Venerdì 18 Gennaio 2019

Ambiente

Ambiente. Ausl Romagna vince il premio Energy Manager 2018 consegnato da Enea e Fire

Sabato 12 Gennaio 2019
Al centro Paolo Bianco mentre ritira il premio per Ausl Romagna

Nuovo riconoscimento per le buone pratiche dell’A.USL Romagna, che è stata insignita del premio Energy Manager 2018 per il settore pubblico, premio realizzato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e FIRE (Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia).

Lotta alla cimice asiatica. La Regione Emilia Romagna stanzia 2,7 milioni di euro

Mercoledì 9 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

L'area ravennate e' considerata "ad alto rischio"

Prosegue in Emilia-Romagna la lotta alla cimice asiatica, insetto 'alieno' presente sul territorio e in grado di provocare ingenti danni agli alberi da frutto, in particolare a pero, kiwi, melo e pesco: la Regione annuncia un investimento di oltre 2,7 milioni di euro per azioni di prevenzione attraverso un bando che resterà aperto dal 10 gennaio al 15 marzo 2019.

Smog. Proseguono le misure emergenziali anti-inquinamento: a Rimini blocco diesel Euro 4

Giovedì 3 Gennaio 2019
Di nuovo in vigore le misure emergenziali per la qualità dell'aria in varie città dell'Emilia Romagna

Il bollettino odierno dell'Arpae conferma il superamento del valore limite giornaliero delle polveri sottili PM10

A causa del perdurare del superamento del valore limite giornaliero delle polveri sottili PM10, rilevato dal bollettino ARPAE del 3 gennaio, rimangono in vigore a Rimini le misure emergenziali attivate in data 1° gennaio riguardanti la circolazione dei veicoli e il riscaldamento nelle abitazioni. Con il prossimo bollettino - spiega una nota del Comune di Rimini - la cui emissione è prevista per lunedì 7 gennaio, ARPAE comunicherà l'eventuale rientro a una situazione di normalità o il mantenimento delle misure emergenziali.

{data:spazio_pubblicitario}

La Regione Emilia-Romagna estende l'ecobonus per chi acquista auto ibrida anche nel 2019

Sabato 29 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

La Regione Emilia-Romagna estende l'ecobonus per i cittadini che acquisteranno l'auto ad alimentazione ibrida anche nel 2019, con tre anni di contributi previsti. L'obiettivo è quello di favorire l'ingresso di veicoli a basso impatto ambientale e a ridotto consumo energetico. La Giunta regionale, guidata dal presidente Stefano Bonaccini, ha esteso gli incentivi all’acquisto di veicoli ecologici anche per i mezzi che saranno immatricolati nel prossimo anno.

Politica. Articolo 1: "Non demonizziamo il metano, ma prepariamo un futuro di energie rinnovabili"

Sabato 22 Dicembre 2018
Bandiera Articolo Uno

Art.1, Movimento Democratici Progressisti Ravenna, ha rilasciato un comunicato stampa nel quale affronta la 'demonizzazione' del metano, auspicando la pianificazione di un futuro improntato su energie rinnovabili e su nuove tecnologie.

Natale green. I consigli di Hera per differenziare nel modo giusto anche gli immaballaggi dei regali

Venerdì 21 Dicembre 2018

Imballaggi in polistirolo, carta e nastri colorati, biglietti augurali, involucri in cartone e plastica: il Natale, ogni anno, porta con sé anche tanti rifiuti da smaltire. Per fare un dono all’ambiente e vivere questa ricorrenza in modo più ‘green’ ed ecologico occorre essere bene informati sul corretto conferimento di tutti i materiali, così da non riempire i cassonetti dell’indifferenziato, evitare l’abbandono dei rifiuti su suolo pubblico e avviare a corretto recupero la maggior parte degli scarti. In occasione del Natale, Hera ricorda alcuni consigli per vivere anche queste feste all’insegna della sostenibilità.

{data:spazio_pubblicitario}

Rifiuti. La Regione stringe patto con le aziende per evitare emergenze nello smaltimento

Giovedì 20 Dicembre 2018

Come cita una nota dell’Ansa, l'Emilia-Romagna, i rappresentanti del mondo dell'impresa e le multi utility hanno stretto un patto a livello regionale per evitare emergenze nello smaltimento dei rifiuti e contro le posizioni contraddittorie e "imbarazzanti" delle forze di Governo sul tema. In sostanza negli impianti regionali si darà priorità allo smaltimento dei rifiuti speciali 'locali', consentendo anche un aumento del 3% dei limiti di stoccaggio. 

