Venerdì 20 Luglio 2018

Politica

“Abbiamo sentito parlare di tassa unica, tassa piatta, riduzione delle tasse; ma per ora le tasse si alzeranno e basta". L'affernazione, netta e secca, è di Marco Di Maio, deputato eletto nel collegio uninominale di Forlì-Faenza, il quale in una nota recepisce il grido d’allarme che arriva dalle organizzazioni di rappresentanza del settore dell'autotrasporto.

Sport. Dalla Regione 400mila euro per il PalaBubani: la soddisfazione della consigliera Pd Rontini

Giovedì 19 Luglio 2018

“Una risposta importante per le tante realtà che ogni giorno praticano attività sportiva al palazzetto” dice Manuela Rontini

Importante contributo regionale per i lavori di adeguamento del PalaBubani di Faenza. Grazie al bando per gli interventi di riqualificazione degli impianti sportivi (riservato ai Comuni e chiuso nel febbraio scorso) la Regione coprirà il 50 per cento dei costi previsti dal Comune di Faenza, 400mila euro su un totale di 800mila. Le graduatorie sono state rese note oggi dalla Giunta regionale.

Politica. Ortolani (Art. 1 MDP): Liberi e Uguali sarà il nuovo partito della sinistra entro il 2018

Mercoledì 18 Luglio 2018
Luca Ortolani

Intervista a Luca Ortolani coordinatore provinciale di Articolo Uno dopo l'assemblea di lunedì 16 luglio

Articolo 1 MDP Ravenna ha deciso che darà vita al nuovo partito Liberi e Uguali. Con chi ci sta. Questa la decisione presa nell'Assemblea di Articolo Uno che si è tenuta al Cube di Ravenna lunedì 16 luglio. Liberi e Uguali non sarà più solo una lista elettorale come per l'appuntamento del 4 marzo scorso (l'esito nelle urne non fu per nulla esaltante) ma una forza politica autonoma. Il suo congresso costitutivo si terrà in autunno e comunque entro la fine del 2018.

{data:spazio_pubblicitario}

Trasporto pubblico locale. Emendamento Lega a bilancio regionale: 500mila euro ai comuni montani

Mercoledì 18 Luglio 2018
Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord

Il consigliere Pompignoli: "Contributo alle realtà periferiche a fronte degli aumenti dei costi del servizio per chi aderisce all’Agenzia mobilità Romagna"

“Dalle parole ai fatti. Abbiamo stigmatizzato fin da subito gli aumenti spropositati dei contributi consortili che AMR, l’Agenzia mobilità Romagna, ha scaricato sui piccoli Comuni di montagna. Di qui la decisione di formalizzare un emendamento, in sede di assestamento del bilancio regionale, che prevede un contributo di 500.000 euro ai Comuni isolati e montani penalizzati dai nuovi parametri di calcolo per la copertura dei costi del servizio di trasporto pubblico locale nei rispettivi bacini di pertinenza”. Lo annuncia Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, che oggi ha presentato l’emendamento in Commissione Bilancio.

Scuola. Educazione alla Cittadinanza: Pruccoli (Pd) firma risoluzione per l’insegnamento autonomo

Mercoledì 18 Luglio 2018
Giorgio Pruccoli, consigliere regionale del partito democratico

Giorgio Pruccoli, consigliere regionale riminese del Pd, ha firmato una Risoluzione che impegna Giunta e Assemblea dell’Emilia-Romagna a “Proseguire e implementare l’impegno nella divulgazione e diffusione della cultura legalitaria e nel sostegno a progetti di cittadinanza attiva in collaborazione con le scuole e le istituzioni del territorio”.

Festa nazionale dell'Unità a Ravenna. Ecco tutti gli spettacoli del cartellone

Martedì 17 Luglio 2018
Modena City Ramblers

Da Marescotti a Hendel, da Leali a Caparezza a Cristina D'Avena, dai Modena City Ramblers ai Dik Dik

Come è già stato annunciato, la Festa dell'Unità nazionale 2018 del PD si tiene a Ravenna al Pala de André dal 24 agosto al 10 settembre. In attesa di conoscere quali big della politica nazionale arriveranno a Ravenna per animare la kermesse dei democratici, possiamo già vedere il programma degli spettacoli.

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Decima puntata di CasALavoro con il consigliere regionale della Lega, Gabriele Delmonte

Martedì 17 Luglio 2018
Intervista a Gabriele Delmonte

Nella decima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Gabriele Delmonte, 30 anni, consigliere regionale per la Lega, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Montecchio Emilia (RE), dove vive, e Bologna.

