Mercoledì 19 Giugno 2019

Politica

Primo intervento possibile per il Mercatone Uno. Il presidente Bonaccini: "Si tratta di un primo atto concreto, emergenziale e a carattere transitorio.

Un aiuto a chi rischia di perdere il lavoro, trovandosi in aziende in particolare situazione di crisi. Nella seduta di oggi, la Giunta regionale ha approvato una delibera che assegna un primo stanziamento di 150 mila euro ai Comuni perché possano, a loro volta, destinare risorse a nuclei familiari di lavoratori sospesi dal lavoro e senza retribuzione, in attesa di vedere attivati gli ammortizzatori sociali e che si trovano anche a rischio di esclusione dalle misure di protezione sociale ordinarie.

Mercatone Uno. Regione scrive a ministro Di Maio: Bisogna accelerare i tempi a tutela dei lavoratori

Lunedì 17 Giugno 2019

“Occorre una accelerazione del Ministero dello Sviluppo economico, per trovare una soluzione a fronte della grande difficoltà che stanno vivendo i lavoratori senza reddito, senza ammortizzatori e impossibilitati a cercare un altro lavoro. Procedere con tempi immediati è fondamentale”. Così l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi, in una missiva inviata al ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, sulla crisi Mercatone Uno/Shernon Holding Srl, dove si mettono nero su bianco le preoccupazioni di Regione, Comuni in cui hanno sede i punti vendita e logistica e organizzazioni sindacali e dei consumatori.

Viadotto E45. I sindaci al ministro Toninelli: "La situazione si sta incancrenendo sempre di più"

Giovedì 13 Giugno 2019
Il viadotto di Puleto, chiuso dalla Procura di Arezzo ai mezzi pesanti da ormai sei mesi (foto d'archivio)

Marco Braccini, rieletto primo cittadino di Bagno di Romagna, scrive anche al procuratore di Arezzo Roberto chiedendo un incontro: "Veramente inspiegabile e incomprensibile il termine di tre mesi concesso al consulente per predisporre la perizia"

A sei mesi dalla chiusura del viadotto Puleto sulla E45 "nulla e' cambiato", e anzi, la situazione si sta "incancrenendo sempre di piu'". Tanto che, se non viene risolta, "determinera' l'abbandono dei territori interni da parte di famiglie e imprese, con danni irreversibili". Per questo, il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini, quello di Pieve Santo Stefano Claudio Marcelli e di Sansepolcro Mauro Cornioli (Toscana) e quello di Citta' di Castello Luciano Bacchetta (Umbria) chiedono al ministro dei Trasporti Danilo Toninelli l'attivazione "urgente del tavolo di lavoro operativo aperto alle Regioni, Province e ai sindaci del territorio, con la presenza di Anas per tracciare il quadro dei tempi, operazioni, nonche' per coordinare le informazioni dopo il silenzio istituzionale che ha preso campo nell'ultimo periodo".

{data:spazio_pubblicitario}

Agricoltura. Sindacati in audizione alla Regione: "Il caporalato in Romagna è in giacca e cravatta"

Giovedì 13 Giugno 2019
I fenomeni di sfruttamento del lavoro agricolo in Romagna affrontate in Regione (foto d'archivio)

I rappresentanti di Cgil e Cisl -CILS: servizi 'chiavi in mano' a imprenditori

Più sofisticato, scientifico e quindi pericoloso: il caporalato in agricoltura in Emilia-Romagna, al contrario del fenomeno nel Sud del Paese, si presenta in giacca e cravatta ed è nascosto dietro ad un appalto". E' questo il quadro che è emerso durante l'audizione, nella seduta congiunta delle commissioni Lavoro (presieduta da Giuseppe Paruolo) e Politiche economiche (presieduta da Luciana Serri) della Regione Emilia-Romagna, delle organizzazioni sindacali Flai-Cgil, presente con il segretario regionale Umberto Franciosi, e della Fai-Cisl, in Regione con il segretario regionale Daniele Saporetti, chiamate a parlare dei fenomeni di sfruttamento del lavoro agricolo in Romagna. 

