Giovedì 27 Luglio 2017

Ambiente

Allarme siccità, la situazione in Romagna è sotto controllo, secondo Romagna Acque

Giovedì 27 Luglio 2017
Il potabilizzatore della Standiana

"Nessuna emergenza in atto, grazie a interventi lungimiranti sul sistema idrico ma dobbiamo tutti combattere gli sprechi e usare l’acqua responsabilmente"

"La situazione idrica romagnola al momento non desta particolare preoccupazione e non si evidenziano problematiche tali da compromettere la continuità del servizio". Questa la prima buona notizia che arriva dal report di luglio della Società Romagna Acque, sulla situazione del territorio romagnolo.

Interventi contro il dissesto in Appennino: 11,7 milioni per 287 cantieri in Emilia Romagna

Giovedì 27 Luglio 2017
L'Appennino tosco-romagnolo (foto d'archivio)

Programmati dai Consorzi di bonifica in tutte le aree montane, pure nei territori di Forlì-Cesena (47 interventi), Ravenna (29) e Rimini (12)

Al via 287 nuovi cantieri per opere di sicurezza territoriale e contro il dissesto in Appennino. Interventi programmati dai Consorzi di bonifica dell'Emilia-Romagna in tutte le aree montane e finanziati complessivamente con oltre 11 milioni 700 mila euro, ovvero il 66% dei contributi di bonifica che sono stati riscossi nelle aree montane della regione (pari in totale a più di 17,7 milioni di euro).

Emergenza siccità: per Gazzolo (Regione ER) non c'è rischio di razionamento dell'acqua potabile

Martedì 25 Luglio 2017

"In Emilia-Romagna non siamo a rischio razionamento dell'acqua per fini potabili: gli interventi previsti grazie agli oltre 8,5 milioni stanziati a giugno dal Governo per Parma e Piacenza, con riconoscimento dello stato di emergenza nazionale, garantiranno la risorsa idrica". Lo assicura Paola Gazzolo, assessore regionale all'Ambiente, come riporta l'ANSA.

Erosione spiagge, Legacoop Romagna chiede alla Regione un tavolo permanente

Martedì 25 Luglio 2017

Per contrastare un fenomeno sempre più preoccupante che mette a rischio la costa

L'erosione della spiaggia in Romagna

Avviare un tavolo permanente con gli attori istituzionali e cooperativi della spiaggia, in modo da coordinare al meglio le azioni di contrasto all'erosione, e un progetto pubblico per la ricerca scientifica e il monitoraggio del fenomeno. Lo chiede Legacoop Romagna alla Regione, che «in questi anni è stata disponibile al confronto, con risorse e progetti messi a disposizione dell'attività di manutenzione delle spiagge che hanno consentito anche quest’anno di affrontare sostanzialmente in tranquillità la stagione», afferma Stefano Patrizi, responsabile del settore balneazione per Legacoop Romagna.

Ancora afa in Romagna, nelle città e in pianura: venerdì 21 previste temperature di oltre 35 gradi

Giovedì 20 Luglio 2017
Foto di repertorio

Protezione Civile: "Condizioni di debole disagio bioclimatico, ad esclusione della fascia costiera"

Nuova ondata di caldo sull'Emilia-Romagna: per venerdì 21 luglio, avverte la Protezione civile regionale, "sono previste temperature in ulteriore lieve aumento con valori massimi attorno a 35 gradi e punte anche di 36 gradi. Questa situazione produrrà condizioni di debole disagio bioclimatico in tutti i centri urbani e nelle pianure centro orientali ad esclusione della fascia costiera". 

"Oscar Green 2017", alle zucche del podere Bianchi di Coriano il premio categoria 'Crea'

Giovedì 20 Luglio 2017
Il direttore Coldiretti Rimini, Anacleto Malara, consegna il premio al giovane imprenditore Marco Bianchi

L’azienda agricola gestita dal riminese Marco Bianchi selezionata e premiata tra oltre 80 della regione che hanno partecipato alla fase finale del concorso

Si chiama “Tutte le zucche del mondo”, ed è il progetto che è valso al giovane imprenditore Marco Bianchi dell’azienda agricola Podere Bianchi di Coriano l’Oscar Green 2017 nella categoria ‘Crea’, la sezione del concorso dedicata a quei progetti che si distinguono per creatività e innovazione sia di prodotto che di metodo. 