Bolkestein. Galli-Bignami (FI): "Impegno a tutti i livelli. Subito un intervento chiarificatore"

Martedì 17 Luglio 2018

“Prendiamo atto con favore della risposta pervenuta dalla Regione Emilia Romagna che ammette “l’annoso problema” venutosi a creare rispetto all’applicazione della direttiva Bolkestein in Italia. La stessa Regione, conscia dei ritardi governativi, ammette la necessità di compiere “approfondimenti giuridici al fine di verificare se sussista un sostenibile margine di intervento normativo regionale sul tema”, approfondimenti che del resto il gruppo Forza Italia auspica da sempre e sui quali crediamo non si debba più perdere tempo”.

Politica. Manuela Rontini (Pd): “Anche l’Emilia-Romagna sostiene l’educazione civica nelle scuole”

Martedì 17 Luglio 2018

Partirà questa settimana, venerdì 20 luglio, la raccolta di firme sulla proposta di legge che mira a istituire un’ora di educazione civica alla cittadinanza, autonoma dalle altre materie, nelle scuole di ogni ordine. Dovranno essere raccolte almeno 50mila firme in sei mesi.

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. I militanti del PD parlano della crisi del loro partito e per il futuro chiedono più unità

Lunedì 16 Luglio 2018

GUARDA LE VIDEO INTERVISTE REALIZZATE A PORTO FUORI

Venerdì 13 luglio siamo andati alla Festa del PD di Porto Fuori per tastare il polso alla base del Partito Democratico, dopo la sconfitta elettorale del 4 marzo. Abbiamo chiesto ai militanti cosa pensano della crisi del PD, da dove il loro partito dovrebbe ripartire e in chi hanno fiducia per guidare il rilancio dei democratici. 

Attualità. Il Senatore Razzi in visita alla città di Cesena ospitato dall'amico Gaudenzi (FI)

Domenica 15 Luglio 2018

Stamattina, 15 luglio 2018, il Senatore Antonio Razzi, di rientro dal Vip Master svoltosi a Milano Marittima, ha fatto visita alla città di Cesena, ospitato dall’amico Enrico Sirotti Gaudenzi, esponente di Forza Italia. Razzi ha ammirato il centro storico di Cesena, effettuando una breve sosta presso il bar- pasticceria Babbi, nel quale ha apprezzato i prodotti della rinomata pasticceria.

Politica. Nicola Zingaretti a Porto Fuori: governo drammatico, nuovo Pd per costruire alternativa

Sabato 14 Luglio 2018
Nicola Zingaretti con Michele de Pascale

C'era molta attesa per l'arrivo e l'intervento di Nicola Zingaretti - Presidente della Regione Lazio e candidato alla futura guida del PD - alla Festa dell'Unità di Porto Fuori. E lui ieri venerdì 13 luglio non ha deluso con un discorso caldo e appassionato di fronte a un folto pubblico, data l'ora e l'afoso tardo pomeriggio. Ad accoglierlo c'erano il segretario comunale Marco Frati e il Sindaco Michele de Pascale, oltre a un sacco di altri dirigenti a vario livello. Un endorsement molto chiaro nella logica dei riposizionamenti che negli ultimi anni va alla grande in casa PD. Prima a Ravenna erano quasi tutti bersaniani, poi sono diventati quasi tutti renziani con maggiore o minore convinzione. Adesso parebbe che, per molti, il pendolo dica Zingaretti. 

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Ragni e Vietina (FI): stati generali del centrodestra per le elezioni a Forlì del 2019

Sabato 14 Luglio 2018
Fabrizio Ragni e Simona Vietina

Fabrizio Ragni, capogruppo di Forza Italia in Comune e coordinatore provinciale degli azzurri a Forlì-Cesena, e Simona Vietina, parlamentare di Forza Italia e sindaco di Tredozio lanciano gli Stati generali del Centrodestra in vista delle Elezioni amministrative del 2019, a Forlì. Prenderanno corpo attraverso una serie di incontri aperti anche ai cittadini e al mondo socio-economico dove si analizzeranno le problematiche della città e si cercheranno soluzioni condivise per costituire “una solida ossatura” al programma di Centrodestra unito.