Regione ER. Elezioni regionali a marzo ipotesi inesistente. Al voto entro i termini fissati

Giovedì 13 Giugno 2019

Come già spiegato in Aula dalla Giunta durante il questione time nella seduta del 26 febbraio scorso, comunica la Giunta regionale dell'Emilia-Romagna, in base alle norme in vigore le elezioni regionali si potranno tenere in una finestra temporale di tre mesi e non oltre i 60 giorni successivi la scadenza della legislatura, domenica 26 gennaio 2020. E non c’è naturalmente alcuna possibilità di andare contro le norme stesse. 

Politica. Post contro Salvini e Berlusconi, Vietina: "Sindaco San Mauro Pascoli restituisca fascia"

Giovedì 13 Giugno 2019
Simona Vietina, sindaco di Tredozio e parlamentare di Forza Italia

Il primo cittadino di Tredozio e parlamentare di Forza Italia tuona contro la collega Luciana Garbuglia: "E' pure un'insegnante, una persona che avrebbe il compito di educare"

"È inammissibile riferirsi in questi termini, che certo non ho bisogno di ripetere, al ministro dell'Interno, una delle massime cariche dello Stato, e a un ex presidente del Consiglio ora eletto in Europa. Un atto grave a prescindere", se poi arriva da un primo cittadino e' "semplicemente inaccettabile". Il sindaco di Tredozio e parlamentare di Forza Italia, Simona Vietina, tuona contro la collega di San Mauro Pascoli Luciana Garbuglia e il suo post offensivo nei confronti di Matteo Salvini e Silvio Berlusconi ("Meglio un puttaniere che un ladro razzista", ha scritto Garbuglia in un commento su Facebook).

{data:spazio_pubblicitario}

Partecipazione. La Regione finanzia tre progetti nel riminese

Mercoledì 12 Giugno 2019
Nella foto Emma Petitti

L'assessora Emma Petitti: “Valorizzare il contributo dei cittadini alle politiche regionali”

Ci sono tre progetti riminesi, tra gli undici finanziati dalla Regione Emilia-Romagna, attraverso il bando della partecipazione che permette ad associazioni, imprese, gruppi di volontariato e tante altre realtà della società civile, di partecipare attivamente alle politiche regionali. 

Massimo Medri nomina la nuova Giunta del comune di Cervia: tre uomini e due donne

Martedì 11 Giugno 2019

Il sindaco Massimo Medri ha nominato la nuova Giunta del comune di Cervia: 5 assessori con 2 donne, tutti cervesi. L’esecutivo è composto oltre che dal sindaco Massimo Medri, da Gabriele Armuzzi vicesindaco, Michela Brunelli, Michele Fiumi, Bianca Maria Manzi, Enrico Mazzolani. Gabriele Armuzzi, Michele Fiumi ed Enrico Mazzolani capeggiavano le rispettive liste civiche che hanno appoggiato la candidatura di Medri: Cervia Domani - Pri, Progetto Cervia e Cervia Ti Amo.

Fallimento Mercatone Uno. Approvata in Regione la risoluzione per riaprire i tavoli di confronto

Martedì 11 Giugno 2019

Approvata in Aula con il sì del Partito democratico, Sinistra italiana, Misto, Movimento 5 stelle, Lega Nord e l'astensione di Fratelli d'Italia e Forza Italia la risoluzione a firma dei dem Stefano Caliandro, Paolo Calvano, Nadia Rossi, Francesca Marchetti, Mirco Bagnari, Marcella Zappaterra, Ottavia Soncini, Enrico Campedelli, Luciana Serri, Manuela Rontini, Katia Tarasconi, Lia Montalti, Giorgio Pruccoli, Paolo Zoffoli, Silvia Prodi (Misto) e Igor Taruffi con Yuri Torri (Si) che, dopo il fallimento della Shernon Holding, proprietaria del marchio Mercatone Uno, chiede di "tenere aperti i tavoli di confronto con sindacati, istituzioni e fornitori per dare un primo urgente sostegno ai lavoratori, alle loro famiglie e ai clienti". 

