Giovedì 25 Aprile 2019

Politica

Comune di Forlì. Nomina Dall'Olio: assolti in Tribunale i due tecnici comunali

Giovedì 25 Aprile 2019
Il Comune di Forlì (foto archivio Blaco)

Movimento 5 Stelle ne prende atto: "Ma così riemergono le responsabilità degli assessori per una delibera di giunta che rimane irregolare"

Il tribunale di Forli' assolve i due tecnici comunali, il dirigente del servizio Urbanistica Massimo Visani e il responsabile dell'unita' Riqualificazione urbana Stefano Bazzocchi, imputati per il "caso Dall'Olio", il geometra parmense capogruppo dem della citta' emiliana che ricevette un incarico dal Comune di Forli' senza "procedere come imporrebbe la normativa nazionale e il regolamento dello stesso Comune".

Padovani (Lega): l'Unione Europea ci impone l'austerity ma spreca i nostri soldi

Giovedì 25 Aprile 2019
Gabriele Padovani con Matteo Salvini

“Da una parte ci hanno imposto e vorrebbero ancora imporci l'austerity, dall'altra, loro e per loro, non badano a spese e, soprattutto a sprechi: sono queste le istituzioni europee che vorremmo? Come cittadino e come imprenditore agricolo non credo proprio”. Gabriele Padovani, candidato nella circoscrizione del Nord-Est al Parlamento europeo in quota Lega punta il dito contro gli sprechi di questa “Unione europea a trazione franco tedesca”. 

Ausl Romagna. Assunzioni "sospette" nel mirino della Lega. Massimiliano Pompignoli interroga Regione

Martedì 23 Aprile 2019
Massimiliano Pompignoli

La procedura di selezione per l’assunzione di dieci collaboratori legali e amministrativi, all’interno dell’Ausl Romagna, è al centro di un’interrogazione del consigliere regionale della Lega Massimiliano Pompignoli, che solleva “qualche sospetto sui criteri di selezione, i requisiti e la natura di alcune posizioni contrattuali che sembrerebbero essere ‘fatte su misura’ per amici di e parenti di.”

{data:spazio_pubblicitario}

Lectio Magistralis di Romano Prodi sull'Europa al Teatro Socjale di Piangipane

Sabato 20 Aprile 2019
Romano Prodi

Venerdì 3 maggio alle ore 20.30 il Teatro Socjale di Piangipane ospiterà una Lectio Magistralis di Romano Prodi già Presidente della Commissione Europea e Presidente del Consiglio Italiano. "Unione Europea, le ragioni di una scelta, la prospettiva per il futuro" questo il tema al centro della riflessione del Professor Prodi.

Viadotto E45. I sindaci della valle del Savio "abbandonati" minacciano il blocco del traffico

Mercoledì 17 Aprile 2019
Il viadotto di Puleto, chiuso dalla Procura di Arezzo ai mezzi pesanti da ormai tre mesi (foto d'archivio)

Lettera aperta ai parlamentari e consiglieri regionali romagnoli: "Impegnatevi a far rispettare gli impegni presi dalle istituzioni. Se non arriveranno risposte, siamo pronti anche a gesi eclatanti"

I sindaci romagnoli della vallata del Savio (Cesena, Bagno di Romagna, Verghereto, Sarsina e Mercato Saraceno) tornano a farsi sentire per chiedere la risoluzione delle problematiche sulla SS3bis Tiberina (E45) che da tempo vede interrotto il transito ai mezzi pesanti nel tratto del viadotto Puleto. Lo hanno fatto attraverso una lettera inviata ai parlamentari locali e ai consiglieri regionali in cui premono affinche' siano stanziate somme di denaro a ristoro dei danni provocati da tale situazione e per la manutenzione della viabilita' alternativa. 