Abusi su minori. Tagliaferri (FDI) denuncia gravi lacune nei servizi di Neuropsichiatria Infantile

Venerdì 13 Luglio 2018
Giancarlo Tagliaferri

l consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri (FDI) ha rivolto un’interrogazione alla Giunta per quanto riguarda la presa in carico dei minori vittime di abuso. “Dalla relazione 2017 della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime di reati - fa sapere Tagliaferri - risultano gravi lacune dei servizi pubblici di Neuropsichiatria Infantile. Si legge infatti che gran parte dei fondi a disposizione della Fondazione sono stati utilizzati per percorsi di psicoterapia, dal momento che il carico di lavoro dei servizi pubblici non consente una presa in carico prolungata delle piccole vittime di abuso sessuale".

Sanità. Mirco Bagnari (PD) sollecita la Giunta regionale sulle mancate assunzioni di AUSL Romagna

Venerdì 13 Luglio 2018
Mirco Bagnari

Mirco Bagnari, consigliere regionale del PD Emilia Romagna, ritiene necessario che l'AUSL Romagna effettui una verifica puntuale degli impegni per fornire risposte chiare a operatori e cittadini, in merito alla mancante assunzione di organico in alcune strutture sanitarie del territorio ravennate.  Il flusso sempre crescente dei pazienti ha generato una situazione d'emergenza che preoccupa Bagnari, con il consigliere regionale che si è rivolto alla Giunta dell'Emilia-Romagna chiedendo a che punto siano le selezioni del personale da parte di AUSL.

Rapina. Morrone e Mezzacapo (LN) esprimono solidarietà al tabacchiere 70enne malmenato a Forlì

Venerdì 13 Luglio 2018

Il sottosegretario alla Giustizia Jacopo Morrone e il capogruppo della Lega Nord Daniele Mezzacapo hanno espresso pubblicamente solidarietà nei confronti della vittima della violenta rapina verificatasi nella tabaccheria di Porta Schiavonia nel piazzale al civico 6 di Forlì. Stando alle ricostruzioni fornite dall'ANSA, attorno alle 8,30 di mercoledì 11 luglio, un uomo di colore, probabilmente di origine africana, è entrato nella tabaccheria chiedendo al titolare 70enne di poter acquistare dei gratta e vinci. Nel momento in cui il tabaccaio si è girato per prendere i gratta e vinci il malvivente si è portato dietro al bancone, aggredendolo con una serie di pugni.

Politica. Fondo per l'affitto, Alan Fabbri (LN): "Sbagliato escludere chi abita nei piccoli centri"

Venerdì 13 Luglio 2018

Alan Fabbri, capogruppo Lega Nord in Emilia Romagna, ha depositato una interrogazione in Regione per chiedere che venga modificato il regolamento regionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione (detto anche Fondo per l’affitto).

Comune di Forlì. Davide Drei, il "sindaco cattolico", non si ricandida per maggio 2019

Giovedì 12 Luglio 2018
Davide Drei, eletto per la prima volta sindaco di Forlì cinque anni fa

L'annuncio all'assemblea comunale Pd: "Non voglio creare divisioni insanabili o pregiudicare soluzioni veramente innovative". I dem tirano dritto: "Ora si apre una nuova fase, con l'obiettivo di costruire una proposta innovativa ma allo stesso tempo concreta e realizzabile"

Il sindaco di Forlì Davide Drei, eletto per la prima volta cinque anni fa, non si ricandiderà, l'anno prossimo, per un secondo mandato. Lo ha annunciato lui stesso all'assemblea comunale del Partito Democratico mercoledì sera. Drei ha spiegato che si è trattato di una decisione sofferta, assunta per "non creare divisioni insanabili" e "per non pregiudicare soluzioni veramente innovative". Quindi non sarà lui il candidato del centrosinistra alle comunali previste a maggio 2019. 

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Disservizio su intercity tra Faenza e Forlì, Marco Di Maio (PD): "È stato un calvario"

Giovedì 12 Luglio 2018

Ieri pomeriggio, mercoledì 11 luglio, informa il deputato Marco Di Maio (PD), si è verificato un disservizio che ha interessato il treno Intercity 609 Bologna-Lecce delle ore 14: “Il convoglio è partito già con 53 minuti di ritardo dalla stazione di Bologna e dopo neanche un’ora di viaggio ha avuto un guasto al locomotore nel tratto compreso tra Faenza e Forlì, bloccandosi per quasi 4 ore e mezza”. Il fatto è al centro dell'interrogazione presentata dal parlamentare al ministero dei trasporti e sottoscritta da molti eletti in Emilia-Romagna. 

