Venerdì 22 Settembre 2017

Sanità

Spirometrie gratuite, materiale informativo per informare la popolazione sulla Fibrosi Polmonare Idiopatica e sulle altre malattie polmonari

Lunedì 18 settembre Forlì ospita la terza tappa del tour in bicicletta di Achille Abbondanza, un paziente con Fibrosi Polmonare Idiopatica che attraverso lo sport, cerca una strada parallela alla lotta contro la malattia. Alle ore 15.00 in piazza Aurelio Saffi è previsto l’arrivo di Achille che verrà accolto dai pazienti e volontari dell’Associazione Morgagni Malattie Polmonari e dalle autorità cittadine.

Vaccini: no a posti di blocco a scuola. Mediatori culturali a disposizione delle famiglie straniere

Giovedì 14 Settembre 2017

Intanto è stata presentata all'istituto comprensivo 15 di Bologna, la prima diffida a non chiedere il curriculum vaccinale

L' Ansa E-R riporta le parole di Stefano Versari, direttore del'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia Romagna sulla questione calda "vaccini".
Premesso che se il bambino non sarà in regola con le vaccinazioni non potrà accedere nella scuola dell'infanzia "se ci dovessero essere situazioni di natura conflittuale non è la scuola il luogo dove risolvere i conflitti. Non facciamo posti di blocco a scuola. Il dirigente scolastico o una persona da lui delegata, incontrerà in quel contesto la famiglia e gli spiegherà la situazione. Un bambino non si prende a calci, lo si prende per mano". Così afferma Versari.
    

Vaccini: in Emilia-Romagna è in regola il 92,4% dei bambini

Giovedì 14 Settembre 2017

Come cita una nota Ansa, in Emilia-Romagna il 92,4% dei bambini (nati dal 2012 al 2016) è in regola con le 9 vaccinazioni obbligatorie e gratuite - la varicella è obbligatoria per i nati dal 2017 - previste dalla legge per poter frequentare le scuole d'infanzia (nidi e materne). 

Vaccini / Il direttore dell'Ufficio scolastico regionale: “Non facciamo posti di blocco a scuola”

Mercoledì 13 Settembre 2017

Fermo restando che se il bambino non è in regola con le vaccinazioni non può entrare nella scuola dell'infanzia, "se ci dovessero essere conflitti, non è la scuola il luogo dove risolverli”

Come cita una nota Ansa, il direttore del'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia-Romagna, Stefano Versari, dichiara che, fermo restando che se il bambino non è in regola con le vaccinazioni non può entrare nella scuola dell'infanzia, "se ci dovessero essere situazioni di natura conflittuale non è la scuola il luogo dove risolvere i conflitti. Non facciamo posti di blocco a scuola. Il dirigente scolastico o una persona da lui delegata incontrerà in quel contesto la famiglia e gli spiegherà la situazione. Un bambino non si prende a calci, lo si prende per mano". 

Un incontro con Celina Turchi: arriva a Forlì una delle più importanti scienziate internazionali

Mercoledì 13 Settembre 2017

Appuntamento domani, giovedì 14 settembre alla Chiesa di San Giacomo alle 18, con la famosa “detective della Zika"

Dopo il premio Nobel per la medicina Mario Capecchi, Forlì si appresta ad ospitare un altro experience colloquium con uno dei massimo scienziati a livello internazionale di origine italiana. Domani, giovedì 14 settembre, infatti, la Chiesa di San Giacomo ospiterà alle 18 un incontro con Celina Turchi, nata in Brasile ma da padre romagnolo di San Benedetto in Alpe, inserita dalla rivista britannica 'Nature', che ogni anno stila la classifica delle scoperte scientifiche di maggior rilievo, nella lista dei 10 scienziati più importanti al mondo. 