Michele de Pascale non lascia, raddoppia e fa appello ai ravennati: scendete in campo per Ravenna

Venerdì 12 Aprile 2019
Michele de Pascale

L'appello ai cittadini: "Tutte queste persone che amano Ravenna e che non si riconoscono in nessuna delle forze politiche attuali e nemmeno nelle liste civiche che ci sono, devono fare un passo avanti... costruiamo una casa nuova che si affianchi alle forze politiche e che non sia solo uno strumento elettorale ma sia prima di tutto uno strumento di partecipazione per incidere nella vita della città"

Prima la nomina a Presidente dell'UPI, poi quella nella Direzione nazionale del Pd. Due punti, una linea, si dice. Ha così cominciato a circolare una domanda che poi è diventata una voce - messa in circolazione ad arte, suppone il diretto interessato - ovvero quella che Michele de Pascale stesse preparando le valigie per coltivare una carriera nazionale, abbandonando Ravenna. E così, per smentire la voce prima che possa diventare una grancassa, sono intervenuti il segretario provinciale del Pd e poi lo stesso Sindaco. Nessuna fuga da Ravenna: Michele de Pascale correrà nel 2021 per un secondo mandato da Sindaco.

{data:spazio_pubblicitario}

Alfonsine ha celebrato il 74° Anniversario della Liberazione con il discorso del giovane Dika

Mercoledì 10 Aprile 2019
Mauro Venturi e Bernard Dika

Il ventenne Bernard Dika è Alfiere della Repubblica Italiana scelto dal Presidente Mattarella per il suo impegno concreto per la pace

Alfonsine ha celebrato questa mattina 10 aprile il 74° anniversario della battaglia del Senio e della Liberazione di Alfonsine dall’occupazione nazifascista, avvenuta il 10 aprile 1945, con una cerimonia partecipata da quasi mille persone. Il corteo arrivato in piazza Gramsci ha assistito al lancio dei palloncini con dentro messaggi di pace e ai canti eseguiti dai bambini delle scuole di Alfonsine. 

Aeroporto di Forlì. Morrone: "L'apertura slitta per ritardi nella presentazione dei documenti"

Martedì 9 Aprile 2019
L'aeroporto Ridolfi di Forlì (foto d'archivio)

Il sottosegretario leghista respinge le critiche di Di Maio (Pd): "Ho invitato la responsabile del procedimento all'Enac di Bologna a venire in aeroporto per compiere un sopralluogo insieme alla società e al sottoscritto, puntando a restringere i tempi"

Il problema che ostacola la riapertura dell'Aeroporto Ridolfi di Forli' e' dovuto a ritardi nella presentazione di documentazione da parte della societa' di gestione all'Enac. "Sembra che sia arrivata solo il 30% di quella necessaria, per cui l'iter ministeriale ovviamente deve ancora partire". Lo spiega Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna e sottosegretario alla Giustizia, che ha invitato la responsabile del procedimento all'Enac di Bologna "a venire in aeroporto a Forli' per compiere un sopralluogo insieme alla societa' e al sottoscritto, puntando a restringere i tempi". 

Elezioni. Confindustria Forlì-Cesena: "Sviluppo economico e occupazionale e un cambio di passo"

Martedì 9 Aprile 2019
I vertici di Confindustria Forlì-Cesena illustrano il documento di proposte che verranno sottoposte ai candidati sindaci

L'associazione degli imprenditori ha presentato un documento ufficiale di proposte che verranno sottoposte ai candidati sindaci

Sviluppo economico e occupazionale e un “cambio di passo” nelle decisioni strategiche di Forlì e Cesena: è questa la posizione di Confindustria Forlì-Cesena in vista delle elezioni amministrative del 26 maggio. Martedì 9, nella sede di Confindustria Forlì-Cesena, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di un documento ufficiale di proposte che verranno sottoposte ai candidati sindaci. Il documento è stato illustrato dal Presidente Andrea Maremonti insieme al Vicepresidente Comandini, al Presidente del Gruppo Giovani Zamagni, al Presidente del Comitato Piccola Industria Casadei, al Coordinatore del Gruppo Ricerca e Innovazione Stefanelli e al Responsabile Territoriale Ferrante.

