Mercoledì 20 Febbraio 2019

Politica

Elezioni comunali 2019. Massimo Medri fa il pienone al Magazzino del Sale per la sua presentazione

Martedì 19 Febbraio 2019
Massimo Medri con a fianco Enrico Mazzolani

Sala gremita ieri sera lunedì 18 febbraio ai Magazzini del Sale per la presentazione ufficiale della candidatura di Massimo Medri alle Primarie Pd che si terranno il 3 marzo. E lui, l'ex Sindaco, ora di nuovo in campo per tornare a guidare la città, si dice molto soddisfatto oltre che stupito. "Non mi aspettavo così tanta gente. E così attenta e interessata. La risposta dei cervesi è stata fantastica. Sono davvero contento" dice Medri.

Politica. "Insieme per Lugo - Ranalli Sindaco", presentati simbolo e primi componenti della lista

Martedì 19 Febbraio 2019
Una foto della presentazione

“Questa lista rappresenta il civismo in tutti i suoi aspetti e nelle sue mille sfaccettature. Una lista capace di rappresentare la cittadinanza e dare voce a tutti”: ha esordito così Davide Ranalli in occasione della presentazione del simbolo e dei primi componenti della lista civica “Insieme per Lugo” avvenuta oggi nella sede del Comitato Elettorale “Non io tutti” nella centrale via Baracca a Lugo. 

Bonfiglioli Riduttori, c’è l’accordo. Stavale (Ugl): “Saranno assunti altri 30 lavoratori a Forlì“

Martedì 19 Febbraio 2019
Francesco Stavale

C’è il via libera dell'Ugl Metalmeccanici all’accordo per l’assunzione a tempo indeterminato nel corso del 2019 di altri 30 lavoratori, dopo la stabilizzazione nel 2018 di altri 18 persone, che troveranno occupazione nel polo industriale forlivese della Bonfiglioli Riduttori, azienda specializzata nella progettazione di ingranaggi di qualità a cambi per moto e macchine agricole e in motori elettrici e affini.

{data:spazio_pubblicitario}

Autonomia Emilia-Romagna. Matteo Renzi: “Non avrei fatto questo percorso”

Domenica 17 Febbraio 2019
Matteo Renzi (Foto di repertorio)

Come riporta una nota dell’Ansa, ieri Matteo Renzi, nel Bolognese per presentare il suo nuovo libro, si è così espresso a proposito della richiesta di maggiore autonomia presentata dall'Emilia-Romagna: "Non ho mai apprezzato quel disegno e di conseguenza rispetto il percorso che stanno facendo, ma è un percorso che non ho fatto e non avrei fatto". 

Mobilità sostenibile. Dal governo 15 milioni, Morrone (Lega): premiati anche Cesena, Forlì e Rimini

Domenica 17 Febbraio 2019
Jacopo Morrone

Ci sono anche i comuni di Cesena, Forlì e Rimini tra i 12 della nostra regione a cui arriveranno fondi per il finanziamento di progetti di mobilità sostenibile: ne danno notizia i parlamentari Jacopo Morrone, segretario Lega Romagna, e Elena Raffaelli, spiegando che si sta avviando il “Programma di Incentivazione della Mobilità Urbana Sostenibile (PrIMUS)”, con una dotazione di 15 milioni di euro, destinato a cofinanziare progetti presentati da Comuni con popolazione non inferiore a 50.000 abitanti. 

Infrastrutture. Alleanza delle cooperative Emilia-Romagna: "Allarmante immobilismo del governo"

Sabato 16 Febbraio 2019
Francesco Milza

Il presidente di Alleanza Cooperative dell’Emilia-Romagna Giovanni Monti e i co-presidenti Francesco Milza e Mauro Grossi, al termine dell’incontro convocato il 15 febbraio 2019 in Regione Emilia-Romagna per valutare le recenti decisioni del Governo Conte in materia di opere infrastrutturali, si sono dichiarati molto allarmati dall'immobilismo in materia di infrastrutture.

