Venerdì 22 Settembre 2017

Cultura

I biglietti per tutti gli spettacoli potranno invece essere acquistati da sabato 18 novembre

La nuova stagione di spettacoli teatrali è alle porte e Ravenna Teatro invita l'intera cittadinanza, sabato 30 settembre alle ore 11.30, alla presentazione ufficiale del programma, che si terrà presso la sala Corelli del Teatro Alighieri. Gli abbonamenti saranno disponibili invece da sabato 23 settembre, e per l'acquisto dei biglietti bisognerà aspettare il 18 novembre.

Riprendono le attività didattiche nei Musei Civici di Forlì: giovedì 21 la presentazione

Mercoledì 20 Settembre 2017
Il museo San Domenico di Forlì (foto Blaco)

Appuntamento alle ore 15.30 a Palazzo Romagnoli

Ripartono le proposte di didattica museale dei musei civici di Forlì per l'anno scolastico 2017-2018: percorsi, visite guidate e laboratori, legati all'arte ed al patrimonio artistico cittadino. Il Servizio Cultura e Musei e l'Atelier comunale “Come Ti di Luna” in collaborazione con l'Associazione Culturale “Senza Titolo”, presentano le attività che, anche per il prossimo anno scolastico, saranno a disposizione delle scuole ad integrazione del percorso di qualificazione del sistema formativo integrato. 

"Easy – Un viaggio facile facile" al Supercinema di Santarcangelo da giovedì 21 e poi ad Annecy

Mercoledì 20 Settembre 2017

Il film opera prima del riminese Andrea Magnani è stato selezionato per il concorso del Festival del cinema italiano nella città francese. Il regista venerdì 22 in sala a Santarcangelo e al termine della proiezione converserà con Roberto Naccari

Una scena del film

Il film Easy – Un viaggio facile facileopera prima del riminese Andrea Magnani, in programma al Supercinema di Santarcangelo da giovedì 21 a domenica 24 settembre (sala Wenders, ore 21,15), è stato selezionato per il concorso del Festival del cinema italiano di Annecy, in Francia (25 settembre – 1 ottobre), importante vetrina per il cinema italiano all'estero. 

Appaltati i lavori di riqualificazione di Casa Bufalini a Cesena: cantiere aperto entro fine ottobre

Mercoledì 20 Settembre 2017

L'edificio è destinato a trasformarsi in un “laboratorio urbano aperto”, capace di coniugare cultura e nuove tecnologie e far crescere nuove idee imprenditoriali

Il cortile di Casa Bufalini

Si scaldano i motori per l’avvio della riqualificazione di Casa Bufalini a Cesena, destinata a trasformarsi in un “laboratorio urbano aperto”, capace di coniugare cultura e nuove tecnologie e far crescere nuove idee imprenditoriali. Si è appena conclusa, infatti, la gara per l’affidamento dei lavori: ad aggiudicarsi l’appalto, per un importo complessivo di 1.302.884 euro, è stato il raggruppamento temporaneo di imprese fra le ditte Architectural Heritage Restoration and Consolidation for Structural Safety e Tecnoelettra.

Giornata internazionale della pace: promuovere nelle scuole progetti sulla libertà e democrazia

Mercoledì 20 Settembre 2017

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, in occasione della Giornata internazionale della pace, celebrata il 21 settembre, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 36/67 del 30 novembre 1981, invita tutte le scuole di ogni ordine e grado a promuovere in ogni realtà scolastica progetti che affrontino e sviluppino tematiche afferenti il valore della libertà, della giustizia, della democrazia.

Ravenna Festival. Cavalleria rusticana, Pagliacci e Tosca, tre nuove date per la Trilogia d’Autunno

Lunedì 18 Settembre 2017
Il Teatro Alighieri

Appuntamento per il 24, 25 e 26 novembre. Diventano 9 le recite al Teatro Alighieri. Da oggi lunedì 18 settembre è possibile acquistare i biglietti per i singoli spettacoli

Tre nuove recite in programma per la Trilogia d’Autunno, che conclude la XXVIII edizione di Ravenna Festival con capolavori “sull’orlo del Novecento”: Cavalleria rusticana, Pagliacci e Tosca si avvicenderanno sul palcoscenico del Teatro Alighieri rispettivamente il 24, 25 e 26 novembre, così arricchendo la Trilogia inizialmente prevista dal 17 al 23.