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni comunali 2019. Pronta la coalizione di Ranalli con Pd, Insieme per Lugo e Sinistra per Lugo

Mercoledì 3 Aprile 2019
Davide Ranalli

La Lista Civica Insieme per Lugo, il Partito Democratico e la Lista Sinistra per Lugo si sono costituiti in coalizione - in vista delle prossime elezioni del 26 maggio a Lugo - per varare "un nuovo centrosinistra, aperto al civismo e alle forze ambientaliste". Al centro del programma della coalizione di Ranalli ci sono "nuove opportunità di lavoro concreto e solido nella green economy, il benessere sociale, la Sicurezza, l’Ambiente, la solidarietà, le pari opportunità."

Lista civica Cesena in Comune: il 3 aprile presentazione del candidato sindaco Davide Fabbri

Martedì 2 Aprile 2019
Il candidato sindaco Davide Fabbri

Mercoledì 3 aprile 2019, alle 20.45, nella sala pubblica di Piazza Anna Magnani 143 a Cesena, verrà presentata ufficialmente la candidatura a sindaco di Cesena di Davide Fabbri, oltre alla candidatura di 24 cittadine e cittadini al Consiglio comunale, il progetto di aggregazione culturale-politica della Lista civica "Cesena in Comune", progetto ispirato a criteri di sostenibilità ambientale, equità sociale, partecipazione democratica, tutela dei beni comuni, contrasto ai centri di potere e agli interessi trasversali della città.

Reddito di cittadinanza. Cisl Romagna: ecco tutte le domande presentate finora

Lunedì 1 Aprile 2019
Fonte cislromagna.it

Da mercoledì 6 marzo è possibile, come noto, per i cittadini interessati presentare richiesta per il Reddito o la Pensione di Cittadinanza, che sostituisce il precedente sostegno chiamato REI. Cisl Romagna ha comunicato i dati del territorio aggiornati ad oggi, 1 aprile, dopo un mese dall'avvio delle procedure. "Le domande presentate finora presso i nostri Caf sono state 463 a Ravenna - comunica Michele Mancini, responsabile dei servizi fiscali Cisl Romagna -; 425 a Rimini ed 805 a Forlì-Cesena."

{data:spazio_pubblicitario}

Saponaro confermato segretario nazionale Pri, Eugenio Fusignani vicesegretario nazionale vicario

Domenica 31 Marzo 2019
Il segretario del PRI Saponaro e il vicesegretario vicario Fusignani

Si è riunito stamattina 31 marzo a Roma il Consiglio Nazionale del Partito Repubblicano eletto dal 49^ Congresso di Bari del 10 marzo scorso. All’ordine del giorno l’elezione del segretario e, successivamente, quella della direzione nazionale. Al termine del dibattito è risultato riconfermato a larghissima maggioranza il segretario uscente Corrado De Rinaldis Saponaro. Importante il ruolo avuto dalla Federazione del PRI ravennate che ha visto entrare in direzione 5 membri su 35; in particolare entrano nell’organismo esecutivo del partito Stefano Ravaglia, Eugenio Fusignani, Giannantonio Mingozzi, Alberto Gamberini e Paolo Gambi. 

Elezioni Cesena. Per il candidato sindaco dem Enzo Lattuca 120 candidati e cinque liste collegate

Giovedì 28 Marzo 2019
Enzo Lattuca, candidato sindaco per il centrosinistra a Cesena alle elezioni di questa primavera

Sabato 30 l'evento di presentazione al Vidia Club: "In un luogo rock che unisce diverse generazioni di cesenati e che non si trova in centro, ma in periferia perché Cesena non finisce dentro le sue mura"

Un manifesto con l'immagine di una citta' sfuocata e il claim: "Cesena e' davanti a noi". Il candidato sindaco per il centrosinistra nella citta' romagnola alle elezioni di questa primavera, il dem Enzo Lattuca, apre ufficialmente la campagna elettorale illustrando alla stampa l'evento di sabato prossimo al club Vidia. Dove saranno presentati programma e 120 candidati delle cinque liste collegate: oltre a quella di partito, con sette consiglieri uscenti su 24 nomi, "un ricambio importante"; La sinistra Articolo 1; il Partito repubblicano; Cesena 2024; Popolari per Cesena

