Sabato 20 Aprile 2019

Sicurezza. Sei defibrillatori acquistati da Romagna Acque

Mercoledì 30 Gennaio 2019

Saranno posizionate nelle principali sedi operative della società acquedottistica

Un defibrillatore (foto d'archivio)

La società acquedottistica Romagna acque - Società delle Fonti spa - ha perfezionato l'acquisto di sei defibrillatori. Le attrezzature salva vita, ha spiegato il presidente di Romagna Acque, Tonino Bernabè, saranno posizionate nelle principali sedi operative della società: la sede forlivese di piazza Orsi Mangelli, il centro operativo di Capaccio a Santa Sofia, al NIP in zona Bassette a Ravenna, al potabilizzatore della Standiana, nella sede di Rimini e nella casa di guardia della diga di Ridracoli. 

Quest'ultima postazione è particolarmente significativa perché - al di là del personale di Romagna Acque - sarà messa a disposizione delle decine di migliaia di visitatori che affollano ogni anno la diga.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it