{data:spazio_pubblicitario}

Gian Luca Zattini è il nuovo Sindaco di Forlì. Al ballottaggio vince il centrodestra

Lunedì 10 Giugno 2019
Gian Luca Zattini

Gian Luca Zattini è il nuovo sindaco di Forlì. Dopo cinquant'anni di amministrazione di centrosinistra, la roccaforte rossa cade nelle mani del centrodestra. Gian Luca Zattini ha ottenuto oltre il 53% di preferenze sul candidato del centrosinistra Giorgio Calderoni, che si è fermato al 46,9%. L'affluenza alle urne è stata del 57%.

Enzo Lattuca è il nuovo sindaco di Cesena. Al ballottaggio vince il centrosinistra

Lunedì 10 Giugno 2019
Enzo Lattuca

Enzo Lattuca è il nuovo sindaco di Cesena, che continua quindi ad essere una roccaforte rossa sotto la guida del Pd. Enzo Lattuca ha battuto al ballottaggio il candidato di centrodestra, Andrea Rossi, con il 55,7% contro il 44,3% dello sfidante. 

Filippo Giovannini, centrosinistra, vince il ballottaggio e si conferma sindaco di Savignano

Lunedì 10 Giugno 2019

Filippo Giovannini, centrosinistra, è stato confermato sindaco di Savignano. Con il 56,6% dei voti Giovannini ha battuto al ballottaggio Marco Foschi del centrodestra che si è fermato al 43,4%. L’affluenza è stata del 54% contro il 67.9% del 26 maggio. 

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni amministrative. Ballottaggio domenica 9 a Forlì, Cesena e Savignano sul Rubicone

Sabato 8 Giugno 2019
I seggi sono aperti solo nella giornata di domenica, dalle ore 7 alle 23 (foto d'archivio)

Sono 13 i comuni emiliano-romagnoli i cui elettori sono chiamati alle urne per scegliere il sindaco

Sono 13 i comuni emiliano-romagnoli i cui elettori sono chiamati alle urne, domenica 9 giugno, nel turno di ballottaggio per eleggere il sindaco: tra questi anche i 3 capoluoghi di provincia, ovvero le città di Ferrara, Forlì e Reggio Emilia. Sfide per il primo cittadino anche in altri due comuni romagnoli, vale a dire Cesena Savignano sul Rubicone, così come ad Argenta e Copparo nel ferrarese, Molinella nel bolognese, Carpi, Castelfranco Emilia, Maranello e Mirandola nel modenese, Casalgrande nel reggiano.

La Festa nazionale de l'Unità si svolgerà a Ravenna per il secondo anno consecutivo

Giovedì 6 Giugno 2019
Maurizio Martina alla Festa nazionale de l'Unità 2018

La Festa nazionale de l'Unità si svolgerà, per il secondo anno consecutivo, al Pala De Andrè di Ravenna. Avrà inizio il 23 agosto e si concluderà l’8 settembre con l'intervento del segretario nazionale del Partito democratico, Nicola Zingaretti. 

Mercatone Uno. La Regione chiederà all'Inps di pagare il Tfr maturato dai lavoratori

Mercoledì 5 Giugno 2019

I sindacati: "Positivo l'impegno di Regione e Comuni"

"La Regione inviterà l’Inps dell’Emilia-Romagna e nazionale a pagare il Trattamento di fine rapporto, Tfr, maturato dai lavoratori di mercatone Uno prima del passaggio alla gestione della Shernon Holding. Al contempo, la Regione continua a collaborare con i Comuni per applicare tutti i possibili interventi sociali in questa fase di sospensione dei lavoratori, che sono privati priva di ogni forma di reddito o di ammortizzatore sociale" - lo ha affermato l’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi, durante l'incontro svoltosi oggi, 5 giugno in Regione.

Emergenza abitativa. A Rimini 390mila euro in più per il sostegno alla morosità incolpevole

Mercoledì 5 Giugno 2019

Sono 210 le famiglie già aiutate

Non riuscire a pagare le spese di affitto per gravi difficoltà economiche e rischiare di perdere la propria casa per sfratto; è la cosiddetta morosità “incolpevole” dovuta, ad esempio, alla perdita del lavoro, a una grave malattia, alla separazione dal coniuge, a un decesso in famiglia, a un bimbo che ha bisogno di attenzioni speciali. Un aiuto concreto alle famiglie per il quale, al Comune di Rimini sono state destinate ulteriori risorse regionali del Fondo nazionale per la morosità incolpevole per più di 390mila euro, da utilizzare, unitamente alle economie registrate nelle precedenti annualità.