Romagna Acque: l’assemblea dei soci ha approvato all'unanimità preconsuntivo 2018 e budget 2019

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Oggi mercoledì 19 dicembre, l'assemblea dei soci di Romagna Acque-Società delle Fonti Spa si è riunita a Forlì e ha approvato all'unanimità il preconsuntivo di bilancio 2018 e il budget previsionale 2019. Dopo le situazioni siccitose del 2017, l’andamento idrologico del 2018 – con i rilevanti apporti alla diga di Ridracoli registrati nei primi sei mesi – ha permesso un maggiore utilizzo della risorsa dallo stesso invaso e una conseguente riduzione sia della produzione da falda che dagli impianti ravennati Bassette e Standiana, che prendo l’acqua dal Po, fa sapere la società. 

Maltempo. Oltre 10 centimetri di neve: a Borghi, Sogliano e Roncofreddo chiusura delle scuole

Lunedì 17 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

A Sogliano, Roncofreddo e Borghi è stata comunicata la chiusura delle scuole causa l'abbondante nevicata verificatasi tra la serata di ieri, 16 dicembre, e la mattinata di oggi. Oltre 10 i centimetri di neve caduti nell'entroterra cesenate, con il maltempo che ha risparmiato solamente la costa. In tutti i comuni del cesenate è scattato il piano neve, con i mezzi spalaneve e spargisale entrati prontamente in azione. Nonostante l'abbondante nevicata, i comuni di Sarsina e Bagno di Romagna hanno comunicato il regolare svolgimento dell'attività didattica.

{data:spazio_pubblicitario}

Neve. Scuole chiuse in alcuni Comuni dell'Appennino riminese e dell'alta Valconca

Lunedì 17 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

Scuole chiuse questa mattina in alcuni Comuni dell'alta Valconca e dell'alta Valmarecchia, sugli Appennini del riminese, particolarmente 'colpiti' dalla nevicata di questa notte sull'Emilia Romagna. Complessivamente la situazione su tutto il territorio regionale non presenterebbe particolari criticità. "Al momento - ha confermato il direttore della protezione civile dell'Emilia Romagna, Maurizio Mainetti - non abbiamo avuto segnalazioni di interventi particolari da parte dei vigili del fuoco o di incidenti seri causati dal maltempo".

Maltempo. Neve sul forlivese, il sindaco Davide Drei conferma l'apertura delle scuole

Lunedì 17 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

Colpita da maltempo anche la zona forlivese con precipitazioni nevose tra la serata di domenica e la mattina di lunedì. Il lavoro operato dagli spazzaneve e dai mezzi spargisale in tutti i comuni ha consentito una circolazione sostanzialmente regolare nelle strade principali, con il sindaco di Forlì Davide Drei che ha confermato l'apertura delle scuole. Anche sui tratti di strada secondari o meno percorsi sono in azione i mezzi preposti allo sgombero neve e, le precipitazioni, dovrebbero attenuarsi già nel pomeriggio odierno.

Neve. Attivato il piano del Comune di Rimini coordinato da Anthea per la pulizia delle strade

Lunedì 17 Dicembre 2018
Maltempo nel riminese

In seguito alla neve caduta tra la serata di domenica 16 dicembre e la mattina del 17 dicembre a Rimini, le squadre del piano neve comunale coordinato da Anthea hanno impiegato i mezzi spargisale, specie sulle zone notoriamente più delicate come quelle della viabilità collinare dove, le temperature più basse, favoriscono la formazione di ghiaccio.

{data:spazio_pubblicitario}

Neve. Emilia Romagna, entrati in azione i trattori spazzaneve di Coldiretti

Lunedì 17 Dicembre 2018
I trattori spazzaneve di Coldiretti

Con l’arrivo della neve lungo tutto l’arco dell’Appennino emiliano romagnolo, fino a quote basse in città da Piacenza a Bologna, sono entrati in azione i trattori spazzaneve dei produttori agricoli. Lo comunica Coldiretti Emilia Romagna informando che i trattori agricoli sono circa un migliaio in tutta la regione allertati già nei giorni scorsi e reperibili a qualsiasi ora del giorno e della notte, pronti ad entrare in attività nelle strade assegnate.