Per rimuovere una vecchia scogliera nel cesenate 155mila euro dalla Regione

Giovedì 20 Luglio 2017
Foto d'archivio

L'intervento verrà svolto durante la stagione autunnale-invernale e si aggiunge ad altre manutenzioni sul litorale adriatico, anche nell'area ravennate e riminese e di Forlì-Cesena

L'assessore regionale alla difesa del suolo e della costa, Paola Gazzolo, ha comunicato in Commissione Territorio ambiente e mobilità, presieduta da Manuela Rontini, lo stanziamento di 155mila euro di risorse regionali per un ulteriore intervento di messa in sicurezza del territorio costiero. Si tratta, spiega l'assessore, della rimozione di una vecchia scogliera nel cesenate, lavoro già progettato dall'Agenzia per la sicurezza territoriale e dalla Protezione civile, che verrà svolto durante la stagione autunnale-invernale. 

Emergenza conigli al Parco urbano di Forlì: incontro tra istituzioni e animalisti

Lunedì 17 Luglio 2017

Martedì 18 luglio tavolo tecnico, negli uffici del Comune, con la presenza di diverse Associazioni animaliste

Non è stato ancora risolto il problema dei conigli del Parco urbano Franco Agosto di Forlì, a causa delle mancate sterilizzazioni e dei continui abbandoni tanti conigli hanno trovato rifugio nel Parco. 

Tartarughe spiaggiate, ritrovati 8 esemplari morti tra Casal Borsetti e Punta Marina

Lunedì 17 Luglio 2017

Il ritrovamento è avvenuto nella giornata di ieri, a cura dei volontari della Fondazione Cetacea

Sono state portate a riva dalla corrente conseguente alla mareggiata di bora che ha spirato nei giorni scorsi, con strascichi anche ieri, corrente che raccoglie ciò che si trova sul fondale e lo trascina sulla battigia. Ma le tartarughe, otto esemplari in tutto, erano morte già da qualche tempo, forse per cause naturali, o per contatti accidentali con imbarcazioni da diporto o da pesca.

A Lido di Classe, dal 24 al 30 luglio, la decima edizione del Festival Naturae

Lunedì 17 Luglio 2017
La presentazione del Festival Naturae oggi in Municipio

Incontri, concerti, film, laboratori e degustazioni nel cuore del Parco del Delta del Po

Il decimo anniversario è un traguardo importante, anche simbolicamente: testimonianza di come un evento abbia raggiunto una maturità non scontata. E’ quanto accade a Lido di Classe dove, dal 24 al 30 luglio, va in scena la decima edizione del Festival Naturae: una manifestazione che fin dall’esordio ha scelto di unire eventi di vario genere legati dal comune obiettivo della valorizzazione dell’ambiente naturale.

"Linea Verde Estate" alla scoperta dei formaggi del Rubicone

Venerdì 14 Luglio 2017
Una foto delle riprese

Federico Quaranta e la troupe di Rai Uno a Savignano e Sogliano tra squacqueroni e fosse

La tradizione casearia romagnola raccontata risalendo il corso del fiume Rubicone: questa la linea scelta da Linea Verde Estate, che per raccontare la Romagna, nella puntata che andrà in onda domenica 6 agosto (alle 12.20 su Rai Uno), ha scelto di fare tappa a Savignano e a Sogliano. 

Tagliani (Atersir): i rilievi Anac riguardano Hera, noi l'abbiamo sanzionata con 700 mila euro

Venerdì 14 Luglio 2017
Tiziano Tagliani

“Pronti gli atti tecnici per le gare di Parma e Ravenna. Gli altri affidamenti nei tempi più rapidi possibili. Maggiore stabilità normativa e più personale garantirebbero più celerità” dice il Presidente Atersir

Tiziano Tagliani Presidente di ATERSIR - Agenzia Territoriale dell'Emilia-Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti nonché Sindaco di Ferrara, in replica agli articoli sulla delibera Anac di attività ispettiva su Hera e Herambiente dichiara: “La gran parte dei rilievi Anac è relativa agli appalti di Hera ed Herambiente di cui sono e restano responsabili dette società." 

Ecco le 12 criticità rilevate da Cantone e dall'Autorità Anticorruzione negli appalti Hera

Venerdì 14 Luglio 2017

Come abbiamo scritto ieri, risale al 7 giugno scorso ed è pubblicata sul sito dell'ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione guidata da Raffaele Cantone, la delibera 626 che mette in rilievo una serie di 12 criticità negli appalti di Hera e di Hera Ambiente. Si parla di violazioni del Codice dei contratti, con affidamenti «non improntati» ai principi di libera concorrenza, non discriminazione e trasparenza, ma anche di un improprio prolungarsi del regime di "prorogatio" delle convenzioni di affidamento.