Sanità. Nuovo ospedale di Cesena: la Lega Nord non si fida dei conti, interrogazione di Pompignoli

Giovedì 12 Luglio 2018
Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord

Il consigliere regionale: "Chiarimenti sugli stanziamenti e anche sullo studio di prefattibilità: questioni non chiarite, né indagate a sufficienza prima di individuare l’area e annunciare l’opera, tanta è stata la fretta con cui è stata portata avanti tutta l’operazione"

Sul nuovo ospedale di Cesena alla Lega Nord non tornano i conti. Cosi' il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli chiede chiarezza in una interrogazione. Insomma, spiega l'esponente del Carroccio, "ai dubbi sulla reale necessita'" dell'opera, si aggiungono le "perplessita' sulle discrepanze emerse in commissione regionale tra le dichiarate disponibilita' di stanziamenti regionali e quanto sancito nel Bilancio economico preventivo 2018 dell'Ausl Romagna". 

Infrastrutture. Monti (Legacoop): "Ok confronto ma alle imprese servono efficienti e sostenibjli"

Giovedì 12 Luglio 2018
Giovanni Monti, presidente di Legacoop Emilia-Romagna

Commento all'annuncio del ministero sul prossimo confronto per l'Emilia-Romagna: "Si è già aspettato troppo tempo"

"Bene il confronto al Ministero avendo chiaro che le imprese in Emilia Romagna hanno necessità ora di infrastrutture efficienti e sostenibili. Si è già aspettato troppo tempo". Il presidente di Legacoop Emilia-Romagna, Giovanni Monti, ha commentato con questo tweet l'annuncio del prossimo confronto ministeriale sulle infrastrutture previste per l'Emilia-Romagna. 

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Sanità Romagna, M5S: "Convegno promuove modello integrato Ausl, è apertura al privato?"

Giovedì 12 Luglio 2018
Santa Cecilia Hospital di Cotignola

Nel mirino dei pentastellati anche "la volontà della Regione di riconoscere la possibilità alle strutture private di diventare IRCCS, che permetterebbe al Santa Cecilia Hospital di Cotignola d'intraprendere questo percorso"

“Un passaggio ‘strisciante’ dalla sanità pubblica a quella privata accreditata, che porterebbe i cittadini a pagare sempre di più per le spese sanitarie e a liste di attesa più lente”: è il sospetto sorto ad Andrea Bertani e Raffaella Sensoli del Movimento 5 stelle, dopo il convegno sul modello Ausl Romagna e sul sistema di sanità integrata tenutosi il 5 luglio alla clinica privata "Maria Cecilia Hospital" di Cotignola. 

Sanità. Ausl Romagna e gli ausili per incontinenti, Pompignoli (LN): “Servizio con troppe criticità"

Mercoledì 11 Luglio 2018
Foto di repertorio

“Luci ma anche ombre nella sanità regionale - denuncia Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, che sul tema ha presentato un’interrogazione in Regione - Di fianco a eccellenze indiscutibili ci sono ancora troppe sacche di servizi scadenti, spesso a danno di chi avrebbe necessità di più attenzioni. Parlo, per esempio, dei pazienti affetti da incontinenza per le più svariate patologie e degli ausili attualmente distribuiti dall’Asl Unica della Romagna che, secondo decine di segnalazioni, sarebbero di qualità inadeguata e in numero insufficiente rispetto al fabbisogno degli assistiti”. 

Aziende. Sciopero alla Alpi di Modigliana mercoledì 11, i sindacati: "Siamo vicini ai lavoratori"

Martedì 10 Luglio 2018
L'esterni dell'azienda Alpi di Modigliana (foto d'archivio)

I segretari confederali sostengono "le ragioni della mobilitazione dei dipendenti per la difesa dell’occupazione e dei posti di lavoro". Politici interessati al caso: Di Maio, Errani e Vietina chiedono sforzo comune

Non si attenua la crisi della Alpi di Modigliana dove è stato dunque proclamato lo "stato di agitazione". Mercoledì 11 luglio ci sarà uno sciopero di 8 ore (intera giornata), con il presidio dei lavoratori davanti all'ingresso principale dell'azienda del settore legno, in via Della Repubblica 34. "A fronte dei numerosi incontri svolti nella sede della Regione Emilia Romagna, con l’obiettivo di trovare soluzioni condivise nella gestione della vertenza in atto sugli esuberi dichiarati dalla azienda Alpi, purtroppo non si sono create le condizioni per addivenire ad un accordo", evidenziano in una nota Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil.