RavennaMosaico 2017: presentata la V edizione della Biennale Mosaico Contemporaneo, mai così ricca

Venerdì 15 Settembre 2017

39 tra mostre ed eventi; 165 artisti protagonisti, ravennati, italiani e da 18 paesi stranieri; 43 luoghi ‘invasi’ dalla magia del mosaico. Il commento del Sindaco e dell'Assessore alla cultura

“Abbiamo costruito una Biennale che presentiamo alla città, e non solo, come segno tangibile di quanto ci stia a cuore la valorizzazione del mosaico. Facendo tesoro delle positive esperienze precedenti proponiamo un programma che raddoppia l’offerta: 39 tra mostre ed eventi; 165 artisti protagonisti, ravennati, italiani e da 18 paesi stranieri; 43 luoghi ‘invasi’ dalla magia del mosaico." Questo l'esordio della dichiarazione congiunta del Sindaco di Ravenna Michele de Pascale e dell'Assesora alla Cultura di Ravenna Elsa Signorino, che oggi hanno presentato RavennaMosaico 2017, quinta edizione. 

Verso RavennaMosaico 2017. Epifanie contemporanee. Opere di Marco De Luca nei monumenti ariani

Venerdì 15 Settembre 2017
Marco De Luca

Al Battistero degli Ariani e al Mausoleo di Teodorico - Da sabato 16 settembre fino al 26 novembre

In occasione della V Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo RavennaMosaico 2017, la Sede di Ravenna del Polo Museale dell’Emilia Romagna affianca le istituzioni culturali della città con una serie di eventi espositivi nelle proprie sedi. Gli eventi hanno come comune denominatore il rapporto tra tecnica e materia e il dialogo tra l’antico e il moderno. Darà avvio agli eventi organizzati dal Polo Museale il progetto nato da un’idea di Linda Kniffitz, curatrice della Collezione di Mosaici Contemporanei del MAR, che ha trovato nella cifra stilistica antinaturalistica e simbolica del mosaicista contemporaneo Marco De Luca l’ideale realizzazione. 

Dante2021: al Rasi lo spettacolo di Lombardi e Riondino "Inferno Novecento"

Venerdì 15 Settembre 2017
Lombardi e Riondino

Oggi venerdì 15 settembre (ore 21) per le incerte condizioni meteo lo spettacolo INFERNO NOVECENTO sarà al Teatro Rasi anziché ai Chiostri Francescani

Oggi venerdì 15 settembre la quarta giornata di Dante2021 propone due appuntamenti. Alle ore 17 alla Sala Dantesca della Biblioteca Classense Teodolinda Barolini (Columbia University New York) e alle ore 21 al Teatro Rasi INFERNO NOVECENTO con Sandro Lomabardi e David Riondino. 

"Goya. Follia e ragione all'alba della modernità": a Bagnacavallo presentata la grande mostra

Giovedì 14 Settembre 2017

All'inaugurazione, sabato 16 settembre alle ore 18, interverranno il sindaco Eleonora Proni, l’assessore Sama e i curatori della mostra. Alle 19.45 il Museo Civico delle Cappuccine ospiterà il concerto "La follia in musica. Omaggio a Francisco Goya"

Sarà inaugurata alle 18 di sabato 16 settembre al Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo la mostra Goya. Follia e ragione all'alba della modernità, curata da Diego Galizzi, direttore del museo e da Patrizia Foglia, storica d'arte. 

Gli allievi di Riccardo Muti dirigono Aida: il concerto conclusivo dell’Italian Opera Academy 2017

Giovedì 14 Settembre 2017
Foto Silvia Lelli

Al Teatro Alighieri di Ravenna, oggi giovedì 14 settembre (ore 19)

Oggi, giovedì 14 settembre (alle ore 19) al Teatro Alighieri, con il concerto che conclude la terza edizione dell’Italian Opera Academy fondata da Riccardo Muti, il lavoro condotto dal maestro con i giovani direttori d’orchestra, i maestri collaboratori e i cantanti su “Aida” di Giuseppe Verdi giunge all’ultimo atto. Sarà lo stesso Muti a presentare al pubblico i giovani allievi direttori d’orchestra che daranno conto del percorso compiuto ripercorrendone, sempre sul podio dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, la stessa ampia selezione che Muti ha diretto nel concerto di martedì. 