 

“Giro d’Italia Ride Green”: Forlì vince la sfida nella raccolta differenziata dei rifiuti

Giovedì 13 Luglio 2017
L'Assessore allo Sport del Comune di Forlì Sara Samorì con il premio consegnato dagli organizzatori del Giro

Primo posto nella classifica delle località partenza di tappa dell'edizione 2017, a Milano si è svolta la premiazione dell’iniziativa di ecosostenibilità legata alla Corsa Rosa

Al “Giro d’Italia Ride Green”, la grande “raccolta” differenziata collegata all’edizione 2017 del Giro d’Italia di ciclismo, il Comune di Forlì si è aggiudicato il primo posto nella classifica delle località partenza di tappa. La centesima edizione della Corsa Rosa, che ha visto trionfare Tom Dumoulin, ha fatto registrare ottimi numeri in tutti i suoi settori e uno davvero speciale è quello legato a “Ride Green”. 

Hera nel mirino dell'Anac di Raffaele Cantone per criticità negli appalti

Giovedì 13 Luglio 2017
A sinistra Raffaele Cantone

Come riportano i quotidiani Il Mattino e Il Piccolo, l'ANAC di Cantone avrebbe evidenziato criticità sulle attività contrattuali di Hera. "Violazioni del Codice dei contratti, con affidamenti «non improntati» ai principi di libera concorrenza, non discriminazione e trasparenza, ma anche un prolungarsi del regime di "prorogatio" delle convenzioni di affidamento. Sono alcune delle «molteplici criticità» evidenziate dall'analisi dell'Autorità nazionale anticorruzione sulle attività contrattuali di Hera e Herambiente, contenute nelle conclusioni della delibera 626 del consiglio di Anac, firmata dal presidente Raffaele Cantone e pubblicata sul sito dell'Autorità" così riporta Il Mattino di Padova. 

Caso Hera: per Bargi (LN) "la situazione non è solo grave, bensì gravissima"

Giovedì 13 Luglio 2017

"Se anche Raffaele Cantone dice senza girarci attorno che sussistono irregolarità evidenti negli appalti di Hera, soprattutto per quel che riguarda i servizi ambientali che l’azienda multiservizi appalta a soggetti esterni – dice il consigliere regionale Stefano Bargi della Lega Nord – significa che avevamo visto giusto, quando chiedevamo spiegazioni all’amministrazione." 

Trasporto rapido costiero, ecco i mezzi per collegare Rimini a Riccione in 23 minuti

Giovedì 13 Luglio 2017
Un rendering della stazione di Rimini per il Trasporto rapido costiero che dal 2019 collegherà la città e Riccione in 23'

Il sindaco Gnassi: «Ci sarà un nuovo modo di spostarsi, in modalità integrata con la bicicletta. E aiuterà a superare i campanili». A inizio 2018 partiranno i collaudi e la prima corsa è prevista a inizio 2019. Con l'obiettivo di arrivare fino a Ravenna...

Con il via libera del Cipe al finanziamento da 10,4 milioni di euro per nove mezzi si chiude «la partita amministrativa lunga decenni» del Trc, il Trasporto rapido costiero che dal 2019 collegherà Rimini e Riccione in 23 minuti. Si tratta, spiega alla stampa il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, del «primo pezzo di una infrastruttura fondamentale". Già, perché l'obiettivo è arrivare fino a Ravenna, eliminando l'attuale binario unico «da Medioevo», in 30 minuti. 

Foresta di Sasso Fratino patrimonio dell'umanità Unesco, Wwf Forlì-Cesena ringrazia l'ente parco

Martedì 11 Luglio 2017
Una cascatella vicino al cuore di Sasso Fratino

«Frutto della lungimiranza di Fabio Clauser, amministratore delle Foreste statali demaniali del crinale Tosco-Romagnolo, che negli anni '50 si oppose al taglio»

Il WWF Forlì-Cesena esprime grande soddisfazione e pieno ringraziamento all'Ente Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Falterona e Campigna per il prestigioso recente riconoscimento UNESCO alla Foresta naturale di Sasso Fratino come Patrimonio mondiale dell'umanità.