Donne Forlì. La promessa di Simone Vergini (5 Stelle): "Prestiti d'onore alle vittime di violenza"

Giovedì 28 Marzo 2019
Simone Vergini, candidato sindaco a Forlì per i Cinquestelle

Il candidato sindaco: Il Comune parte civile in ogni processo

Prestiti d'onore senza interessi per le donne che hanno subito violenza e che si trovano in difficolta' economica, costituzione parte civile del Comune nei processi a carico dei colpevoli, ma anche servizi come gli asili aziendali a favore di tutte le donne. Sono alcune delle idee che il candidato sindaco del M5s a Forli', Simone Vergini, mettera' nel suo programma elettorale.

“La legittima difesa è legge", esulta Jacopo Morrone (Lega), Sottosegretario alla giustizia

Giovedì 28 Marzo 2019
Jacopo Morrone

“La legittima difesa è legge. Una grande soddisfazione per gli italiani che hanno chiesto a gran voce questo provvedimento e per chi ha lavorato in questi mesi al testo, puntando, in particolare, all’ampliamento dell’applicazione della legittima difesa, all’inasprimento delle sanzioni per i reati di furto, violazione di domicilio e rapina e all’introduzione di una presunzione di legittima difesa ‘domestica’”. Lo afferma il sottosegretario alla Giustizia, on. Jacopo Morrone, che evidenzia i punti qualificanti del provvedimento. 

Situazione E45. Morrone (Lega): "Non è responsabilità del governo se i lavori sono fermi"

Giovedì 28 Marzo 2019
Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna e membro del governo

Il sottosegretario alla Giutizia: "Risorse per 10 milioni di euro nel prossimo Decreto Crescita”

Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna ed esponente del governo, interviene sulla delicata questione E45. “Ho parlato con il procuratore di Arezzo Roberto Rossi e ho sollecitato i vertici Anas che hanno in mano il pallino della transitabilità dei mezzi pesanti sull’E45. Di più non si può fare. Non è certo responsabilità del Governo, come emerge anche dalla conferenza stampa odierna alla Procura aretina, se è stata richiesta una perizia che ha determinato il blocco delle attività e che sarà effettuata il 4 aprile. L’auspicio che ho rappresentato in Procura è che la verifica sul campo sia il più veloce possibile e che Anas possa ultimare i lavori al più presto", afferma il sottosegretario alla Giustizia. 

Accordo tra Eni e Cassa Depositi e Prestiti. Bessi (PD): “Ottima notizia per il Paese e per Ravenna”

Martedì 26 Marzo 2019
Gianni Bessi

“La firma dell’accordo tra Eni e Cassa Depositi e Prestiti è un’ottima notizia, come auspicavo da tempo, per il sistema industriale Italiano perché è l’ulteriore conferma del rilancio del suo polo chimico in modalità “sostenibile”: così il consigliere regionale Gianni Bessi commenta la firma di un protocollo di collaborazione fra il più importante gruppo industriale partecipato dallo Stato e Cdp per rilanciare "un settore (e in particolare quello della chimica di Versalis) che ha sempre visto l’Italia all’avanguardia mondiale" 

{data:spazio_pubblicitario}

Dove va l’Europa? Ne parlano a Faenza Massimo Cacciari e Roberto Balzani

Domenica 24 Marzo 2019
Massimo Cacciari e Roberto Balzani

Giovedì 4 aprile presso il Cinema-Teatro Sarti

Movimento Federalista Europeo e Gioventù Federalista Europea hanno organizzato un importante incontro sull'Europa a Faenza con MASSIMO CACCIARI e ROBERTO BALZANI. Il tema: Dove va l’Europa? L'appuntamento è per giovedì 4 aprile al Cinema-Teatro Sarti in via Scaletta 10 alle ore 20,45.