{data:spazio_pubblicitario}

Morrone e Ceccardi (Lega): bene la riapertura della E45, i sindaci Pd non strumentalizzino

Mercoledì 13 Febbraio 2019

“Esprimiamo soddisfazione per la riapertura del viadotto Puleto, seppure, per ora, solo per il traffico leggero. Abbiamo invece qualcosa da ridire sul manifesto relativo alla manifestazione del 16 febbraio. C’è certamente chi ci ha marciato sopra, pensiamo, in particolare, a certi sindaci del Pd in campagna elettorale che hanno strumentalizzato un problema serio e concreto in chiave antigovernativa”. Lo affermano l’on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e Susanna Ceccardi, commissario della Lega Toscana, commentando la riapertura del viadotto Puleto. 

Michele de Pascale eletto presidente dell'Unione delle Province d'Italia

Martedì 12 Febbraio 2019

Il nuovo presidente dell'Unione delle Province d'Italia è Michele de Pascale, sindaco e presidente della Provincia di Ravenna, eletto all'unanimità dai quasi 300 delegati (presidenti e consiglieri provinciali) riunitisi oggi, martedì 12 febbraio, a Roma per la 34esima Assemblea Congressuale Upi. De Pascale prende il posto di Achille Variati, ex presidente della Provincia di Vicenza, che ha guidato l'associazione sin dal maggio 2015. 

Attacchi dei lupi ad allevamenti in Romagna. Pompignoli (Lega) chiede "Piani di abbattimento mirati"

Lunedì 11 Febbraio 2019
Immagine di repertorio

La Lega Romagna, stanca dell'ennesimo attacco di un branco di lupi ad un allevamento di ovini nelle colline di Sogliano sul Rubicone, si è attivata con il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli tornando a chiedere ai vertici di viale Aldo Moro “metodi di abbattimento selettivi per contrastare il fenomeno dell’ibridazione e l’avanzata di questa specie nelle nostre valli.”

{data:spazio_pubblicitario}

Jacopo Morrone (Lega): basta con “strisciante congiura del silenzio”, è tempo di ricordare le foibe

Domenica 10 Febbraio 2019
Jacopo Morrone

“Oggi celebriamo la Giornata del Ricordo dedicata a conservare la memoria della tragedia delle vittime delle foibe e degli italiani costretti all’esilio dalle loro terre di Istria, Fiume e Dalmazia, nel secondo dopoguerra. Una tragedia troppo a lungo dimenticata, esclusa per anni anche dai libri di storia e riportata alla luce da una legge votata dal Parlamento italiano nel 2004. C’è quindi voluta una legge per restituire dignità alla memoria di migliaia di italiani trucidati sul confine orientale e alle centinaia di migliaia di nostri connazionali costretti a diventare esuli per sfuggire alla repressione delle milizie comuniste jugoslave di Tito" si legge in una nota di Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

Elezioni comunali. Daniele Vergini è ufficialmente il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle

Sabato 9 Febbraio 2019
Daniele Vergini (al centro della foto)

Il gruppo 5 Stelle di Forlì ha deciso di presentare ufficialmente Daniele Vergini come candidato a sindaco per le elezioni amministrative di maggio. Vergini ha 41 anni, forlivese, residente a Forlì, ingegnere informatico laureato all’università di Bologna, ha lavorato per alcuni anni in Telecom Italia e da circa 10 anni lavora in un’azienda di Forlimpopoli come ingegnere del software.

Chiusura E45. Le Istituzioni si mobilitano per la manifestazione del 16 febbraio

Venerdì 8 Febbraio 2019

È partita la mobilitazione per la manifestazione del 16 febbraio organizzata nell’area di servizio Canili di Verghereto per reclamare l’adeguata attenzione da parte del Governo sulla grave situazione prodotta dalla chiusura dell’E45 e dall’interruzione del traffico sul viadotto Puleto. C'è già l'adesione di una trentina di enti locali fra Romagna, Toscana e Umbria; presenti anche la Regione. i Sindacati, le Associazioni imprenditoriali.