Dante 2021: alla Biblioteca Classense il dialogo fra Maurizio Molinari e Antonio Patuelli

Giovedì 14 Settembre 2017
Antonio Patuelli e Maurizio Molinari

Alla Sala Dantesca della Classense di Ravenna (ore 17) la conversazione tra il Direttore de La Stampa Molinari e il Presidente ABI Patuelli

Oggi giovedì 14 settembre è in programma la seconda giornata di Dante2021. Sull’orizzonte di Dante2021 passato e presente si intrecciano: il viaggio della VII edizione continua e sceglie per cornice quella Sala Dantesca che fu così ribattezzata nel 1921, tributo al Poeta in occasione delle celebrazioni del sesto centenario della morte. Fra i più squisiti spazi della Biblioteca Classense, la Dantesca accoglierà alle 17 di oggi - ingresso libero - la conversazione fra il direttore de «La Stampa» Maurizio Molinari e Antonio Patuelli, Presidente della Cassa di Risparmio di Ravenna e dell’ABI, sul valore di “comunità” al tempo della globalizzazione.

Ravenna, la rassegna letteraria "Tempo Ritrovato" si sposta alla Classense e apre col botto

Mercoledì 13 Settembre 2017
Walter Siti

Lo scrittore di viaggio Lawrence Osborne sarà l'ospite di grido dell'evento in programma martedì 19 settembre, che inaugura il cartellone della rassegna, suddiviso in 11 appuntamenti

Il Tempo Ritrovato, la rassegna letteraria curata da Matteo Cavezzali con la collaborazione di Stefano Bon, ricomincia in una nuova sede. Dopo Palazzo Rasponi, che l’ha ospitata per due edizioni, da ottobre sarà ogni mercoledì alla Biblioteca Classense di Ravenna. Una prestigiosa anteprima internazionale aprirà la kermesse. Sarà, infatti, ospite l’inglese Lawrence Osborne, considerato uno dei più importati scrittori di viaggio, ed erede di Bruce Chatwin. L’autore sarà alla Classense martedì 19 settembre alle 18 in un dialogo con Matteo Cavezzali. 

Lo studio, l’amore: in viaggio con Dante. La VII edizione di Dante2021 apre mercoledì 13 settembre

Martedì 12 Settembre 2017
I Chiostri Francescani

Apre mercoledì 13 settembre la VII edizione di DANTE2021, che ci accompagna nel cammino verso il settimo centenario della morte di Dante Alighieri. Promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna con la direzione scientifica dell’Accademia della Crusca, il Festival dedicato al padre della lingua italiana ritorna nei luoghi danteschi di Ravenna con un programma di incontri, spettacoli e concerti - tutti a ingresso libero.

Lugo: presentata la II edizione di Purtimiro, il festival barocco diretto da Rinaldo Alessandrini

Lunedì 11 Settembre 2017

Il festival musicale debutta il 29 settembre e termina il 15 ottobre al Teatro Rossini di Lugo - Bach, Pergolesi, Vivaldi, Stradella e poi due intermezzi buffi

Lugo torna barocca con il suo festival Purtimiro diretto da Rinaldo Alessandrini. La grande festa musicale barocca debutta il 29 settembre e termina il 15 ottobre - con un bell'anticipo rispetto alla prima edizione lanciata a ridosso del Natale - e propone dieci eventi dei quali due dedicati a Johann Sebastian Bach (Variazioni Goldberg e musiche per il violino), poi gli appuntamenti coi geni musicali di Pergolesi, Stradella, Vivaldi, Caldara e Monteverdi. E tre rarità assolute: l'opera “La Filli” di Giovanni Cesare Netti e il dittico buffo costituito dagli intermezzi “Fidalba e Artabano” di Giovanni Alberto Ristori e “Serpilla e Bacocco” di Giuseppe Maria Orlandini

L'emozione della Rimessa del Sale 2017 nel video della nostra redazione

Lunedì 11 Settembre 2017

Sabato 9 settembre 2017, si è svolta a Cervia la tradizionale Rimessa del Sale, momento rituale clou della festa Sapore di Sale, giunta alla XXI edizione, simbolo della connessione sentimentale fra il sale - l'oro bianco - e la popolazione cervese. L'Armesa de Sel è un momento pieno di fascino che rievoca l'antica festa di fine raccolta del sale da parte dei salinari e delle loro famiglie. 

