti nel riconoscimento del diritto di partecipazione attiva di una parte consistente di persone che vivono e fruiscono delle strutture universitarie e cittadine pur provenendo da città anche molto lontane»

Nel consiglio comunale dell’11 aprile scorso è stata approvata una mozione dei consiglieri 5 Stelle Simone Benini e Daniele Vergini che aveva per oggetto l’istituzione nell’ambito dello statuto e del regolamento comunale del consigliere aggiunto universitario. «Si tratta di un passo avanti nel riconoscimento del diritto di partecipazione attiva al futuro della città di una parte consistente di persone che vivono e fruiscono delle strutture universitarie e cittadine di Forlì pur provenendo da città anche molto lontane», dichiarano entusiasti i consiglieri Benini e Vergini.

Sfregiata con l'acido: al via a Rimini il processo per stalking all'ex fidanzato

Giovedì 27 Aprile 2017
Il tribunale di Rimini (foto d'archivio)

Edson Tavares e Gessica Notaro attesi in aula: probabile udienza a porte chiuse

Gessica Notaro e il suo ex fidanzato Edson Tavares, che il 10 gennaio l'avrebbe sfregiata con l'acido, saranno in aula questa mattina (giovedì 17), davanti al giudice monocratico del tribunale di Rimini, per la prima udienza del processo per stalking a carico del giovane nato a Capo Verde. Tavares, 29 anni, in carcere da tre mesi, assisterà al processo, che si annuncia a porte chiuse, e così farà Gessica. 

Il progetto artistico Oltrepassi lancia la campagna di crowdfunding venerdì 28 a Rimini

Giovedì 27 Aprile 2017

Alle ore 20 al Cinema Settebello con artisti d'eccezione

Le parole di Nada sulla canapa

Un grande passo nello spazio della colleganza di spirito è la nuova frontiera di Oltrepassi 201. Il lancio nell’orbita dell’arte della campagna di crowdfunding rappresenta per il progetto culturale ideato da Maria Cristina Ballestracci l’approdo nella terra dell’altro, di chi guarda, ascolta e sente l'anelito della creazione. Il pubblico, la folla folle che ama l’arte, ha così la possibilità, nella raccolta fondi del web, sterminato e straordinario universo parallelo, di unirsi al volo, di partecipare al sogno, con un gesto concreto, così come concreta, molto più della realtà, è sempre l’opera d'artista. Tutto è pronto. La navicella del crowdfunding (sulla piattaforma produzionidalbasso.com) salperà alle ore 20 di venerdì 28 aprile al Cinema Settebello di Rimini

Il Romagna in Volley festeggia traguardi di spessore con varie squadre

Giovedì 27 Aprile 2017
Il movimento Romagna in Volley al gran completo

Un primo bilancio dei campionati assoluti e giovanili per il consorzio pallavolistico che annovera 11 società (2.300 atleti) delle province di Forlì-Cesena e Ravenna

È tempo di primi bilanci per la ‘grande famiglia’ del Romagna in Volley, il consorzio pallavolistico presieduto da Maurizio Morganti, che annovera 11 società (e 2.300 atleti) delle province di Forlì-Cesena e Ravenna. I primi complimenti vanno al Cervia Volley che ha appena festeggiato la vittoria del campionato di serie C femminile con due giornate di anticipo e dunque la promozione in B2. Applausi anche al Rubicone in Volley maschile che, nel campionato di serie C maschile, ha raggiunto il 3° posto, e con esso il pass per i playoff promozione che inizieranno mercoledì 3 maggio. 

Imprese, è una ripresa ad andamento lento a Rimini secondo i dati della Cgil

Giovedì 27 Aprile 2017
Foto di repertorio

Presentato l'Osservatorio sull'economia e il lavoro: maggiore fragilità e precarietà che nel resto della regione

Valore aggiunto in crescita di oltre l'1%, occupazione stabile e balzo in avanti per l'export. Sono alcune delle tendenze che hanno caratterizzato nel 2016 l'economia nella provincia di Rimini. Il punto lo fa la Cgil, presentando l'Osservatorio sull'economia e il lavoro, che registra in primo luogo "un ritmo di crescita lento". 