“Diabete Romagna”, il bilancio sociale 2016: un anno di storie, risultati in crescita e grandi sfide

Sabato 9 Settembre 2017
L’associazione ha intrapreso un progetto ambizioso: l’assistenza domiciliare ai pazienti non autosufficienti

DR Onlus è nata a dicembre 2014 dall’unione delle forze delle associazioni di pazienti con diabete di Forlì, Cesena, Rimini e Cesenatico

Il diabete è una delle tre emergenze sanitarie identificate da ONU e Organizzazione Mondiale della sanità e in Romagna colpisce 78.000 persone. “Il bilancio sociale 2016 del Progetto Diabete Romagna è il racconto di quello che quest’anno abbiamo fatto insieme: istituzioni, sostenitori privati, aziende, volontari, persone con diabete e famigliari, professionisti e amici dell’associazione" dichiara Pierre Cignani, Presidente di Diabete Romagna Onlus. 

Vaccinazioni obbligatorie per iscrizioni alle scuole, le misure dell'Ausl Romagna per le famiglie

Venerdì 8 Settembre 2017

Sulla scorta di quanto previsto dal Decreto e dalla Regione il punto della situazione in base alle varie fasce d'età

Quello dei vaccini e degli obblighi per le iscrizioni scolastiche previsti dalla legge 119 del 2017 (il cosiddetto “Decreto Vaccini”) è uno dei temi di maggior attualità in questo periodo sulle cronache nazionali. In tal senso - come spiega una nota dell'ufficio stampa - sulla scorta di quanto previsto dalla Regione l’Azienda Usl della Romagna sta attivando misure mirate ad andare incontro alle famiglie.

Sanità: 2.600 milioni di euro da destinare alle professioni del S.S.R. che operano nella formazione

Venerdì 8 Settembre 2017

FP, CGIL, CISL, FP E UIL FPL: “Grazie all'accordo del 19 settembre 2016 siamo riusciti a mettere un ulteriore tassello: ora nelle Aziende sanitarie si apra il confronto per distribuire le risorse”

Dopo l'accordo del settembre 2016 che aumentava le assunzioni legate al turn-over fino al 90% e che prevedeva 500 assunzioni aggiuntive a causa dell'impatto della legge sull'orario di lavoro (la legge 161/15) si è fatto un altro passo avanti, aggiungendo un importante risultato a quel percorso.

Prevenzione e pronto intervento: al Misano World Circuit si pensa anche alla salute degli sportivi

Venerdì 8 Settembre 2017
La consegna dello scooter a tre ruote equipaggiato con defibrillatore portatile al Misano World Circuit

Nell’ambito del Programma KiSS MISANO, presentato un progetto di prevenzione cardiovascolare nella popolazione giovanile, consegnato uno scooter Yamaha dotato di defibrillatore e visita al Medical Center del 'Simoncelli' Il contributo della FMI per la prevenzione e la formazione.

Anche la salute e la prevenzione scendono in pista a Misano World Circuit. Nell’ambito della seconda edizione del programma KiSS Misano, sono state presentate al circuito ‘Simoncelli’ le attività di prevenzione cardiovascolare promosse dalla Fondazione Italiana Cuore e Circolazione, affiliata alla Società Italiana di Cardiologia. Per l’occasione, il Medical Center del circuito ha aperto le porte per una visita ai suoi spazi poliambulatoriali e Yamaha ha presentato un Tricity, scooter a tre ruote, equipaggiato con un defibrillatore portatile che arricchirà le attrezzature del Medical Center di MWC sin da questa settimana. 

Medicina iperbarica e subacquea: a Ravenna 300 esperti da tutto il mondo

Giovedì 7 Settembre 2017

Il 43° congresso EUBS per la prima volta a Ravenna: un altro riconoscimento alla città già considerata capitale del Mediterraneo per la subacquea industriale a servizio del settore energetico

300 partecipanti, 200 accompagnatori, 60 paesi, 6 aziende internazionali, 97 relatori, 13 sessioni tematiche, 6 giorni di confronto, 5 eventi sociali per conoscere Ravenna e una immersione organizzata al Paguro: ecco alcuni numeri del 43° Congresso EUBS–European Underwater & Baromedical Society patrocinato dal Comune di Ravenna e dalla CNA che si terrà a Ravenna dal 12 al 17 settembre al Palazzo dei congressi (Largo Firenze 9). 