Mei Faenza 2017: presentata oggi la 23a edizione che parte il 29 settembre, con un'anteprima il 28

Lunedì 11 Settembre 2017
Giordano Sangiorgi, Monica Guerra e Massimo Isola

È stata presentata oggi in Comune a Faenza l'edizione n. 23 del Mei, il Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza. Alla presentazione il Vice Sindaco Massimo Isola e l’organizzatore Giordano Sangiorgi. Il Mei torna dunque dal 29 settembre al 1° ottobre, con un'anteprima il 28 settembre. Ventitre edizioni: una storia unica nel corso della quale la manifestazione ha saputo rinnovarsi tanto da rivoluzionare la scena indipendente ed emergente italiana. E in particolare dallo scorso anno è cominciato un nuovo corso del Mei, capace di attrarre in soli quattro giorni oltre 30.000 presenze a Faenza.

Siglato il patto fra Ravenna e Firenze nel nome di Dante. Annuale bagnato e anche... fortunato?

Domenica 10 Settembre 2017

Il fatto nuovo: nell'Annuale numero 696 della morte di Dante e in previsione del Settimo Centenario, le due città stringono alleanza con la benedizione del Ministro della Cultura Dario Franceschini

Una celebrazione dantesca come quella di quest’anno era un pezzo che non si vedeva. Con il Ministro della Cultura e con il Sindaco di Firenze. E allora lustriamoci gli occhi. Pazienza se la pioggia ha un poco rovinato la festa. Malgrado la giornata inclemente, è stato un momento tutto rose e fiori, di quelli da incorniciare. È sbocciato l’amore finalmente fra Ravenna e Firenze e presto sarà celebrato il matrimonio, con la benedizione del Ministro della Cultura e nel nome del Poeta. Già, forse è una giornata storica quella di oggi - domenica 10 settembre - e storiche le parole pronunciate. 

Le celebrazioni a Ravenna del 696° Annuale della morte di Dante

Domenica 10 Settembre 2017
La stretta di mano dei due Sindaci presso la Tomba di Dante

La galleria fotografica

Oggi, domenica 10 settembre, si è celebrato il 696° Annuale della morte di Dante, momento nel quale trova la sua massima espressione l’omaggio di Ravenna al Sommo Poeta, nell’ambito del programma Ravenna per Dante. 

SiFest26: "Rawabi" di Andrea&Magda vince il premio Marco Pesaresi edizione 2017

Sabato 9 Settembre 2017

Il duo italo francese Andrea&Magda Photographers è il vincitore del Premio Pesaresi 2017 con il portfolio Rawabi. La proclamazione dell’ambito riconoscimento dedicato al grande reporter riminese è avvenuta ieri, venerdì 8 settembre, in occasione del taglio del nastro di SiFest26, festival di fotografia in programma a Savignano sul Rubicone fino a domani 10 settembre, con proseguimento di eventi ed apertura delle mostre nei fine settimana fino al 24 settembre. 

Riccardo Muti Italian Opera Academy 2017: il Maestro sul podio del primo concerto, dedicato ad Aida

Venerdì 8 Settembre 2017
Muti che dirige l'orchestra Cherubini. Foto Silvia Lelli

Domenica 10 settembre al Teatro Alighieri, ore 18, la prova generale. 100 ingressi omaggio offerti al pubblico dai sostenitori dell’Accademia tramite la pagina facebook del Teatro Alighieri. Richieste da domani, sabato 9 alle 11

Giorno dopo giorno, tra prove di sala, di lettura e d’assieme, la terza edizione della Riccardo Muti Italian Opera Academydedicata quest’anno ad Aida - si avvicina al traguardo dei due concerti conclusivi al Teatro Alighieri con l’esecuzione di brani dall’opera verdiana in forma di concerto: martedì 12 settembre sarà Muti stesso a salire sul podio, il 14 saranno invece protagonisti i giovani direttori suoi allievi.