I delegati ravennati al congresso del Psi sosterranno la candidatura di Luigi Iorio alla segreteria

Domenica 24 Marzo 2019
Bragagni e Iorio

L’Assemblea provinciale socialista di sabato 23 marzo a Russi ha eletto i delegati al Congresso nazionale del Psi che si terrà a Roma il 29-30-31 prossimi e si concluderà con l’elezione del segretario del Partito dopo Riccardo Nencini. Due i candidati alla segreteria. L’86% dei presenti a Russi ha votato a favore del documento politico che sostiene la candidatura di Luigi Iorio ed eletto pertanto tutti i delegati effettivi e supplenti che rappresenteranno i ravennati all’assise romana: Federico PENAZZI e Francesco PITRELLI – entrambi della Federazione dei Giovani Socialisti – Monica RICCI e Lorenzo CORELLI. 

Legacoop Romagna esprime preoccupazione per il mancato impegno del governo su E45

Venerdì 22 Marzo 2019
Mario Mazzotti

Legacoop Romagna esprime forte preoccupazione per le risorse destinate alla E45, dal momento che, gli impegni che erano stati assunti dal governo, non si sono concretizzati. 

{data:spazio_pubblicitario}

De Pascale su visita di Matteo Salvini al Centro Olio Eni: riprendere il dialogo con i lavoratori

Domenica 17 Marzo 2019
Il sindaco Michele de Pascale

Il sindaco di Ravenna Michele de Pascale commenta in una nota quanto dichiarato, e riportato su Ansa, dal Ministro dell’Interno Matteo Salvini, durante la sua visita al Centro Olio Eni di Viggiano (Potenza), in merito alle estrazioni petrolifere. "Si deve lavorare rispettando l'ambiente. Si può lavorare - afferma Matteo Salvini - rispettando l'ambiente. C'è una ricchezza ma si deve usare meglio il denaro che si ricava da questa ricchezza, non com’è stato utilizzato negli anni passati. Non si può fermare tutto, questo mi pare evidente".

Politica. Morrone (Lega): "Immigrazione, sono crollati i numeri degli sbarchi"

Domenica 17 Marzo 2019
Jacopo Morrone

“Un buon segnale. In questi primi mesi del 2019 i numeri degli sbarchi sono crollati - afferma in una nota l’onorevole Jacopo Morrone, Segretario della Lega Romagna -. Alle 8 di due giorni fa, il 15 marzo, sono stati registrati solo 335 stranieri sbarcati irregolarmente nel paese rispetto ai 5.945 sbarcati nello stesso periodo del 2018, mentre i rimpatri, aggiornati al 13 marzo, sono 1.354, di cui 106 volontari".

“Per l’energia italiana - accendiamo il buon senso”: una grande manifestazione per cambiare politica

Giovedì 14 Marzo 2019
Foto di gruppo "Per l'energia italiana"

Sabato 16 marzo in Piazza del Popolo la manifestazione lanciata dal Sindaco di Ravenna Michele de Pascale e sottoscritta da 11 organizzazioni economiche, indetta "per convincere il Governo a cambiare rotta in merito al blocco delle attività estrattive"

È stata presentata oggi 14 marzo in Comune a Ravenna la manifestazione nazionale “Per l’energia italiana - accendiamo il buon senso” in programma sabato 16 marzo alle 11 in Piazza del Popolo a Ravenna, dove solo attese delegazioni di imprese e lavoratori da Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo e Basilicata. L’iniziativa, a cui aderiscono 11 organizzazioni imprenditoriali e sindacali con il patrocinio del Comune e della Provincia di Ravenna, nasce per difendere i lavoratori e le imprese del settore energetico, sostenendo la transizione energetica, le fonti rinnovabili e l’estrazione del gas naturale italiano, e per convincere il Governo a cambiare rotta in merito al blocco delle attività estrattive.