Servizio idrico. Romagna Acque alla Camera dei Deputati contro la Riforma Daga. Domani sciopero

Domenica 16 Dicembre 2018
Bernabè e Gambi durante l’audizione alla Commissione Ambiente della Camera

Nei giorni scorsi, il presidente di Romagna Acque-Società delle Fonti Spa, Tonino Bernabè, e il direttore generale, Andrea Gambi, sono stati ricevuti in audizione dalla VIII Commissione Ambiente della Camera dei Deputati. Bernabè e Gambi hanno portato le considerazioni della Società sulle due proposte di legge che toccano, fra le altre cose, la gestione della risorsa idrica: quella che ha come primo firmatario l’On. Federica Daga, del Movimento Cinque Stelle, e quella che ha come primo firmatario l’on. Chiara Braga del Partito Democratico. 

Ambiente. Incentivi per la sostituzione di veicoli inquinanti: con CNA è possibile accedere al bando

Mercoledì 12 Dicembre 2018
Foto di repertorio

Per le piccole imprese contributi regionali previsti per l’acquisto di veicoli commerciali a basso impatto ambientale

La regione Emilia Romagna ha approvato il Bando EcoBonus per la sostituzione di veicoli inquinanti di categoria N1 e N2, con veicoli a minor impatto ambientale. “Con questo bando – afferma Marco Laghi, responsabile di CNA Turismo e Commercio di Forlì-Cesena – la regione completa il piano di aiuti per incrementare la mobilità sostenibile, aggiungendosi ai bus gratis per gli abbonati ferroviari ed al contributo, pari al costo del bollo, per le auto ibride. Il trasporto di merci è tra le fonti principali della produzione di polveri sottili e per il secondo anno consecutivo, si punta alla sostituzione dei mezzi commerciali diesel leggeri. Come CNA condividiamo la politica regionale che tende a sostenere le piccole imprese, con un fondo disponibile di circa 4 milioni di euro”.

Inquinamento. Finita l’emergenza smog, dall’11 dicembre riprendono a circolare i diesel euro 4

Lunedì 10 Dicembre 2018

Rientra in Emilia-Romagna l'allerta smog in vigore dal 7 dicembre in tutte le province. Così dall'11 dicembre ritornano a circolare i veicoli diesel euro 4:lo riferisce l'Ansa. Le condizioni meteorologiche favorevoli e in particolare la ventilazione che ha interessato tutto il territorio hanno favorito il rientro dei valori di polveri PM10 entro la soglia di legge (50 microgrammi per metro cubo). Lo comunica l'Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpae).

Orizzonte Romagna. La proposta delle Confartigianato romagnole per un Patto di Comunità

Venerdì 7 Dicembre 2018
Stefano Bonaccini

Nella serata di mercoledì 5 dicembre, si è svolta a Ravenna un'importante iniziativa promossa dalle Confartigianato di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini in collaborazione con la Federazione Regionale dell'Emilia Romagna. "Orizzonte Romagna, nuove traiettorie, grandi obiettivi", è il tema che è stato messo al centro della riflessione e del dibattito con i vertici delle Istituzioni comunali, provinciali e regionali, stimolati da un Rapporto realizzato da Antares sulle infrastrutture e servizi presenti sul territorio romagnolo, e con l’obiettivo finale di rilanciare il ruolo strategico che questo territorio ha e potrà avere all’interno della Regione Emilia Romagna.

Ambiente. Arriva la carta geologica interregionale per una maggior tutela del territorio

Mercoledì 5 Dicembre 2018

Come riporta una nota dell’Ansa, verrà realizzato dalle Regioni Marche, Emilia Romagna, Umbria, Toscana e dall'Università di Siena, attraverso una carta geologia interregionale in scala 1:250.000, uno "spaccato" geologico che spazierà dall'Adriatico al Tirreno, abbracciando la Pianura Padana. L'obiettivo è fornire, con coerenza scientifica e informatica, un quadro geologico complessivo dei quattro territori regionali. 

{data:spazio_pubblicitario}

Consumo del suolo. Coldiretti: in E-R ogni giorno scompaiono 12.500 m2 di terreno agricolo

Mercoledì 5 Dicembre 2018

Tra il 2016 e il 2017 In Emilia Romagna sono stati consumati ogni giorno 12.500 metri quadrati di terreno naturale e agricolo, in pratica più di un ettaro al giorno. Lo rende noto Coldiretti regionale nella giornata del suolo che si celebra oggi, 5 dicembre. 

Piani urbanistici. Dalla Regione in arrivo 80.000 euro per Romagna Faentina

Mercoledì 5 Dicembre 2018

Il comune di Faenza comunica che, lunedì 3 dicembre, la Giunta della Regione Emilia - Romagna ha approvato la graduatoria relativa al bando regionale 2018-2020 per la concessione di contributi ai comuni e alle unioni, per favorire la formazione di piani urbanistici generali (PUG). Tra gli enti beneficiari anche l'Unione dei Comuni della Romagna faentina, destinataria di un contributo finale di 80.000 euro.

