Giovedì 27 Luglio 2017

L'opinione

«Finisce definitivamente la parabola di Halcombe: la vicenda sia da esempio al nuovo bando che spero arrivi entro settembre. L’aeroporto di Forlì è un’eccellenza e deve tornare a volare». Così il deputato forlivese Bruno Molea commenta la dichiarazione di fallimento di Air Romagna.

Accoglienza profughi, il Sindaco di Gatteo: «L'onorevole Lattuca si informi prima di parlare»

Giovedì 6 Luglio 2017

Gianluca Vincenzi interviene in merito alle affermazioni del deputato Pd sulla mancata accoglienza dei richiedenti asilo in strutture pubbliche

Il sindaco Gianluca Vincenzi (foto d'archivio)

L'onorevole Lattuca dovrebbe preoccuparsi della gestione dell'emergenza profughi, se di emergenza si può parlare visto il perdurare del problema da tantissimi anni, rivolgendosi al Governo che lui sostiene, in qualità di deputato del Pd, piuttosto che parlare a sproposito di Gatteo. Sarebbe buona cosa, inoltre, che le esternazioni pubbliche fossero precedute da una reale e concreta conoscenza della situazione. 

Giorgio Frassineti assolto, Ancarani (PD): “Le nostre certezze sono state confermate”

Lunedì 6 Marzo 2017
Valentina Ancarani

"L'assoluzione con formula piena di Giorgio Frassineti, perché il fatto 'non sussiste', è una bellissima notizia che conferma come, al netto dell'operato della magistratura in cui riponiamo sempre fiducia, alla fine la verità emerga sempre", ha esordito cosí Valentina Ancarani, segretario territoriale del Pd forlivese, appena ha appreso l'esito del processo.

Rincari ATERSIR, interrogazione di Pompignoli (LN): "Aumenti ingiustificati e danno ai consumatori"

Martedì 14 Febbraio 2017

Rincari sulle tariffe dell’acqua fino all’8% nelle provincie di Forlì-Cesena e Rimini. Consumatori sul piede di guerra: il Carroccio in Regione interroga la Giunta per sapere quale giudizio esprima “sul fatto che un bene essenziale come l’acqua subisca dei rincari in un momento nel quale non vi è stata una chiara e netta ripresa economica che abbia fatto superare le difficoltà della crisi corrente”.

Russo (Legacoop): Nuovo ospedale di Cesena e riassetto della rete sanitaria

Venerdì 27 Gennaio 2017
Guglielmo Russo

L’approvazione da parte della conferenza dei sindaci del piano di riassetto della rete ospedaliera romagnola segna un passaggio fondamentale per il futuro della nostra sanità pubblica. È un argomento che interessa in primo luogo i cittadini, che vedranno qualificata l’offerta a livelli sempre più alti, ma riguarda anche l’economia e l’assetto di tutto il territorio.

Cisl FP Romagna sulla sanità: Il personale è la vera risorsa per ogni riorganizzazione

Mercoledì 25 Gennaio 2017

Nei giorni scorsi gli organi di informazione hanno dato notizia della definizione dei nuovi Livelli Essenziali di Assistenza da parte del Governo. E’ un atto di civiltà atteso da tempo ed un elemento di chiarificazione importante per l'efficienza e la piena funzionalità del Servizio Sanitario Nazionale. Vi sono inclusi, tra le altre cose, nuovi vaccini, l'eterologa e le terapie oncologiche.

Emergenza sicurezza, Pompignoli (LN): "Cesena e Rimini in testa per i reati ai danni dei cittadini"

Mercoledì 18 Gennaio 2017

Il consigliere regionale della Lega contesta le rassicurazioni fornite dal Pd

"La rappresentazione di Cesena fornita dalla consigliera Pd, Lia Montalti, è fuori dalla realtà. In quanto, probabilmente, non sa che Cesena e la Romagna sono tristemente in testa alla classifica dei reati al patrimonio e predatori (furti in abitazione) nei confronti dei cittadini". E’ stata questa la dura replica del consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, all’intervento del Pd sulla questione 'Operazione strade sicure'.

Allarme legionella a Cesena, Pompignoli (LN): "Mai abbassare la guardia, attivare Unità di crisi"

Mercoledì 11 Gennaio 2017

Dopo i casi registratisi a Parma, è la volta del comprensorio cesenate che nel corso del 2016 ha fatto registrare 11 persone affette dal batterio della legionellosi, di cui una deceduta.

Confesercenti favorevole alla proroga del nuovo bando sulla gestione della Rocca Malatestiana

Mercoledì 11 Gennaio 2017
Graziano Gozi

"Sulla gestione della Rocca Malatestiana, ci sembra importante riconoscere il rilancio avvenuto in questi ultimi cinque anni a opera degli attuali gestori di uno dei nostri beni comuni più preziosi, sia dal punto di vista turistico che da quello storico culturale" dice Graziano Gozi direttore Confesercenti Cesenate.