{data:spazio_pubblicitario}

Grand Hotel di Cervia. Il comune prende possesso della terrazza e dello stabilimento balneare

Martedì 10 Luglio 2018
Il Grand Hotel di Cervia

L'amministrazione: "A breve si procederà ad un intervento di pulizia del cortile e si sta lavorando per assicurare una porzione di spiaggia libera disponibile per tutti"

L’amministrazione comunale ha ultimato entrambi i procedimenti, prendendo possesso sia della terrazza che dello stabilimento balneare del Grand Hotel. "La vicenda - comunica il comune - si intreccia fortemente con vari passaggi societari e con un procedimento fallimentare gestito dal Tribunale di Ravenna. La concessione demaniale marittima rilasciata nel 2012 è stata dichiarata decaduta, venendo a meno il rapporto di fiducia a causa di mancati pagamenti allo Stato per 227.752 euro per la terrazza e del cattivo uso, incuria e abbandono della struttura dello stabilimento balneare e altre inadempienze della Società Grand Hotel Cervia S.r.l, così come prevede il Codice della Navigazione."

Politica. Ampliamento del Parco delle Foreste Casentinesi: c’è il no della Lega

Lunedì 9 Luglio 2018
Parco delle Foreste Casentinesi

Pompignoli–Facciani: “Molte perplessità, nessun beneficio reale”

Sono scaduti nella mattinata di oggi, lunedì 9 luglio, i termini per presentare delle osservazioni a corredo del progetto di estensione del parco delle Foreste Casentinesi e la Lega romagnola, tramite il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli, ha messo nero su bianco le proprie perplessità: “a monte di questa sostanziale riformulazione dei confini del parco, sembrerebbero prevalere - nell’ottica del Sindaco di Bagno di Romagna - motivazioni di natura prettamente economica e benefici promozionali di investimento sui quali però, a nostro avviso, non sono stati forniti i necessari dettagli tesi a valutare, nella sua complessità, la fattibilità dell’operazione". 

Politica. Il Pd di Ravenna scrive ai dirigenti nazionali: fate subito il congresso, pazienza finita

Sabato 7 Luglio 2018

Alessandro Barattoni per la Segreteria provinciale del PD di Ravenna prende carta e penna e scrive ai dirigenti nazionali del suo partito in vista oggi, sabato 7 luglio, dell'assemblea nazionale di Roma per decidere il classico che fare. E Barattoni - che esprime una posizione unanime della Federazione Pd di Ravenna - dice senza mezzi termini a Martina, Orfini e agli altri che devono darsi una mossa. Serve un congresso Pd, vero, e subito, entro il 2018. Serve ridiscutere la politica del partito, serve un nuovo gruppo dirigente, serve da subito costruire l'alternativa al governo populista e della destra. E aggiunge: la pazienza è quasi finita.

{data:spazio_pubblicitario}

Appello pro migranti. Studenti faentini: "L'esame è finito: adesso parliamo noi"

Venerdì 6 Luglio 2018

"Io sottoscritto, in riferimento alla situazione delle persone migranti, pretendo il rispetto dell'articolo 2 della Costituzione Italiana: "La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale". In qualità di firmatari - scrivono Federico Ammirabile, Michele Fontana Andrea Fortini ed Ester Garzellache, ora che l'esame di maturità è terminato, vogliono dare voce alle proprie opinioni - di tale appello intendiamo esporre le ragioni della nostra scelta anche a fronte delle numerose critiche e mistificazioni che ne sono seguite."

Politica. Morrone (Lega) nella bufera per le sue affermazioni al Csm sui magistrati di sinistra

Venerdì 6 Luglio 2018
Jacopo Morrone giura come Sottosegretario

La gaffe del leghista Morrone: "Via le correnti di sinistra dalla magistratura" titola Repubblica online. Il Morrone in questione è il neodeputato romagnolo del Carroccio Jacopo Morrone, Sottosegretario alla Giustizia che secondo quanto riporta il giornale si sarebbe lasciato andare ad affermazioni molto polemiche, fino a scatenare un vero e proprio putiferio politico.  

Abolizione superticket. L’Altra Emilia-Romagna: Pura demagogia elettoralistica, inutile per tutti

Venerdì 6 Luglio 2018

Siamo ormai abituati ai roboanti annunci del Presidente Bonaccini, in sanità in particolare (esempio, tempi di attesa ed incrementi di personale) con il silente sostegno del suo assessore Venturi e l’agnostico plauso dei consiglieri regionali di maggioranza e dei segretari regionali dei sindacati confederali. Anche in questa occasione non si è smentito: ha annunciato l’abolizione del super ticket per le fasce di reddito tra i 36.000 ed i 100.000 euro anno. E’ solo demagogia sparsa a piene mani, inutile per i poveri ed i malati cronici. Ed anche per i ceti medi ed alti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it