{data:spazio_pubblicitario}

Ecco le bodycam per gli agenti della Polizia Locale di Ravenna: garantiscono più sicurezza per tutti

Giovedì 7 Febbraio 2019
Il Comandante della PM Andrea Giacomini fa indossare la bodycam a un agente

Dieci Axon Body 2 verranno date in dotazione a un numero ristretto di agenti, in via sperimentale - Con le bodycam "sia i cittadini che gli operatori di polizia sono maggiormente portati a mantenere un comportamento corretto, equilibrato e il più possibile rispettoso delle norme"

Il Comune di Ravenna ha deciso di avviare la sperimentazione delle videocamere indossabili per aumentare la sicurezza e la professionalità degli interventi degli agenti del corpo di Polizia Locale. Dieci Axon Body 2 verranno date in dotazione a un numero ristretto di agenti, debitamente formati e addestrati all’utilizzo. Axon, leader globale in queste tecnologie, ha deciso di fornire le bodycam in comodato d’uso gratuito per la sperimentazione, e anche la necessaria formazione al personale, valutando il Comune di Ravenna come particolarmente meritevole, alla luce del conferimento del premio ANCI Sicurezza Urbana 2018 al comando di Polizia Locale, nonché per l'efficiente struttura organizzativa che il comando può mettere a disposizione per sviluppare il progetto, è stato spiegato oggi 7 febbraio in Municipio.

Elezioni comunali a Cervia. Medri in campo "per unire il campo progressista e non tornare indietro"

Mercoledì 6 Febbraio 2019
Massimo Medri

A Cervia, nel centrosinistra, qualcuno ha rotto i cocci. Le diatribe interne al Pd, il partito di maggioranza - mal gestite dal vertice - hanno portato al naufragio del candidato in pectore Enrico Mazzolani, che aveva già l'appoggio ufficiale dello stesso Pd e della sinistra e si stava muovendo da almeno due mesi per costruire la sua larga coalizione. Poi è arrivato il contrordine: si fanno le primarie di partito il 3 marzo, chieste dall'Assessore Gianni Grandu. Mazzolani si ritira. A terra restano i cocci, appunto. Così ritorna in campo Massimo Medri, uno fuori dai giochi, uno che non ci sta a vedere finire così la storia del centrosinistra a Cervia e che quei cocci li vuole rimettere assieme.

 

Videosorveglianza. In arrivo per la Romagna oltre un milione 250mila euro di contributi dal Governo

Mercoledì 6 Febbraio 2019

L'annuncio è dato dal consigliere regionale del Carroccio Andrea Liverani, che poi conferma per l'estate il rinnovo dell'operazione "Spiagge Sicure" contro l'abusivismo

“L'aria è cambiata: dopo le nostre innumerevoli denunce, finalmente dal governo arrivano fondi per aumentare la sicurezza dei ravennati. Ci riempie di orgoglio che la somma stanziata per la nostra provincia sia la più alta in regione”. Ad annunciarlo, con non celata soddisfazione, è il consigliere regionale della Lega Andrea Liverani, che in un comunicato diramato alla stampa spiega: “Dalle parole ai fatti: come Lega avevamo promesso attenzione e maggiore sicurezza alle comunità locali".

Governo pone la fiducia alla Camera sul decreto semplificazioni che penalizza il settore offshore

Martedì 5 Febbraio 2019

A rischio un settore con 10.000 posti di lavoro a Ravenna

Il governo ha posto la questione di fiducia alla Camera sul decreto semplificazioni. A comunicarlo all'aula è stato il ministro per i Rapporti con il parlamento Riccardo Fraccaro. Il decreto, che ieri è stato esaminato in commissione attività produttive, ha già avuto il via libera del Senato il 29 gennaio. Al momento dell'annuncio da parte del ministro è scoppiata la bagarre in Aula, con la protesta delle opposizioni. Il Dl Semplificazioni contiene anche le nuove norme che penalizzano il settore dell'oil&gas e un ramo importante dell'industria ravennate, mettendo a rischio 10.000 posti di lavoro, come è stato ricordato oggi nel corso della manifestazione promossa dal Sindaco e tenutasi in Municipio a Ravenna.