Vaccini: Regione E-R attacca il Veneto su slittamento obbligo vaccinale al 2019-2020

Giovedì 7 Settembre 2017

Coletto (assessore Sanità Veneto): "In Emilia Romagna,scelta politica filogovernativa e nient'altro. Veneto più favorevole ai vaccini di E-R, ma l'obbligo allontana le famiglie"

Una decisione "incomprensibile e ingiustificata", che lascia "allibiti". Con queste parole, come riporta l'agenzia di stampa Ansa, la Regione Emilia-Romagna, ha commentato la posizione della Regione Veneto, sui vaccini, che ha deciso di dare tempo ai genitori fino all'anno scolastico 2019-2020 per presentare la documentazione dei vaccini per chi vuole iscrivere i bambini da zero a sei anni nei nidi e negli asili veneti.

Ivano Marescotti in “Storie e fatti di Romagna" per AIL: il 16 settembre all'Alighieri di Ravenna

Martedì 29 Agosto 2017
Ivano Marescotti

L’AIL Associazione Italiana contro la Leucemia, Linfomi e Mieloma sezione di Ravenna propone un’importante iniziativa, sabato 16 settembre, alle ore 21, al Teatro Dante Alighieri di Ravenna. Il programma della serata prevede lo spettacolo di Ivano Marescotti “Storie e fatti di Romagna". Lo spettacolo sarà preceduto da un momento di informazione e di approfondimento sulle prospettive di sviluppo del Reparto di Ematologia di Ravenna, nell’ambito della nuova AUSL Romagna e sul ruolo di supporto e di assistenza svolto dall’AIL. 

Il patrimonio storico, artistico e documentale dell'Ausl Romagna in vetrina al Meeting di Rimini

Mercoledì 23 Agosto 2017

L'incontro ha permesso di evidenziare tutte le iniziative di restauro, valorizzazione e programmazione futura che sono state attuate negli ultimi anni

Dopo la presentazione del trailer della docufiction su Morgagni, Ausl Romagna Cultura ha presentato oggi, mercoledì 23 agosto, al Meeting di Rimini il secondo incontro dal titolo: “Il patrimonio storico, artistico e documentale dell’AUSL Romagna: passato, e futuro” . Relatori, la dott.ssa Sonia Muzzarelli, responsabile del Patrimonio Storico-Artistico-Archivistico AUSL della Romagna e il dott. Stefano De Carolis, geriatra e storico della medicina.

Nuovi numeri telefonici per ospedale di Santa Sofia e Case della Salute di Predappio e Modigliana

Venerdì 18 Agosto 2017

Ausl Romagna: operativi già da oggi, i vecchi numeri saranno inattivi da fine settembre

L'Ausl Romagna - area di Forlì comunica che, per interventi tecnici di riorganizzazione della rete telefonica interna, è possibile, già da oggi, contattare l'ospedale di Santa Sofia, la Casa della Salute di Predappio e la Casa della Salute di Modigliana, utilizzando i nuovi numeri telefonici, che vengono elencati di seguito. 

Soppressi i carrelli speciali per cani all'iper Conad di Forlì: disposizione dell'Ausl Romagna

Giovedì 10 Agosto 2017
Uno degli speciali carrelli per portare con sé il cane - di piccola taglia - durante la spesa

"E' una decisione dell'autorità sanitaria a cui dobbiamo uniformarci"

Soppresso all'interno dell'ipermercato Conad del centro commerciale 'Puntadiferro' di Forlì il servizio che metteva a disposizione dei clienti degli speciali carrelli per portare con sé il cane - di piccola taglia - durante la spesa, tenendo separato l'animale dai prodotti alimentari acquistati. Con una recente disposizione dell'Ausl Romagna tale servizio, all'iper di Forlì come negli altri negozi che lo avevano attuato, è stato soppresso. 