Sanità. Bonaccini: "Salvini male informato, in E-R costruiamo nuovi ospedali, non li chiudiamo"

Martedì 4 Giugno 2019
Stefano Bonaccini

Il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini risponde al Ministro dell'interno Matteo Salvini, in quanto avrebbe accusato le amministrazioni di centro sinistra di aver chiuso ospedali in regione. “Caro Salvini, il governo di cui fai parte ha di nuovo indicato l’Emilia-Romagna tra le prime tre Regioni benchmark - afferma Bonaccini -, cioè quelle che hanno la migliore sanità pubblica del Paese." 

Fridays For Future. Cosa faranno i candidati sindaco Zattini e Calderoni per l’emergenza climatica?

Lunedì 3 Giugno 2019

Dopo i complimenti sta arrivando il momento di agire, ed a pochi giorni dal ballottaggio, il gruppo forlivese di attivisti chiede ai due candidati di esprimersi sulla dichiarazione dello stato di emergenza climatica da parte del Comune, e di indicare con chiarezza quali saranno gli impegni concreti per il clima e l’ambiente che porteranno avanti in caso di elezione.

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Matteo Salvini a Forlì, Morrone (Lega): "Evento storico il ballottaggio a Forlì e Cesena"

Giovedì 30 Maggio 2019

Matteo Salvini, leader della Lega, sarà a Forlì martedì 4 giugno, alle ore 21, in piazza Saffi, per sostenere il candidato sindaco Gian Luca Zattini. Ne dà notizia l’onorevole Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

Elezioni Amministrative 2019. A Cesena ballottaggio il 9 giugno fra Lattuca (PD) e Rossi (Lega)

Martedì 28 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Ha votato il 70,40 per cento degli elettori aventi diritto

La corsa a sindaco di Cesena verrà decisa dopo il turno di ballottaggio fra Enzo Lattuca (Pd) che al primo turno è stato votato dal 42,83 per cento degli aventi diritto e Andrea Rossi (Lega Salvini premier) che ha ricevuto il 33,81 dei consensi. Il ballottaggio è previsto per il 9 giugno.

Elezioni Amministrative 2019. Forlì al ballottaggio: è testa a testa tra Zattini e Calderoni

Martedì 28 Maggio 2019
Immagine di repertorio

A Forlì, le elezioni Amministrative 2019 sono andate al ballottaggio, con i candidati sindaco Gian Luca Zattini (Lega Salvini Premier) e Giorgio Calderoni (PD) che hanno raggiunto rispettivamente il 45,80 e il 37,21%. A Forlì ha votato il 68,40% degli aventi diritto.

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni comunali 2019. Provincia di Rimini, 16 comuni su 25 chiamati al voto: tutti i vincitori

Martedì 28 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Per quanto concerne la provincia di Rimini, le elezioni amministrative 2019 hanno visto andare alle urne 16 comuni su 25. Santarcangelo e Bellaria sono i due comuni con oltre 15.000 abitanti e si è registrato un risultato speculare. Mentre a Santarcangelo si è riconfermato il centrosinistra con Alice Parma (55,63%), a Bellaria ha vinto il centrodestra con Filippo Giorgetti (53,98%) .

Amministrative 2019. I risultati del cesenate: a Savignano ballottaggio tra Giovannini e Foschi

Martedì 28 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Come accaduto a Cesena, anche nel comune di Savignano (dove ha votato il 67,84%) i candidati sindaco sono arrivati al ballottaggio chiamati, dunque, al secondo turno. Filippo Giovannini ha ottenuto il 45,25% dei voti mentre, il rivale Marco Foschi (Lega Salvini Premier) ha totalizzato il 37,81%.