Piano Urbanistico Generale di Ravenna: bando assegnato al raggruppamento MATE Engineering di Bologna

Martedì 5 Febbraio 2019
Carlo Gasparrini di Napoli è il coordinatore tecnico scientifico del progetto vincente

Il Comune di Ravenna comunica che è stato assegnato al raggruppamento temporaneo guidato da MATE Engineering di Bologna il bando europeo per individuare un gruppo di lavoro composto da esperti al quale affidare la redazione del Piano urbanistico generale e del Regolamento edilizio (ai sensi, rispettivamente, delle leggi regionali 24 del 2017 e 15 del 2013, che fissano l’obiettivo di uniformare su tutto il territorio regionale la disciplina dell’attività edilizia). Oltre che dalla capogruppo, il raggruppamento è composto dall'architetto Francesco Nigro di Roma, da D.R.E.Am. Italia di Pratovecchio - Stia (Arezzo), da TRT Trasporti e Territorio di Milano, dalla Coop. Archeologia di Firenze, dall'avvocato Federico Gualandi di Bologna, dal professor architetto Carlo Gasparrini di Napoli, dal professor architetto Daniel Modigliani di Roma e dal professor dottor Ettore Cinque di Napoli.

Oil&Gas. De Pascale: provvedimento del governo sbagliato, intempestivo e affrontato con leggerezza

Martedì 5 Febbraio 2019

Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna al Governo: stralciate una norma che uccide il settore, bloccando il lavoro e gli investimenti. Si apra immediatamente un tavolo di ascolto e confronto

La Sala preconsiliare del Comune di Ravenna era strapiena, questa mattina, 5 febbraio, in occasione dell'incontro pubblico convocato dal Sindaco Michele de Pascale, per affrontare il tema dell'approvazione dell’emendamento 11.0.43, inserito nel Ddl semplificazioni, che rischia di danneggiare gravemente l’intera l’industria upstream. "È un provvedimento sbagliato - ha esordito de Pascale - che contestiamo sia perchè non sono state ascoltate le voci del settore dell'offshore, sia perchè c'è un problema di metodo. È un provvedimento sconclusionato che getta nell'incertezza tutto un comparto." 

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni Forlì. Gabriele Zelli dice no: "Non mi candiderò a sindaco: una scelta sofferta e dolorosa"

Martedì 5 Febbraio 2019
Gabriele Lelli, 66 anni, ha scritto una lettera aperta per spiegare le ragioni del suo no alla candidatura a sindaco di Forlì

"Se avessi dieci anni di meno non avrei dubbi, ma l'eventuale quinquennio da sindaco sarebbe un compito troppo oneroso per le mie possibilità. Solo questa valutazione mi ha frenato e mi frena"

Gabriele Zelli ha deciso di non correre per l'incarico di sindaco di Forlì per il centrosinistra, declinando quindi l'invito che gli era arrivato dall'assemblea del Partito Democratico, espresso all'unanimità. Per spiegare quelle che sono le ragioni della sua scelta, che definisce "sofferta e dolorosa", l'ex primo cittadino di Dovadola ha scritto una lunga lettera aperta, che pubblichiamo integralmente.

Giustizia. Enrico Sirotti Gaudenzi alla Camera dei Deputati per il primo "Blockchain Italy Summit"

Martedì 5 Febbraio 2019
Enrico Sirotti Gaudenzi con il Sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone

L'avvocato cesenate nella Sala della Lupa alle 13.35 presenta il sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, che interverrà sui Sistemi ADR

L'avvocato cesenate Enrico Sirotti Gaudenzi, portavoce dell'Osservatorio sull'uso dei sistemi ADR e formatore accreditato dal Ministero di Giustizia con riferimento alla materia della mediazione, è ospite oggi - mercoledì 5 febbraio - nella prestigiosa "Sala della Lupa" della Camera dei Deputati, dove alle ore 13.35 presenterà al primo "Blockchain Italy Summit", organizzato dall'Osservatorio, il Sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, che interverrà sui Sistemi ADR.

Caos Pd a Cervia. Mazzolani si ritira. Primarie Pd il 3 marzo. Ora in campo Grandu e Massimo Medri

Lunedì 4 Febbraio 2019
Enrico Mazzolani

Il dopo Luca Coffari per il Pd e il centro sinistra di Cervia appare sempre più nebuloso. E dire che il Pd sia in stato confusionale, forse è dire poco. Il 4 dicembre l'Assemblea comunale aveva deciso a larga maggioranza di appoggiare la candidatura a Sindaco dell'indipendente Enrico Mazzolani, che forte di questo appoggio e poi del sostegno di Articolo 1 MDP aveva cominciato a lavorare all'ipotesi di una alleanza larga di centro sinistra, aprendo anche ai civici di Cervia Domani e Progetto Cervia. Poi è arrivato il pronunciamento di Gianni Grandu, a fine anno: l'assessore scende in campo per fare il candidato Sindaco e tutto ritorna in alto mare.

