Mercoledì 19 Giugno 2019

Felipe Orrego, il 22enne genio in 21 giorni premiato a Roma insieme agli studenti migliori d'Italia

Venerdì 23 Febbraio 2018
Felipe Orrego con Massimo De Donno

Felipe Orrego è un ragazzo di 22 anni. È cileno ma abita con la sua famiglia a Ravenna da 11 anni, metà della sua vita. Ha un permesso di soggiorno illimitato. Parla perfettamente italiano. Ha in piedi il percorso per ottenere la cittadinanza italiana. Ma non è di ius soli o ius culturae che vogliamo parlare. Bensì del fatto che Felipe è uno studente bravissimo. Di più, una specie di genio. Perchè con Genio in 21 Giorni ha acquisito un metodo di studio e di apprendimento infallibile.

Felipe studia economia a Bologna e ha terminato il corso triennale con voti altissimi. Al punto che martedì scorso 20 febbraio è stato ricevuto a Roma, alla Camera dei Deputati, e premiato come uno degli studenti più bravi d'Italia. 

"Eravamo in ottanta, forse cento, non so di preciso. Ma credo fossi l'unico studente di Ravenna - racconta al telefono Felipe - È stato emozionante. Sono stato premiato per i miei risultati all'Università di Bologna. In luglio avevo vinto una borsa di studio da 1.500 euro perchè ero risultato fra i 300 più bravi studenti dell'Ateneo di Bologna e ora ne ho vinto un'altra da 3.600 euro. E con questa penso che seguirò un master online in Global marketing comunicazione e made in Italy."

Che cosa vuole fare Felipe da grande, la classica domanda. "Voglio andare in Cile e aprire una scuola di apprendimento efficace. È un metodo di studio personalizzato che anch'io ho seguito e che mi è servito moltissimo. Praticamente questo corso di apprendimento aiuta a studiare, a imparare e memorizzare ciò che è utile sapere con la metà del tempo che si impiega di solito. Il metodo o meglio il corso si chiama Genio in 21 Giorni (ride, ndr), sì lo so, il nome è un po' arrogante, ma funziona davvero."

Genio in 21 Giorni è di fatto una scuola privata. Ha sede a Bologna e ora anche a Ravenna, dice Felipe che ne parla con entusiasmo: "Questo metodo mi ha consentito di dimezzare i tempi di apprendimento e di ottenere dei risultati straordinari."

Naturalmente non tutti ottengono i risultati di Felipe, perchè lui comunque è stato uno degli studenti sui quali il metodo ha prodotto i frutti migliori. Al punto che il fondatore della scuola Massimo De Donno ha accompagnato il suo pupillo a Roma. E lo stesso Felipe ora è entrato nella scuola Genio in 21 Giorni come collaboratore: fa parte dello staff dei preparatori (una parte è lavoro di gruppo, una parte è rappresentata da un corso di studio personalizzato). Insomma Felipe Orrego è una specie di caso di studio e su di lui il metodo ha funzionato così bene che ora lui stesso lo trasmette ad altri e vuole perfino esportarlo nel suo paese natale, il Cile.

Ma prima deve fare quel master con la borsa di studio appena vinta. "È un master di un anno, ma io conto di riuscire a farlo in 3-4 mesi."

Rimaniamo un attimo stupiti della sicurezza e della giovane tranquilla sfrontata "presunzione" di questo studente modello. Poi ci riprendiamo e ci ricordiamo che lui è un genio. Genio in 21 Giorni. E allora tutto è possibile.

Ah, dimenticavamo. I 21 giorni per diventare geni ovviamente non sono gratis, il costo è di circa 2.000 euro. Secondo Felipe ne vale comunque la pena. "Perchè è un investimento su se stessi e sul proprio futuro" dice.

 

 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it