Venerdì 25 Maggio 2018

Pensionati. Mario Zecchini è il nuovo Presidente del CUPLA Forlì-Cesena

Martedì 15 Maggio 2018

Passaggio di consegne per il CUPLA Forlì-Cesena che nei giorni scorsi ha rinnovato il proprio Direttivo nominando Presidente il forlivese Mario Zecchini. Il CUPLA, Coordinamento Unitario Pensionati Lavoro Autonomo che conta in provincia circa 28mila associati, è composto da 7 Associazioni dei Pensionati (ANAP - Confartigianato; Associazione Pensionati CIA; 50 & PIU’ Fenacom - Confcommercio; CNA Pensionati; Federpensionati Coldiretti; FIPAC - Confesercenti; FNPA Casartigiani; Sindacato Pensionati Confagricoltura).


Ogni biennio, alla scadenza del mandato, la presidenza – da statuto spettante a turno ad una delle Associazioni che compongono il Coordinamento - passa di mano. L’assemblea provinciale del CUPLA, riunitasi appositamente per il rinnovo delle cariche, ha eletto infatti, il nuovo Direttivo che resterà in carica per il biennio 2018-19. La carica di Presidente, ricoperta negli ultimi due anni da Ugo Berti (Anap Confartigianato) è stata assunta da Mario Zecchini, Presidente di FIPAC Confesercenti. Zecchini, 69 anni, già al vertice dell’Anva (Associazione nazionale venditori ambulanti) e vicepresidente della Confesercenti provinciale (della quale è membro della giunta di presidenza) è stato eletto dall’assemblea all’unanimità.

Il nuovo Direttivo del CUPLA provinciale, oltre al Presidente Zecchini, è composto dal Vice Presidente Alvaro Attiani (CNA Forlì-Cesena, già consigliere comunale a Forlì, ex presidente provinciale CNA e vice presidente Camera di Commercio Forlì) e dai consiglieri Cesare Garavini, Sergio Giunchi, Sauro Suprani, Marcello Mazzotti, Ernesto Partisani, Alberto Dina, Sergio Giunchi, Ettore Succi, Paola Desanti, Armano Morelli.

Dopo aver ringraziato il presidente uscente, Ugo Berti, per il lavoro svolto con grande impegno e competenza, Zecchini si è detto “onorato di assumere la guida del CUPLA e pronto a dare il massimo, in continuità con quanto fatto finora da chi mi ha preceduto, al fine di tutelare al meglio gli interessi di tutti i pensionati autonomi in forma unitaria”. L’azione del CUPLA prevede, nei prossimi mesi, la promozione di momenti di studio, attività convegnistiche e il coinvolgimento dei mezzi di informazione e comunicazione per dare rilievo alle tematiche connesse al benessere della terza età.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it