{data:spazio_pubblicitario}

Blocco trivelle. Agnelli (Confimi Industria) al Presidente Giuseppe Conte: "A rischio il lavoro"

Lunedì 4 Febbraio 2019
Foto d'archivio

Il Presidente nazionale di Confimi Industria, Paolo Agnelli, scrive nuovamente al Presidente del Consiglio Conte per scongiurare il tracollo del settore oil&gas nazionale e locale. "Faccio seguito alla mia comunicazione dello scorso 11 gennaio - dichiara Agnelli - per rappresentarle nuovamente la nostra profonda preoccupazione per l’evoluzione della dibattuta questione relativa all’emendamento al DL Semplificazioni."

Politica. Prende forma la coalizione che sosterrà Enzo Lattuca nella sua corsa a sindaco di Cesena

Domenica 3 Febbraio 2019
Enzo Lattuca

È stata sottoscritta nella mattinata di ieri, 2 febbraio 2019, da parte di Articolo 1-MDP, Cesena 2024, Cesena Città Aperta, Partito Democratico e Partito Repubblicano Italiano, la dichiarazione di adesione al progetto “Immagina Cesena” e di sostegno alla candidatura di Enzo Lattuca a sindaco di Cesena. Inizia dunque a prendere forma la coalizione che sosterrà il candidato sindaco di centrosinistra alle prossime elezioni amministrative. “Sono molto soddisfatto – commenta Lattuca – di essere giunto a questo accordo che tiene insieme, da un lato, le principali culture e tradizioni politiche che hanno contribuito in questi decenni allo sviluppo della città e, dell’altro, vede l’importante coinvolgimento di realtà civiche".

Lega Nord. 100 banchetti in Romagna, on. Morrone: "Sosteniamo Matteo Salvini"

Sabato 2 Febbraio 2019
Jacopo Morrone

"Il ricorso di Bonaccini? Sintomo dell'assenza di proposte del Pd in materia di sicurezza e immigrazione" dice l'onorevole Morrone

Cento postazioni della Lega in Romagna. Sono gazebi e banchetti organizzati in tutta la Romagna in questo week end per sostenere il ministro dell’Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, nella “messa in pratica delle politiche governative di cambiamento del Paese”. A darne notizia il segretario della Lega Romagna, onorevole Jacopo Morrone, che punta a una presenza leghista sempre più capillare nel territorio romagnolo.

{data:spazio_pubblicitario}

Morrone (Lega): parte la raccolta firme a sostegno del Decreto Sicurezza #SalviniNonMollare

Venerdì 1 Febbraio 2019
Borgonzoni, Fabbri e Morrone della Lega

“No al ricorso sul Decreto Sicurezza. Bonaccini faccia un passo indietro”

Parte la raccolta firme, promossa dalla Lega Romagna e Emilia, per chiedere alla Giunta regionale guidata da Stefano Bonaccini di non presentare ricorso davanti alla Corte costituzionale sul cosiddetto ‘Decreto sicurezza’. L’iniziativa è stata presentata questa mattina 1 febbario a Bologna, nella sede dell’Assemblea legislativa, da Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia e segretario della Lega Romagna, Lucia Borgonzoni, sottosegretario ai Beni e attività culturali, e Alan Fabbri, capogruppo Lega in Regione, durante una conferenza stampa. 

Operazione Gdf. Il sindaco di Cervia ringrazia: "Impegno continuo a contrasto degli illeciti"

Giovedì 31 Gennaio 2019
Il sindaco di Cervia Luca Coffari

Appresa la notizia dell'operazione della Guardia di Finanza che ha sequestrato 50mila euro di beni e finanze a trafficante di droga che aveva la sua base a Cervia, il sindaco di Cervia, Luca Coffari, ha voluto affidare ad un comunicato una sua dichiarazione in cui esprime tutta la sua gratitudine per questo risultato. 