Smog. Qualità dell’aria: dopo 3 giorni di sforamento scattano pure a Cesena le misure d’emergenza

Martedì 4 Dicembre 2018
Foto di repertorio

Stop nelle aree urbane per i diesel Euro 4 e abbassamento delle temperature degli impianti di riscaldamento, almeno fino a giovedì

Dopo tre giorni consecutivi di sforamento dei valori di PM10, a Cesena e nel resto della provincia (così come a Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena) scattano da martedì 4 dicembre, le misure emergenziali indicate dal  PAIR - Piano Aria Integrato Regionale per combattere lo smog. In particolare, è previsto lo stop alla circolazione di tutti i veicoli diesel euro 4 (o inferiori) dalle 8,30 alle 18,30 nell’area urbana già interessata dalle altre limitazioni del traffico. Inoltre, per tutti i veicoli sarà vietata la sosta con motore acceso.

{data:spazio_pubblicitario}

Traffico Forlì. Tra dieci anni -15% auto e +20% bici, con investimento di 67,5 milioni

Martedì 4 Dicembre 2018
La presentazione del Piano urbano della mobilità sostenibile a Forlì

Piano urbano della mobilità sostenibile con 9 strategie: +15% sui bus, +33% a piedi, e cresce la Ztl

Nove strategie da mettere in campo nei prossimi 10 anni per un investimento complessivo di 67,5 milioni di euro, tra fondi propri, regionali e statali, delle quali cinque-sei gia' in tasca e attuate. La giunta del Comune di Forli', nei suoi ultimi mesi di mandato, adotta il Piano urbano della mobilita' sostenibile, Pums, a conferma, sottolinea il sindaco Davide Drei alla stampa, che "lavoriamo per i forlivesi chiunque li amministri" a partire dalla prossima primavera.

P-assaggi di Mare. Numeri positivi per le iniziative nelle Marinerie del FLAG dell’Emilia Romagna

Martedì 4 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

E' stata una calda estate quella di P-assaggi di mare, che chiude la sua prima fase con risultati decisamente lusinghieri; oltre 50 iniziative hanno animato le 10 marinerie del FLAG della Costa dell’Emilia-Romagna da Goro a Cattolica, oltre a interessare durante 11 giornate - con la partecipazione di esperti del settore e rappresentanti del FLAG – spazi di primo piano come Fico Italy World a Bologna, L’Enoteca Regionale di Dozza, il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio e l’Istituto alberghiero Vergani di Ferrara. 

 

Energia verde. Sostenibilità ambientale e responsabilità sociale: Caviro si certifica SA8000

Lunedì 3 Dicembre 2018

L'azienda Caviro ha fermamente voluto la certificazione SA8000, standard sulla Responsabilità Sociale, integrandola alle tante altre certificazioni che, ogni anno, collocano l’azienda tra le realtà internazionali più importanti per l’impegno sul fronte della sostenibilità ambientale, della qualità, della legalità e della sicurezza. La certificazione SA8000 impegna Caviro SCA e quindi tutto il Gruppo a rispettare precisi principi di Responsabilità Sociale e ad operare per incidere positivamente sull’impatto sociale e culturale della propria attività nei confronti del territorio e della comunità di riferimento. La certificazione SA8000, che identifica uno standard internazionale redatto dal CEPAA (Council of Economical Priorities Accreditation Agency), valuta gli aspetti della gestione aziendale relativi al rispetto dei diritti umani e dei diritti dei lavoratori, della tutela contro lo sfruttamento dei minori, dalle garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.

{data:spazio_pubblicitario}

Verde pubblico. La Giunta comunale di Cesena approva il progetto degli interventi per 48mila euro

Sabato 1 Dicembre 2018

Via libera al primo stralcio di manutenzione straordinaria del verde pubblico, che porterà a migliorare l’arredo e la sicurezza di alcuni parchi e giardini di Cesena. La Giunta comunale ha approvato nei giorni scorsi il progetto definitivo degli interventi, per un importo di poco più di 48mila euro.