Aumento profughi nel forlivese, Morrone (LN): "Basta con l'obbligo dell'accoglienza"

Venerdì 30 Dicembre 2016
Jacopo Morrone

“Non siamo solo contrari all’aumento del numero degli aspiranti richiedenti asilo nel forlivese, siamo anche estremamente critici rispetto all’obbligo imposto alle comunità locali dall’ex governo Renzi e confermato dall’attuale esecutivo Gentiloni di accogliere immigrati stranieri senza poter decidere autonomamente”. Lo afferma Jacopo Morrone, segretario nazionale della Lega Nord Romagna, commentando la notizia pubblicata dalla stampa.

Antonio Patuelli (Presidente ABI): incoraggiare il ciclo virtuoso del risparmio e degli investimenti

Giovedì 27 Ottobre 2016
Antonio Patuelli, recentemente con il Presidente Mattarella

Riceviamo e pubblichiamo il discorso pronunciato da Antonio Patuelli nella Giornata Mondiale del Risparmio

Per realizzare una svolta decisamente positiva rispetto agli effetti della grave e lunga crisi, occorre ricreare quel clima di fiducia che è indispensabile per la ripresa, per incoraggiare il ciclo virtuoso del risparmio e degli investimenti.

CNA Cesena sostiene l'Amministrazione comunale sulla lotta alle ludopatie

Lunedì 10 Ottobre 2016
Il Presidente CNA Cesena Val Savio Sandro Siboni

Spesso si accusa la politica e chi la gestisce di non annoverare la coerenza fra gli elementi caratterizzanti la propria azione. La cronaca ci insegna che diventa difficile trovare esatta coincidenza fra i principi etici e morali che la politica persegue e l’operare quotidiano dei singoli. Tale difficoltà si inasprisce quando entra in gioco l’aspetto economico della gestione dei singoli problemi - riporta una nota della CNA Cesena Val Savio -.

Nuovo ospedale di Cesena, Morrone (LN): "I temi da dibattere sono altri"

Giovedì 12 Maggio 2016

"E' un fallimento l'Asl unica, non si sa ancora quale sarà il destino del Bufalini" dice il segretatario della Lega Nord Romagna

“Un plauso all’ex sindaco di Forlì, Roberto Balzani, che replica con grande dignità e fermezza al pesante attacco che gli ha rivolto, in un’intervista, il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, nel suo inconfondibile stile”. E’ il commento del segretario nazionale della Lega Nord Romagna, Jacopo Morrone, che aggiunge: “Il tema è quello del ventilato progetto di un nuovo ospedale a Cesena, che Lucchi sta difendendo a spada tratta, ma più in generale la questione è quella dell’Asl unica della Romagna, su cui l’opinione della Lega Nord è chiara.

Nuovo ospedale di Cesena, il sindaco di Savignano Giovannini condivide il progetto

Domenica 1 Maggio 2016

"Al Santa Colomba serve incrementare i servizi erogati per essere ancora più vicini ai cittadini" dice il sindaco

Anche il sindaco di Savignano Filippo Giovannini interviene nel dibattito di questi giorni sul progetto di un nuovo ospedale cesenate. 

Ruolo dell'ospedale di Cesenatico, Uil: "Ausl Romagna e servizi sanitari della costa"

Venerdì 26 Febbraio 2016
L'ospedale Marconi di Cesenatico, al centro del dibattito in questi giorni, anche in vista delle elezioni amministrative

Il sindacato interviene nel dibattito di questi giorni sul futuro del 'Marconi'

In questi giorni, anche grazie all’approssimarsi delle amministrative comunali, si è rianimato il dibattito sull’Ospedale Marconi di Cesenatico. Si tratta certamente di un fatto positivo, che evidenzia quanto sia importante l’appuntamento elettorale per i cittadini. Vorremmo però ricordare a tutti che da gennaio 2014 è stata costituita l’Ausl di Romagna, quindi sarebbe sbagliato e improduttivo discutere dell’Ospedale Marconi di Cesenatico, isolando il ragionamento da una visione strategica sul ruolo del Marconi nel contesto di area vasta ed in particolare della fascia costiera. Per queste ragioni sulle tematiche sanitarie la UIL di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini agisce da tempo in modo sinergico consapevole che il territorio “Romagna” può rappresentare una opportunità che nessun contesto territoriale preso singolarmente può garantire.

Siboni (Cna): "Quartiere Novello: solo polemiche o opportunità per settore edile del territorio?"

Mercoledì 17 Febbraio 2016
Sandro Siboni, presidente CNA Cesena Val Savio

Il presidente CNA Cesena Val Savio interviene sul progetto chiedendo se "sia possibile stringere con l’Amministrazione comunale un “patto” che consenta di garantire, a una platea d’imprenditori allo stremo delle forze, un ritorno economico da questa operazione"

Sui quotidiani locali le analisi circa l’opportunità di dar vita al progetto sul quartiere Novello si sprecano. Le implicazioni oggetto di approfondimento sono diverse: economico-finanziario, immobiliari, sociali e urbanistiche. Abbiamo letto di tutto e probabilmente, nei giorni a venire, sentiremo il contrario di tutto, ma la situazione in termini di chiarezza non migliorerà molto. Ancora una volta assistiamo allo scontrarsi di due diverse concezioni su come dovrà essere la Cesena che verrà. Un dialogo fra sordi, dove tutto quello che viene presentato ad opera dell’altra parte va rifiutato a priori e viceversa. Ci pare riduttivo un approccio ai problemi dove è tutto bianco o tutto nero. 