Province. Viminale: in arrivo in Emilia Romagna 31,4 milioni per manutenzione di scuole e strade

Mercoledì 30 Gennaio 2019
Poco meno di 11 milioni di euro alle province romagnole per manutenzione di strade e scuole (foto d'archivio)

Firmato il decreto: a Forlì-Cesena 4,02 milioni, a Ravenna 3,03 milioni e a Rimini 3,77 milioni

Firmato il decreto interministeriale che destina a 76 province italiane 250 milioni di euro, dal 2019 al 2033, per la manutenzione di scuole e strade. In Emilia Romagna, in particolare, previsti 31 milioni e 402.917 euro per 8 Province. A Ferrara (4,98 milioni), a Forlì-Cesena (4,02 milioni), a Modena (3,48 milioni), a Parma (3,31 milioni), a Piacenza (5,07 milioni), a Ravenna (3,03 milioni), a Reggio nell'Emilia (3,74 milioni), ed a Rimini (3,77 milioni). Lo indica il ministro dell'Interno Matteo Salvini che ha scritto ai presidenti provinciali. 

{data:spazio_pubblicitario}

Partiti. Primarie Pd: la mozione Zingaretti con il 55,32% dei voti vince le assemblee del cesenate

Mercoledì 30 Gennaio 2019
Nicola Zingaretti, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico

I risultati al termine delle 28 assemblee svoltesi nel territorio provinciale tra gli iscritti Dem

Con il Congresso di Sarsina tenutosi nella sera di lunedì 28 gennaio, che ha visto Zingaretti raggiungere il 55,56% dei consensi, si sono concluse le assemblee degli iscritti del Partito Democratico in vista delle primarie del 3 marzo. Il conteggio finale rivela sul territorio cesenate il successo della mozione Zingaretti, che ha raggiunto complessivamente il 55,32% dei voti. Al secondo posto tra le preferenze espresse dagli iscritti la mozione di Maurizio Martina con il 26,29% e al terzo posto Roberto Giachetti con il 12,10%. Seguono Maria Saladino al 3,23%, Francesco Boccia al 2,42%, Dario Corallo allo 0,65%.

Senato vota sulla norma blocca trivelle. Sindaco de Pascale: "una scelta dissennata e distruttiva"

Mercoledì 30 Gennaio 2019
Michele de Pascale

“Con una devastante leggerezza, senza alcun confronto e attraverso l’approvazione di un emendamento chiaramente estraneo al Ddl semplificazioni, il Senato vota oggi il blocco di un intero settore industriale, quello delle estrazioni, mettendo scientemente in crisi tantissime aziende e migliaia di lavoratori e famiglie e costringendo il Paese a dipendere esclusivamente da fonti importate per l’approvvigionamento di energia, negandogli un futuro di maggiore sicurezza e costringendolo all’asservimento alle multinazionali." Con queste parole inizia una dura presa di posizione del Sindaco di Ravenna Michele de Pascale in merito alla vicenda del provvedimento governativo "blocca trivelle".

Aeroporto Forlì. Scontro in Consiglio Comunale sulla visita dei sottosegretari leghisti

Martedì 29 Gennaio 2019
La visita a Forlì per l'aeroporto dei sottosegretari leghisti Nicola Molteni e Jacopo Morrone ha sollevato un polverone

In aula fra maggioranza e opposizione accuse reciproche di strumentalizzazione per il mancato invito all'incontro del sindaco Davide Drei

"Non fa bene al progetto di sviluppo dell'aeroporto avere le parti politiche una contro l'altra, che lo usano strumentalmente". Anche a Forli', come a Rimini, la visita della settimana scorsa dei sottosegretari leghisti Nicola Molteni (Interno) e Jacopo Morrone (Giustizia) ha sollevato un polverone per il mancato invito di tutte le istituzioni locali. La vicenda viene sollevata nella serata di martedì 29 in consiglio comunale da un question time di Valentina Ancarani del Partito democratico e il sindaco Davide Drei conferma di essere venuto a conoscenza "solo a conclusione dell'incontro". 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it