Gessica Notaro apre un profilo su Instagram; «Il mio primo selfie dopo tanto tempo»

Mercoledì 26 Aprile 2017
Il post di Gessica Notaro, con il selfie, su Instagram

La 28enne riminese posta una foto con il volto sfigurato e una benda sull'occhio sinistro chiedendo aiuto contro chi crea falsi profili. Migliaia di messaggi di adesione: "non mollare"

Ha aperto un profilo su Instagram e ha postato un selfie Gessica Notaro, la 28enne riminese sfregiata con l'acido la sera del 10 gennaio dall'ex fidanzato Edson Tavares, ora in carcere a Forlì. «Buongiorno amici questo è il mio primo selfie dopo tanto tempo»: comincia con questa frase, seguita da un cuoricino, il post con cui Gessica accompagna la sua foto con il volto sfigurato e una benda sull'occhio sinistro. 

Barca sugli scogli a Rimini: i funerali di due delle 4 vittime a Verona

Mercoledì 26 Aprile 2017
La barca rovesciata accanto agli scogli a Rimini dopo il naufragio (foto Luca Conti - scuola nautica Albatros)

Una folla commossa ha dato l'ultimo saluto al cardiologo Alessandro Fabbri e alla figlia Alessia, 37 anni, notaio

Una folla commossa ha dato l'ultimo saluto oggi (mercoledì 26) ad Alessandro ed Alessia Fabbri, due delle quattro vittime del naufragio dello scorso 18 aprile nel porto di Rimini. Nella chiesa di San Bernardino, a Verona, sono stati celebrati i funerali del cardiologo Alessandro Fabbri, 67 anni, proprietario della barca da 15 metri che a causa del mare in tempesta si è schiantata contro i frangiflutti del porto romagnolo, e della figlia Alessia, 37 anni, notaio. 

Bimbo morì dopo un cesareo ritardato, disposta una nuova perizia dal Gup di Rimini

Mercoledì 26 Aprile 2017
L'ospedale Infermi di Rimini (foto d'archivio)

Il caso risale al 22 ottobre del 2011 quando una giovane donna di 31 anni si recò all'Ospedale 'Infermi' per partorire il primo figlio, dopo una gravidanza giudicata normale

I medici ritardarono il parto cesareo, e il bimbo poco dopo la nascita morì per asfissia. Il caso - che risale al 2011 - è stato trattato oggi (mercoledì 26 aprile) davanti al Gup di Rimini, Vinicio Cantarini, che - come informa l'agenzia Ansa - ha dato incarico per una nuova perizia che stabilisca in via definitiva la causa del decesso del piccolo. 

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, arrestato un 49enne a Forlì

Mercoledì 26 Aprile 2017
Foto di repertorio

Operazione dei Carabinieri, che al termine di un appostamento sono entrati nell'abitazione dell'uomo, già sottoposto all’obbligo di firma

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì, nel pomeriggio di lunedì 24 aprile, hanno tratto in arresto un 48enne di origine campana, nullafacente, già sottoposto all’obbligo di firma, con l’accusa di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

In comunità il 16enne arrestato dopo il rocambolesco inseguimento dei Carabinieri di Faenza

Mercoledì 26 Aprile 2017
L'auto usata dai due per la fuga

Il maggiorenne, un uomo di 32 anni era già stato arrestato per vari reati, tra cui anche il tentato omicidio

Il tribunale per i minorenni di Bologna ha convalidato anche l’arresto del 16enne Rom coinvolto nel pauroso inseguimento di venerdì sera, quando a bordo di un’auto rubata condotta dal suo complice, Maicol Husovic, che avevano utilizzato per tentare due furti nel lughese, hanno seminato il panico per le strade di Faenza dopo aver forzato due posti di blocco ed attentato alla vita di quattro Carabinieri, uno dei quali travolto e rimasto seriamente ferito.

Porto abusivo d'armi e furto aggravato, denunciate due persone dai carabinieri di Cesenatico

Mercoledì 26 Aprile 2017
Foto d'archivio

Due persone sono state denunciate in stato di libertà, per vari reati, dai carabinieri della compagnia di Cesenatico durante i servizi di controllo del territorio effettuati nei giorni scorsi, sia della fascia costiera che di tutti i comuni della Valle del Rubicone. 