Pericolo velocità, Jamil Sadegholvaad: "Diversi incidenti sono causati dal non rispettare i limiti"

Giovedì 7 Gennaio 2016

L'assessore alla Polizia Municipale del Comune di Rimini Jamil Sadegholvaad in una nota riporta i pericoli causati dall'eccesso di velocità e invita tutti coloro che si mettono al volante di rispettare il Codice della Strada. Di seguito il testo completo della nota. "L’eccesso di velocità e il mancato rispetto della distanza di sicurezza sono responsabili di quasi il 20 per cento degli incidenti stradali nel territorio riminese. 

Fisascat Cisl Romagna: "Preoccupazione e perplessità per i lavoratori stagionali del turismo"

Lunedì 23 Novembre 2015

I diritti, nonostante tante leggi nel nostro ordinamento giuridico, restano solo sulla carta?

"La Fisascat Cisl Romagna è preoccupata per i diritti dei lavoratori della riviera romagnola - dice la nota -. Nonostante i cenni di ripresa economica nel settore del turismo emerge sempre più il fenomeno della mancata o parziale applicazione dei Ccnl di riferimento. Sono sempre tanti i lavoratori di questo settore, ma non solo, che si rivolgono presso il nostro sindacato e/o presso le istituzioni, come la Direzione Territoriale del Lavoro, al fine di ottenere giustizia e tutela dei diritti sul lavoro. La problematica si concentra in un sempre più sproporzionato uso di lavoro accessorio Voucher, che sminuisce o addirittura azzera i diritti dei lavoratori ai minimi storici.

Sensoli e Bertani (M5S): "Bonaccini riattivi la linea Rimini-San Marino"

Sabato 21 Novembre 2015
Raffaella Sensoli e Andrea Bertani - foto M5S

Valutando anche un "eventuale" uso come ciclabile

"La Regione valuti l'ipotesi di una riattivazione della linea ferroviaria che una volta collegava Rimini a San Marino. Quella che oggi è di fatto una ferrovia fantasma potrebbe tornare ad essere un importante collegamento che può essere un volano anche per il turismo". È questa la richiesta che il Movimento 5 stelle in Regione Emilia-Romagna, per mano dei due consiglieri romagnoli: Raffaella Sensoli e Andrea Bertani - che hanno firmato l'interrogazione - ha fatto alla giunta Bonaccini per considerare una possibile riattivazione del collegamento - interrotto nell'immediato dopo guerra - tra il capoluogo romagnolo e la Repubblica di San Marino. 

La barbarie di Parigi e noi. Lo sdegno, la condanna, la solidarietà, la difesa della libertà

Sabato 14 Novembre 2015

Gli attacchi terroristici nella capitale francese - rivendicati dall'Isis - interrogano tutti noi. Non possiamo rimanere indifferenti. Ma non dobbiamo reagire con isteria. Oggi siamo tutti parigini

Siamo un giornale locale e di solito non ci occupiamo dei grandi fatti nazionali e internazionali. Ma i fatti di Parigi non possono lasciarci indifferenti.

Perchè tutti noi amiamo Parigi e ci siamo stati almeno una volta nella vita. E perchè - soprattutto - oggi Parigi è un simbolo, che ci riguarda, un simbolo attaccato e ferito.

Parigi è il simbolo delle nostre libertà, dei nostri valori di democrazia, di tolleranza, di civiltà aperta e includente, quella civiltà nata proprio là sulle rive della Senna, figlia dell'illuminismo e della rivoluzione. 

Cisl Romagna: "Riordino Camere di Commercio, dimensione romagnola un'opportunità da non perdere"

Sabato 31 Ottobre 2015

Lettera aperta sul futuro assetto

Il dibattito che anche in questi giorni si sta sviluppando sul futuro assetto dimensionale delle Camere di Commercio delle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, ha indotto la Cisl Romagna ad esprimere  alcune valutazioni di merito. 
L'esperienza consolidata nel Trasporto Pubblico Locale con la fusione in un'unica Azienda gestore del servizio, nonché nella Sanità con la costituzione dell'Ausl Romagna in luogo delle quattro Ausl prima esistenti, ha rappresentato un importante passo verso l'identificazione di un'Area vasta Romagnola, le cui caratteristiche socio economiche comuni ai territori che la compongono, consentono di poter superare gli attuali confini provinciali, in una dimensione più ampia e sicuramente più funzionale a favorire uno sviluppo omogeneo dell'intera area.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it