Domenica 23 Settembre 2018

Servizio civile. I ragazzi di Cervia al secondo posto nella comunicazione istituzionale

Giovedì 13 Settembre 2018
Il premio è stato indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù

Ad ottenere il riconoscimento, consegnato a Palazzo Chigi, è stato un video a cui hanno lavorato 4 ragazzi e 4 ragazze

Nella giornata di ieri, mercoledì 12 settembre, a Palazzo Chigi sono stati premiati le ragazze e i ragazzi del Servizio civile di Cervia che si sono aggiudicati con un video il secondo posto al concorso per la comunicazione istituzionale sul Servizio civile universale per l’anno 2018, indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale.

La premiazione è avvenuta alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Vincenzo Spadafora e del Capo del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Valeria Vaccaro. Alla giornata hanno partecipato anche l’Assessore Gianni Grandu, Elisa Turci, responsabile del Monitoraggio per il servizio civile, la volontaria del Servizio civile Diana Turci del comune di Cervia.

I ragazzi che hanno partecipato al video - alcuni per le riprese ed il montaggio altri come protagonisti - sono  Jessica Garetti (Progetto Servizio civile Nazionale "Biblioteca, un luogo per crescere"); Diana Turci (Progetto Servizio civile Nazionale "Le sentinelle dell'Aurora"); Gerardo Maria Colarossi (Progetto Servizio civile Regionale "Movimenta-zione e Comunic-azione"); Matteo Marchi (Progetto Servizio civile Nazionale "Cervia + Verde giovani per la promozione di una cultura ambientale"); Martina Pagliara (Progetto Servizio civile Nazionale "C'è chi sale e c'è chi mare - 2° edizione"); Andrei Tomi Birsan (Progetto Servizio civile Nazionale "C'è chi sale e c'è chi mare - 2° edizione"); Luca Barbieri (Progetto Servizio civile Nazionale "C'è chi sale e c'è chi mare - 2° edizione"); Giorgia Mussoni (Progetto Servizio civile Nazionale "+ Conoscenza - Rischio").

L’eccellente risultato è il frutto delle capacità e dell’estro delle ragazze e dei ragazzi coordinati da Jessica Garetti. L’idea creativa alla base del video vincitore è stata utilizzata per realizzare, d’intesa con il Dipartimento per l’informazione e l’editoria, lo spot per la campagna istituzionale sul Servizio civile universale per l’anno 2018, che viene trasmessa sui canali radio-televisivi RAI, negli spazi di comunicazione istituzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I prodotti dei primi tre classificati sono disponibili su: http://www.gioventuserviziocivilenazionale.gov.it/dgscn-news/2018/9/premiazionevideospot.aspx

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it