Martedì 23 Ottobre 2018

Rapina. Colpo di quattro 17enni in un negozio di Rimini, subito arrestati dalla Polizia

Mercoledì 8 Agosto 2018
Foto di repertorio

Sono quattro tunisini residenti in Lombardia, trasferiti al carcere minorile di Bologna in stato di arresto

Una banda di quattro minorenni, tutti 17enni tunisini residenti in Lombardia, ha fatto irruzione in un negozio di Marina Centro di Rimini nel pomeriggio di ieri - martedì 7 agosto - e dopo aver aggredito il titolare, un commerciante di origine indiana, l'hanno rapinato di collanine e coltelli. I ragazzi, in Italia regolarmente, sono stati fermati poco dopo da una volante della Polizia. 

I quattro hanno circondato il negoziante e dopo averlo spintonato e malmenato sono scappati a piedi. L'uomo, dopo essersi ripreso dallo spavento, ha dato l'allarme.

La volante della Polizia si trovava poco distante e gli agenti sono riusciti a bloccare subito i quattro ragazzi, ancora con la refurtiva in tasca. Sono stati tutti trasferiti al carcere minorile di Bologna, in stato di arresto per rapina.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it