Liverani (LN): "La grande diga del Lamone è un'opera essenziale per il territorio"

Martedì 11 Luglio 2017

Il consigliere regionale di Lega Nord appoggia la proposta di Coldiretti Ravenna: «Bene l'invaso per le esigenze agricole, ma rilanciamo anche il Canale Emiliano-Romagnolo»

Il consigliere regionale della Lega Nord, Andrea Liverani, si prepara a presentare una risoluzione in Assemblea legislativa, per dare una risposta definitiva alla siccità che ha messo finora in ginocchio l’agricoltura romagnola e non solo. «La grande diga del Lamone è un’opera essenziale per il territorio, ma le necessità degli agricoltori locali non si risolvono unicamente con questo intervento: è necessario agire sulla burocrazia e sul Canale Emiliano Romagnolo». 

Siccità, Coldiretti: "Siamo soddisfatti per le nuove assegnazioni di carburante agricolo"

Lunedì 10 Luglio 2017

"C'è soddisfazione per la decisione della Regione di riaprire le assegnazioni di gasolio per le aziende agricole". È quanto esprime Coldiretti Emilia Romagna a fronte della decisione dell’assessorato regionale all’Agricoltura di dare la possibilità agli imprenditori agricoli di richiedere quote aggiuntive di carburante agricolo a prezzi agevolati per far fronte alle maggiori esigenze di irrigazione.

Fase di attenzione nei boschi dell'Emilia-Romagna

Venerdì 30 Giugno 2017

Fino al 30 settembre servizio congiunto di vigili del fuoco, carabinieri e volontari

Scatta da domani, 1 luglio, la fase di attenzione per gli incendi boschivi in Emilia-Romagna, come prevede il Piano regionale antincendio boschivo in vigore. Lo riferisce l'agenzia ANSA che riporta fonti della Regione. 

Mucche denutrite a Bagno di Romagna, parte una campagna di crowfunding

Giovedì 29 Giugno 2017
Foto d'archivio

Ingaia Onlus con il progetto 'La Fattoria delle Coccole' si prenderà cura dei 55 bovini, parte di una mandria di 70 esemplari, «ma 15 sono già morti perché il titolare dell'azienda agricola, per motivi di salute, non è più in grado di accudirle»

Una campagna di crowfunding per garantire a 55 mucche di Bagno di Romagna «la possibilità di vivere il resto dei loro giorni una vita serena e dignitosa». La lanciano Enpa e Ingaia Onlus, che con il progetto 'La Fattoria delle Coccole' si prenderà cura dei 55 bovini, parte di una mandria di 70 esemplari, «ma 15 sono già morti perché il titolare dell'azienda agricola, per motivi di salute, non è più in grado di accudirle», spiegano le associazioni. 

Rifiuti, al via la nuova campagna Hera per la raccolta differenziata dell’organico

Giovedì 29 Giugno 2017

Differenziare correttamente è semplice e può trasformare il rifiuto in una risorsa dalle grandi opportunità. Frazione organica: ogni anno Hera arriva a recuperare oltre il 91% del quantitativo frutto della raccolta differenziata dei cittadini

L’immagine della nuova campagna Hera

È partita in questi giorni nei territori di Rimini, Cesena, Forlì, Ravenna, Bologna, Ferrara e Modena la nuova campagna del Gruppo Hera dedicata all’organico con lo scopo non solo di aumentare sempre più i livelli della raccolta differenziata di questa frazione, ma soprattutto di elevarne la qualità. Dopo le campagne su vetro e plastica, Hera si dedica ora agli scarti alimentari, per comunicare che differenziare le varie tipologie di rifiuti è semplice e contribuisce ad accrescere il valore dell’impegno di tutti i cittadini.

Conti (WWF Forlì-Cesena): «Siccità e inondazioni due facce della stessa medaglia. No a nuovi invasi»

Giovedì 29 Giugno 2017
Foto di repertorio

L'esponente ecologista prende spunto dalla crisi idrica che ha colpito il territorio romagnolo per tracciare un decalogo di comportamenti virtuosi

La crisi idrica che ha colpito il territorio di Forlì-Cesena, come tutta l'area della Pianura Padana, in primis con la secca del fiume Po, ha nuovamente portato alla ribalta idee e soluzioni più volte dibattute e fonti di polemiche. «Diciamo un 'no' forte e chiaro a nuove dighe e nuovi invasi artificiali a motivo del loro impatto ambientale e del loro costo economico, entrambi enormi ed insostenibili, che avrebbero sulla collettività», afferma Alberto Conti, presidente del WWF Forlì-Cesena. 