Lavori stradali sulla Via Emilia anche nella provincia di Forlì-Cesena: senso unico alternato

Mercoledì 26 Aprile 2017
Foto di repertorio

Lo comunica l'Anas: fino a venerdì 12 maggio

Anas comunica che fino a venerdì 12 maggio, nella fascia oraria compresa tra le ore 8 e le 19, con esclusione dei giorni festivi, per consentire l’esecuzione dei lavori di ripristino della pavimentazione stradale sarà istituito il senso unico alternato, in tratti saltuari, dal km 51,700 al km 101,000 della strada statale 9 “Via Emilia” nelle province di Bologna e Forlì-Cesena.

Vent'anni dalla scomparsa di Pier Paolo D'Attorre, tante iniziative organizzate per ricordarlo

Mercoledì 26 Aprile 2017
Pier Paolo D'Attorre

L'anniversario ricorre domani, giovedì 27 aprile. Il 5 maggio conversazione con Walter Veltroni, in novembre una mostra e molto altro

Ricorre domani il ventesimo anniversario della morte di Pier Paolo D’Attorre, sindaco di Ravenna dal 1993 al 1997. Per la ricorrenza sono in programma numerose iniziative, promosse dal Comune in collaborazione con la famiglia D’Attorre, la Fondazione Casa di Oriani, l’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea, l’Istituzione Biblioteca Classense, la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e l’Università di Bologna.

Grandine e brinate mettono a rischio la produzione frutticola e i vigneti in provincia di Ravenna

Mercoledì 26 Aprile 2017
Foto di repertorio

Non bastavano le grandinate e le forti raffiche di vento che si sono susseguite a metà aprile a compromettere parte della produzione agricola della stagione: nelle mattinate del 20, 21 e 22 aprile forti escursioni termiche hanno provocato brinate diffuse in diverse località della provincia, provocando ulteriori gravissimi danni al settore.

L’enologia cesenate trionfa in terra francese

Mercoledì 26 Aprile 2017
Il Romagna Sangiovese superiore 2015 della Tenuta Colombarda

Il Romagna Sangiovese Superiore 2015 della Tenuta Colombarda di San Vittore vince la medaglia d’oro al concorso internazionale “Vinalies d'Or 2017”

Il Romagna Sangiovese superiore 2015 della Tenuta Colombarda conquista la Medaglia d'oro al 23° Concorso enologico internazionale "Vinalies d'Or 2017" di Parigi. Ancora una volta l'azienda di San Vittore di Cesena, dopo aver conquistato la medaglia d’argento al “Rosé du monde 2016” con il vino Igt Rubicone Rosato “Rosalaura” 2015, è riuscita nuovamente a portare ai massimi livelli l'enologia romagnola in terra di Francia. 

Calcio - Serie B / Il Cesena rifila un poker (4-1) al Benevento e 'vede' la salvezza

Mercoledì 26 Aprile 2017
Un'altra serata di festa per i tifosi del Cesena: i bianconeri di Romagna si avvicinano alla salvezza

Succede tutto nel secondo tempo: i gol di Crimi, Ligi, Laribi e Ciano lanciano i romagnoli, allo scadere rete della bandiera di Chibsah. I bianconeri di Camplone salgono a quota 46 punti

Successo del Cesena che nel posticipo della 38esima giornata di serie B batte il Benevento 4-1. Nonostante una prima frazione di gioco non brillantissima, la squadra romagnola si riscatta nel secondo tempo e conquista una vittoria pesantissima in chiave salvezza, salendo a 46 punti. I campani, invece, confermano i loro tanti problemi in trasferta e non riescono a evitare la terza sconfitta consecutiva fuori casa. 

Salvato un 79enne caduto in un burrone a Novafeltria mentre cercava asparagi selvatici

Mercoledì 26 Aprile 2017
Foto d'archivio

Intervento difficoltoso di Soccorso Alpino e Vigili del Fuoco: l'uomo ferito ha riportato diversi traumi

I tecnici del Soccorso Alpino della stazione di Monte Falco sono intervenuti ieri pomeriggio (martedì 25 aprile) per soccorrere un uomo di 79 anni scivolato e rimasto ferito mentre cercava asparagi selvatici nel bosco nel comune di Novafeltria. Si è trattato di un intervento molto difficoltoso, in località Uffugliano di Novafeltria. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it