Trenitalia. Gestione delle ferrovie locali da parte della regione, Partecipazione Sociale allarmata

Venerdì 30 Novembre 2018
Stazione di Lugo

Gilberto Minguzzi, portavoce di Partecipazione Sociale, ha espresso tutta la sua preoccupazione in merito alla cancellazione di diverse fermate a Lugo conseguenti all'introduzione dei nuovi Regionali Veloci da parte di Trenitalia, dicendosi anche allarmato dalle conseguenze ambientali di tale cambiamento: "È questo il risultato della nuova gestione delle ferrovie locali da parte della Regione Emilia Romagna? Se ora si avverasse la notizia trapelata in questi giorni della cancellazione della fermata a Lugo dei treni veloci, dopo la chiusura della biglietteria, ci troveremmo di fronte ad un orientamento consolidato di FS che terrebbe conto soltanto della profittabilità immediata dei servizi, senza alcuna visione d’insieme di riorganizzazione della mobilità finalizzata al miglioramento della qualità della vita, dell’aria e al contenimento dello smog".

I pendolari attendono risposte sui nuovi orari della linea Bologna-Ravenna-Rimini e Ravenna-Ferrara

Venerdì 30 Novembre 2018
Immagine di repertorio

I consiglieri regionali Mirco Bagnari e Paolo Calvano, da sempre attivi sul tema dei trasporti, sono intervenuti circa la mancanza dei nuovi orari conseguenti all'inserimento dei treni regionali veloci in Emilia Romagna: "La Regione ha investito 3 milioni di euro per rendere più vicine Bologna, Ravenna, Rimini e Ferrara. Dal 9 dicembre dovrebbe partire il nuovo orario Trenitalia in Emilia-Romagna ma dall’azienda tutto tace. Servono risposte per i pendolari".

{data:spazio_pubblicitario}

Legambiente. A Forlì premiati i campioni della gestione rifiuti "Comuni Ricicloni E-R"

Giovedì 29 Novembre 2018
Nella foto i rappresentanti dei Comuni premiati

Crescono i Comuni virtuosi che raggiungono gli obiettivi 2020 del Piano Regionale. Rimangono però delle aree in ritardo

Nel 2017 ridotti di 100.000 tonnellate i rifiuti urbani a smaltimento, pari alla capacità di un inceneritore o di una discarica: “Cittadini e Comuni stanno facendo la propria parte ora tocca alle imprese accelerare sui propri rifiuti speciali”, dichiara Legambiente. Per chiudere il cerchio serve sviluppare ulteriori impianti di riciclaggio, e promuovere il mercato dei prodotti ottenuti con materia prime seconde Menzione negativa "Sacco Nero” al Comune di Sogliano al Rubicone.

Caccia. Il sindaco Lucchi ha incontrato le associazioni venatorie: "Riunione molto positiva"

Giovedì 29 Novembre 2018
L'incontro di Lucchi con i cacciatori

La volontà di isolare ed individuare i cacciatori che non rispettano le regole (prima fra tutte, le distanze di sicurezza dalle case) è stato il tema al centro dell’incontro, svoltosi nella mattina del 28 novembre in comune, fra il sindaco di Cesena Paolo Lucchi ed i rappresentanti delle associazioni venatorie del territorio: Angelo Scarpellini (Arci Caccia), Roberto Fabbri (Libera caccia Emilia-Romagna), Paolo Mastini (Atc Forlì 2), Massimo Neri (Federcaccia Forlì-Cesena), Giovanni Zannelli (Federcaccia). A volere l’incontro lo stesso Sindaco Lucchi che, dopo aver sollecitato Prefettura e forze dell’ordine a maggiori controlli, nei giorni scorsi aveva già coinvolto anche i consiglieri regionali Paolo Zoffoli e Massimiliano Pompignoli.

Agricoltura. Minguzzi: "Contro i mutamenti climatici, serve una frutticoltura più specializzata"

Giovedì 29 Novembre 2018
Giancarlo Minguzzi al tavolo dei relatori del convegno sulla fruttcoltura

Il presidente di Fruitimprese Emilia Romagna: “Valorizzare i marchi esistenti adeguando i parametri minimi di qualità”

Intervenendo al convegno faentino su “Mutamenti climatici e frutticoltura di domani” organizzato da Confagricoltura, Giancarlo Minguzzi, presidente di Fruitimprese Emilia Romagna (l’associazione che riunisce le grandi imprese private commerciali dell’ortofrutta della regione per un fatturato di 900 milioni di euro/anno e il 60% di export) e dell’OP Minguzzi di Alfonsine, ha tracciato un quadro della frutticoltura regionale che vede “superfici calanti per pesche e nettarine, in crescita per albicocche, stabili per mele, pere, susine e kiwi”.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it