Mercoledì 12 Dicembre 2018

Oltre 3 milioni di euro dalla Regione per il settore musicale

Martedì 13 Marzo 2018

Approvato oggi dalla Regione il progetto di legge "Norme in materia di sviluppo del settore musicale": è previsto un investimento di oltre 3 milioni di euro da destinare proprio al settore musicale. In particolare le risorse sono di un 1 milione per il 2018, 1,2 milioni per il 2019, ed 1 milione di euro anche per il 2020.

 

 

La norma individua due filoni di azione: da un lato l'alfabetizzazione musicale e la diffusione della cultura musicale, a partire dai più giovani, con contributi nel sistema educativo. Dall'altro promuovere professionismo ed imprenditorialità, con contributi agli istituti e agli organismi di alta formazione, sostenendo le start up, i giovani talenti e la produzione e fruizione della musica dal vivo, anche verso l'estero.

 

"Il Pdl, frutto di un importante lavoro di squadra, propone d'incentivare la crescita del settore musicale legato alla musica contemporanea originale - spiega il consigliere Mirco Bagnari -. Disponendo misure a favore della diffusione di una cultura e formazione di base, ma anche supportando la professionalità ed imprenditorialità dei lavoratori del settore". Anche la consigliera Manuela Rontini commenta con positività l'approvazione della legge: "la scena musicale emiliana e romagnola si distingue a livello nazionale per la sua vivacità, sia a livello di musicisti che di appassionati. Basti pensare che lo scorso anno sono stati più di un milione gli spettatori ai concerti, con un incasso di oltre 25 milioni di euro.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it