Marco Martinelli rappresenterà l'Emilia Romagna in Ritratto di una Nazione

Venerdì 8 Settembre 2017
Marco Martinelli - Foto di Lidia Bagnara

L’Italia al lavoro a Roma al Teatro Argentina dall’11 al 16 settembre - Il drammaturgo delle Albe porterà alla “maratona teatrale” il testo originale Saluti da Brescello

L’Italia al lavoro è un progetto di Antonio Calbi e Fabrizio Arcuri, promosso dal Mibact, che si compone di venti testi teatrali, commissionati ad altrettanti autori, uno per ciascuna regione, che affrontano e indagano la tematica del lavoro. Un polittico etico, estetico, poetico che, per questa prima parte, presenta 11 “scene” dall’Italia di oggi: 11 tasselli – le prime 9 regioni, più un prologo scritto da Elfriede Jelinek e un pezzo sulle lotte sindacali in Italia – per un’opera polifonica montata in un unicum con la regia di Fabrizio Arcuri. Saluti da Brescello, il lavoro di Marco Martinelli, sarà interpretato da Gigi Dall'Aglio e Gianni Parmiani. 

Conto alla rovescia per l'ottava edizione della Settimana del Buon Vivere a Forlì e Cesena

Venerdì 8 Settembre 2017
Dal 23 settembre all'1 ottobre tantissimi appuntamenti in calendario a Forlì e Cesena (foto archivio edizione 2016)

Al via il 23 settembre con la Notte Verde: nove giorni in Romagna fra incontri e spettacoli sui temi della cultura, economia e sviluppo responsabile. Speciale anteprima venerdì 22 con la mostra del grande fotografo Elliott Erwitt

È ormai tutto pronto per l’ottava edizione della Settimana del Buon Vivere, la manifestazione dedicata all'economia della relazione e a come la stessa possa influire sui temi dell'economia, della cultura, del bene comune e della sostenibilità in chiave di sviluppo responsabile. Dal 23 settembre all’1 ottobre tantissimi gli appuntamenti a Forlì e Cesena: circa 200 le conferenze, incontri, workshop, spettacoli e concerti, e tanti gli ospiti che animeranno la Romagna, in particolare Forlì e Cesena.

La Notte per la fotografia sabato 9 al SiFest26 di Savignano sul Rubicone

Venerdì 8 Settembre 2017

Mostre aperte fino all'una, visite guidate, letture serali dei portfolio, cinema in piazza, letture su musica e gran finale con la performance Lost in trasmission targata Cocoricò

Mostre aperte fino a tarda notte, visite guidate, letture serali dei portfolio, cinema in piazza, letture su musica e gran finale con la performance Lost in trasmission targata Cocoricò. Il programma della Notte per la fotografia di SIFEST26 sabato 9 settembre a Savignano sul Rubicone si protrae fino a tarda notte senza soluzione di continuità con il festival, per finire in bellezza sulle note del dj set di Paolo “Zlaia” Scarponi, Andrea Gowasabi e Marzia Fraternale. 

Cervia fa sul serio e si candida a Bene Patrimonio dell'Umanità Unesco come Città di Fondazione

Venerdì 8 Settembre 2017

Nell'ambito di Cervia Sapore di Sale si è tenuto nel pomeriggio un importante incontro su valore e salvaguardia dei beni patrimoniali al Magazzino del Sale. Al convegno Beni Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco: da tutela culturale a risorsa turistica sono intervenuti il Sindaco di Cervia Luca Coffari, l'Assessore alla Cultura Michela Lucchi e la Dirigente del Comune Daniela Poggiali. Con loro gli ospiti Francesco Martines Sindaco e Adriana Danielis Vice Sindaco di Palmanova nel Friuli città di fondazione Patrimonio dell’Umanità. 

Ammutinamenti 2017: dal 9 al 19 settembre la giovane danza torna a invadere Ravenna

Venerdì 8 Settembre 2017
Manfredi Perego - Foto Fantuzzi

La XIX edizione di Ammutinamenti-festival di danza urbana e d’autore è a cura dell’Associazione CANTIERI, con la direzione artistica di Monica Francia e Selina Bassini

Dal 9 al 19 settembre 2017 la giovane danza ritorna ad essere la protagonista della XIX edizione di Ammutinamenti-festival di danza urbana e d’autore, a cura dell’Associazione CANTIERI, con la direzione artistica di Monica Francia e Selina Bassini. Altri Paesaggi è il tema di Ammutinamenti 2017 in cui la danza diventa il dispositivo per raccontare gli altri paesaggi della contemporaneità; la città diventa allora scena per azioni performative che colonizzano, come erbe pioniere, i luoghi; ne mutano radicalmente la fenomenologia, esponendoli a diversi punti di vista, a differenti pratiche umane, affettive, sociali e culturali. 