{data:spazio_pubblicitario}

Situazione E45. Torna a crescere la preoccupazione, a rischio sospensione lavori sul viadotto Puleto

Mercoledì 13 Marzo 2019
Viadotto Puleto

Ancora al palo la manutenzione della Statale Tiberina. I vertici dell’Unione Valle Savio scrivono ai parlamentari del territorio

Torna ad acuirsi la preoccupazione per la situazione dell’E45. A un mese dal sopralluogo al viadotto Puleto da parte del Ministro alle Infrastrutture Toninelli, i provvedimenti annunciati in quella sede sembrano essere ancora lontani dagli effetti sperati: i lavori di ripristino sul viadotto Puleto rischiano una lunga sospensione dopo la richiesta di incidente probatorio da parte dei legali dei dirigenti Anas indagati per la vicenda, mentre la manutenzione della Statale Tiberina è ancora al palo.

Comune di Forlì. Deve avere cinque milioni di euro dall'Unione dei Comuni della Romagna forlivese

Martedì 12 Marzo 2019
Il Comune di Forlì (foto archivio Blaco)

Il sindaco Drei: "Non c'è nessun problema di cassa, comunque sollecitiamo a mettersi in regola". Vergini (5 Stelle): "Altro che rivoluzione, si tratta di un fallimento clamoroso"

L'Unione dei Comuni della Romagna forlivese deve al Comune di Forli' circa cinque milioni di euro. "Ma non c'e' nessun problema di cassa" e dal primo gennaio sono scattate le nuove modalita' per cui non si anticipano piu' le retribuzioni dei dipendenti. Lo precisa il sindaco Davide Drei rispondendo in consiglio comunale a un question time del Movimento 5 Stelle. 

Lavori pubblici. «In arrivo 4 milioni per scuole e strade», dichiara Jacopo Morrone (Lega Romagna)

Lunedì 11 Marzo 2019
Jacopo Morrone

«Ancora una volta dalle parole ai fatti. Il Governo ha mantenuto la promessa di inviare risorse alle Province. Grazie ai 4 milioni di euro che arriveranno alla Provincia di Forlì-Cesena sarà possibile avviare lavori indispensabili di manutenzione di scuole e strade. Importante farlo bene e in tempi rapidi. A questo fine i consiglieri di opposizione che ci rappresentano, pur non avendo accettato deleghe, controlleranno con attenzione l’attività del presidente e degli amministratori di centro sinistra ai vertici provinciali». Lo ha dichiarato jacopo Morrone della Lega Romagna.

{data:spazio_pubblicitario}

Ludopatia. In E-R niente più ticket redemption per i minorenni alle macchinette da gioco

Lunedì 11 Marzo 2019

Ecco gli obblighi per i gestori dei locali

Via libera in Commissione assembleare allo schema di delibera di Giunta che indica le modalità attuative del divieto dei ticket redemption alle macchinette da gioco che restituiscono tagliandi da convertire in premi. Gli assessori Venturi e Corsini: "La prevenzione inizia dai più giovani. Rafforziamo ulteriormente l'impegno per contrastare e ridurre il rischio della dipendenza da gioco d'azzardo". Un rischio che in regione riguarda il 5% dei maschi tra gli 11 e i 19 anni

Pialassa Ravenna. Berkan B, sopralluogo del M5S: "Il relitto va rimosso con la massima urgenza"

Domenica 10 Marzo 2019
Carlo Ugo de Girolamo durante il sopralluogo

“Le condizioni della nave Berkan B, inabissatasi per metà nelle acque del Porto di Ravenna, continuano a destare molta preoccupazione”: è quanto emerge da un sopralluogo effettuato ieri da Carlo Ugo de Girolamo e Andrea Bertani, portavoce del Movimento 5 Stelle e rispettivamente membro della commissione Trasporti della Camera dei deputati e consigliere regionale. 

Congresso nazionale Pri approva documento a sostegno dell’oil&gas presentato dai ravennati

Domenica 10 Marzo 2019

Nel corso del 49° Congresso nazionale del Pri, in corso di svolgimento a Bari, è stato approvato oggi 10 marzo un documento a sostegno delle attività oil&gas. Il documento è stato illustrato da Giannantonio Mingozzi (proponenti Eugenio Fusignani, Stefano Ravaglia, Claudio Suprani, Aride Brandolini, e delegati di più regioni) ottenendo l’unanimità dei consensi. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it