Protezione della costa, approvato un progetto da 500.000 euro finanziato con fondi Eni

Lunedì 26 Giugno 2017
Immagine di archivio

Un progetto da 500mila euro per aumentare le difese dall'ingressione marina delle località di Marina Romea, Punta Marina, Lido Adriano, Lido di Dante e Lido di Savio è stato approvato dalla giunta su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Roberto Fagnani. Si tratta di un intervento di sistemazione e ripascimento della spiaggia emersa e sommersa sia a protezione dal rischio potenziale di ingressione marina delle aree costiere, sia per la messa in sicurezza delle spiagge emerse.

Incendio nei boschi di Predappio. Pronto l'intervento dei Vigili del Fuoco

Mercoledì 21 Giugno 2017
Foto di repertorio

Un vasto incendio è scoppiato nel pomeriggio di ieri - martedì 20 giugno - a Predappio, nel Forlivese, e dieci ettari di bosco sono stati interessati dalle fiamme. La notizia è riportata dall'ANSA. Sul luogo interessato dalle fiamme è intervenuto alle 14.30 il comando dei Vigili del Fuoco di Forlì-Cesena, con 15 uomini impegnati a terra e numerosi mezzi. 

Rischio siccità: non piove in Romagna, la Provincia di Rimini monitora la situazione dei fiumi

Martedì 20 Giugno 2017

Gnassi: «In regione severe criticità idrologiche per le acque di superficie e per le acque di falda, con forti ripercussioni sia per la disponibilità della risorsa ad uso idropotabile che per le irrigazioni in agricoltura»

La siccità in Emilia-Romagna preoccupa anche la Provincia di Rimini. Come informa infatti il presidente Andrea Gnassi, "sta seguendo con attenzione l'evolversi del problema in questa fase finale di una delle primavere più secche degli ultimi anni». 

Siccità: Bonaccini dichiara lo stato di crisi idrica in tutta la regione

Sabato 17 Giugno 2017
Foto di repertorio

Il presidente dell’Emilia-Romagna ha emesso il decreto nell'attesa che il Consiglio dei Ministri riconosca l'emergenza nazionale

Come cita una nota ANSA, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha dichiarato con un decreto lo stato di crisi idrica per l'intero territorio regionale, da Piacenza a Rimini, nell'attesa che il Consiglio dei Ministri riconosca lo stato di emergenza nazionale, come richiesto dalla Regione solo pochi giorni fa. 

Falde a secco, siccità nei campi: è stato di emergenza in agricoltura

Giovedì 15 Giugno 2017
foto di repertorio

A rischio soprattutto le zone a sud del Po. Solo il CER, che approvvigiona tre potabilizzatori, quelli di Ravenna-Bassette, Ravenna-Standiana e Forlimpopoli-Selbagnone, per ora tiene, grazie ai prelievi dal Po

Assenza di precipitazioni  e temperature decisamente sopra la media stagionale stanno provocando una situazione di vera e propria severità idrica in tutta la Regione Emilia Romagna. A dichiararlo è l'Anbi Emilia Romagna, che associa gli enti di Bonifica regionali. "Le verifiche effettuate in questi giorni dai Consorzi di Bonifica dell'Emilia Romagna ci consegnano un dato allarmante - afferma Anbi in una nota -: i terreni agricoli hanno raggiunto il limite per la sopravvivenza delle coltivazioni agricole, al punto che l'acqua presente nel suolo è addirittura al di sotto dei livelli del dicembre 2016".

Inaugura venerdì 16 il mercato di Campagna Amica Coldiretti al Camping Village di Cesenatico

Giovedì 15 Giugno 2017
Un'immagine della passata edizione del mercato di Campagna Amica nel Cesenatico Camping Village

Arriva un mare di frutta e primizie di stagione a km0 per affrontare il grande caldo

Torna da domani, venerdì 16 giugno, per proseguire poi tutta l’estate, il mercato di Campagna Amica del Cesenatico Camping Village, iniziativa nata nel 2011 con l’obiettivo di valorizzare il secolare legame tra l’entroterra forlivese-cesenate e il turismo della riviera romagnola aprendo un 'ponte' tra i prodotti tipici del territorio, le eccellenze del litorale e le migliaia di turisti/consumatori che frequentano la costa.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it