Cervia Sapore di Sale 2017: il programma di oggi venerdì 8 settembre

Venerdì 8 Settembre 2017

Cervia Sapore di Sale 2017 ha aperto ieri nel centro storico di Cervia, nell'area dei Magazzini del Sale, e prosegue oggi venerdì 8 settembre con eventi che parlano di tradizioni, valorizzazione del patrimonio e matrimoni del gusto, escursioni... ci sono molti ingredienti nella kermesse dedicata al sale dolce di Cervia. La mattinata di venerdì 8 settembre alle ore 11.00 partirà con il convegno La città del Sale, la rigenerazione urbana e il recupero dei luoghi. Si parlerà della rinascita di luoghi dimenticati con un focus sulle opere di recupero e valorizzazione del patrimonio urbanistico ed architettonico locale. 

Accademia Perduta/Romagna Teatri e Davide Enia collaborano al progetto “Ritratto di una Nazione"

Venerdì 8 Settembre 2017
Davide Enia

Dall’11 al 16 settembre al Teatro Argentina di Roma Davide Enia tornerà su un palcoscenico dopo alcuni anni di assenza per presentare un primo studio di Scene dalla frontiera, un testo elaborato per il progetto collettivo “Ritratto di una Nazione. L’Italia al lavoro”. Tale progetto, ideato da Antonio Calbi e Fabrizio Arcuri, ha lo scopo di raccontare l’Italia, regione per regione, partendo dal tema del lavoro. Scene dalla frontiera è tratto dal romanzo Appunti per un naufragio (Sellerio Editore) ed è co-prodotto da Accademia Perduta/Romagna Teatri che, con orgoglio, riprende la collaborazione con Davide Enia inaugurata più di 10 anni fa con la produzione degli spettacoli Italia Brasile 3 a 2 e maggio ’43.

Cervia Sapore di Sale inaugura oggi e per quattro giorni è gran festa con l'oro bianco

Giovedì 7 Settembre 2017
Un momento della Rimessa del Sale a Cervia

Prende il via oggi la 21a edizione di Cervia Sapore di Sale la manifestazione culturale ed enogastronomica che mette al centro il sale dolce di Cervia, l’oro bianco da sempre associato alla vita, alla storia e all’identità della città. Il sale è il protagonista della festa nelle sue declinazioni storiche, culturali, culinarie, ambientali e salutistiche da oggi giovedì 7 fino a domenica 10 settembre. L’evento più caratteristico e tradizionale della manifestazione è la rievocazione storica dell’Armesa de sel, la distribuzione del sale di Cervia alla popolazione, presso i Magazzini del Sale Darsena in programma sabato 9 settembre alle ore 16.30. Ma tanti sono gli appuntamenti nella quattro giorni del sale. 

A Pio d'Emilia il premio CerviaAmbiente 2017. La consegna sabato a Sapore di Sale

Giovedì 7 Settembre 2017
Pio d'Emilia

Verrà assegnato a Pio d’Emilia, sabato 9 settembre, nell'ambito degli eventi di Sapore di Sale, il prestigioso Premio CerviaAmbiente sul tema Da Fukushima a Chernobyl, le pesanti conseguenze, gli errori e i dubbi sulla sicurezza. A Pierluigi Viaroli, Ordinario di Ecologia all’Università di Parma, un riconoscimento per i suoi studi sul Po, sui suoi affluenti e sui nutrienti riversati in Adriatico. Per Attilio Rinaldi, Presidente di CerviaAmbiente e del Centro di Ricerche Marine “l’informazione, la tutela dell’ambiente e la stessa citizen science passano anche dalla valorizzazione delle azioni di grandi personaggi e scienziati”. Il Premio Cervia Ambiente è stato assegnato, nei suoi 44 anni di vita, anche a Barry Commoner, Jacques Yves Cousteau, Konrad Lorenz, Jean Paul Fitoussi, Vandana Shiva e Carlo Petrini.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it