Elezioni comunali 2019. I risultati nel forlivese: sorpresa Predappio che passa al centrodestra

Martedì 28 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Meldola, Modigliana e Montefiore Conca sono i tre comuni del forlivese che, alle elezioni amministrative 2019, hanno optato per il centrosinistra. Portico San Benedetto e Premilcuore hanno optato invece per il centrodestra, con la sorpresa di Predappio, con quest'ultima governata sempre da forze di sinitra e/o centrosinistra sin dal dopoguerra.

{data:spazio_pubblicitario}

Massimo Casanova dal Papeete al Parlamento Europeo grazie all'amicizia con Matteo Salvini

Martedì 28 Maggio 2019

Massimo Casanova, patron del Papeete Beach e di Villa Papeete, è l'unico ravennate, pardon cervese, eletto al Parlamento Europeo. È stato candidato in quota Lega e ha conquistato 60 mila preferenze nella Circoscrizione Sud, subito dietro il suo amico e mentore Matteo Salvini. 

Elezioni europee. A Forlì-Cesena Lega primo partito con il 34,26 per cento. Pd al 30,48 per cento

Lunedì 27 Maggio 2019

Mancano tre sezioni per le cifre definitive

I risultati finali dello spoglio delle schede per le elezioni europee del 26 maggio in provincia di Forlì-Cesena vedono la Lega come primo partito, seguita dal Pd e dal Movimento 5 stelle. La Lega ha ottenuto 68.905 voti, pari al 34,26 per cento, mentre il Pd 61.304 voti, che corrispondono al 30,48 per cento. I Cinque stelle si sono fermati a 27.911 voti (13,88 per cento). Mancano tre sezioni per le cifre definitive.

Elezioni a Lugo. Festa per la vittoria del centrosinistra e per la riconferma di Davide Ranalli

Lunedì 27 Maggio 2019
Davide Ranalli

A Lugo rivince Davide Ranalli che di un soffio supera il 50% dei voti e quindi ridiventa Sindaco della città stavolta senza bisogno del ballottaggio. Nelle elezioni per il Comune di Lugo domenica 26 maggio ha votato il 71,48% degli aventi diritto (25.222), con un calo di oltre 3 punti rispetto a cinque anni fa (era il 74,69%). Davide Ranalli ha ottenuto circa il 51% dei voti, è sempre rimasto in testa allo scrutinio dalla prima all'ultima sezione. Ma il risultato è sempre stato piuttosto risicato e in bilico: solo all'ultimo i suoi sostenitori hanno potuto festeggiare la vittoria al primo turno.

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni comunali a Cervia. Vince Massimo Medri (centrosinistra) che ridiventa Sindaco dopo 15 anni

Lunedì 27 Maggio 2019
Un Massimo Medri visibilmente commosso festeggia con i suoi sostenitori

Massimo Medri alla guida di una larga coalizione di centrosinistra vince al primo turno con il 54,04% dei consensi (e 8.181 voti) e ridiventa Sindaco dopo 15 anni. Era già stato primo cittadino dal 1988 al 2004. Dino Cellini con la Lega si ferma al 30,31% e conquista 4.589 voti.

Elezioni a Brisighella. Massimiliano Pederzoli (centrodestra) strappa il comune alla sinistra

Lunedì 27 Maggio 2019
Massimiliano Pederzoli

Nelle elezioni per il Comune di Brisighella domenica 26 maggio ha votato il 71,95% degli aventi diritto (6.086), quasi due punti in meno rispetto a cinque anni fa (era il 73,93%). È stato eletto Sindaco il candidato Massimiliano Pederzoli della Lista di centrodestra "Per il buon governo di Brisighella" che ha ottenuto 2.178 voti pari al 52,02%.

Elezioni europee. La Lega vince a Rimini con il 36,45 per cento. Pd secondo al 25,57 per cento

Lunedì 27 Maggio 2019

Una vittoria chiara della Lega in provincia di Rimini emerge dai risultati finali dello spoglio delle schede per le elezioni europee del 26 maggio: il partito di Salvini ottiene 59.048 voti, pari al 36,45 per cento. Secondo partito il Pd con 41.428 voti, 25,57 per cento, mentre il Movimento cinque stelle si attesta su 25.452 voti (15,71 per cento).

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it