Doppio prelievo multiorgani/tessuti all'ospedale di Ravenna: ne beneficeranno una decina di pazienti

Sabato 5 Agosto 2017

Le operazioni sono state svolte nei giorni scorsi, conseguentemente al decesso di due pazienti ricoverati in terapia intensiva. L'Ausl: "Sforzo organizzativo importante, ringraziamo le famiglie di tutti i donatori"

All’Ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna è stato eseguito, nei giorni scorsi, un doppio prelievo multiorgano in due pazienti deceduti pressochè contemporaneamente. Un’operazione che ha comportato uno sforzo organizzativo molto intenso da parte delle varie strutture ospedaliere coinvolte, in particolare le sale operatorie e l’Anestesia Rianimazione, diretta dal dottor Maurizio Fusari, ma che comunque non ha avuto ripercussioni sul resto dell’attività chirurgica, sebbene nello stesso giorno vi siano state anche varie urgenze.

Pillola del giorno dopo negata con cartello da un medico a Savignano, verifiche di Ausl Romagna

Giovedì 27 Luglio 2017
Foto di repertorio

Il cartello (con scritto che "per motivi etico-scientifici" non si poteva fare le prescrizione) postato su Facebook da una donna, con centinaia di commenti e migliaia di condivisioni

"L'Ausl Romagna sta effettuando, con gli scarsi elementi a disposizione" verifiche sulla vicenda della pillola del giorno dopo negata con un cartello da un medico di base di Savignano sul Rubicone per accertare quanto accaduto". Il cartello (con scritto che per "motivi etico-scientifici" non si poteva fare le prescrizione) era stato postato su Facebook da una donna raggiungendo rapidamente centinaia di commenti e migliaia di condivisioni. 

Scatta in testa & Color vibe: i colori dello sport e della solidarietà nella due giorni di Marina

Venerdì 21 Luglio 2017

Il 28 e 29 luglio, a Marina di Ravenna, la charity partner della Color vibe: per ogni iscrizione saranno devoluti 1.50 euro alla ricerca scientifica sul dolore neuropatico

Marina di Ravenna si colora di verde speranza, rosso passione, azzurro cielo. Non rappresenteranno soltanto dei colori, ma le tappe di un percorso di divertimento ed energia, ma anche di benessere e solidarietà. Il 28 e 29 luglio, “Scatta in testa”, la mini maratona di beneficenza che da quattro anni vede correre a luglio runner professionisti e amatoriali per sostenere la ricerca scientifica sulle cefalee, si unisce quest’anno alla coloratissima marcia della Color Vibe 5K Italia

Esposto in Procura per "procurato allarme" contro il decreto legge n. 73/2017 sui vaccini

Venerdì 21 Luglio 2017

Non c'è alcuna emergenza sanitaria secondo i cittadini firmatari e i loro legali

Oggi, venerdì 21 luglio, un gruppo di cittadini della Provincia di Ravenna, assistito dagli avvocati Claudio Fabbri e Sara Balzani del Foro di Ravenna, ha depositato presso la Procura della Repubblica di Ravenna un esposto in ordine all’ingiustificato allarmismo (procurato allarme) che il decreto legge n. 73/2017 recante le “disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale” ha procurato in assenza di alcuna emergenza sanitaria.

Nuova Farmacia Oncologica unica per la Romagna a Meldola, accanto all'Irst

Martedì 18 Luglio 2017
I partecipanti alla presentazione del progetto della nuova Farmacia Oncologica unica a Meldola

Presentato il progetto con investimento complessivo da circa 4,5 milioni di euro, di cui 1,5 finanziati dalla Regione: sarà operativa entro il 2020

Produrrà farmaci oncologici per le sedi Irst Irccs e Ausl della Romagna, assicurando ai pazienti la più alta qualità e innovatività dei preparati e al sistema sanitario i massimi livelli di efficienza e produttività. Si tratta della nuova Farmacia Oncologica unica, il cui progetto è stato presentato all'Irst di Meldola. 

Sanità: l'Irst di Meldola conferma il bilancio positivo e il presidente Renato Balduzzi

Martedì 18 Luglio 2017
La sede dell'Istituto Tumori della Romagna, a Meldola (foto d'archivio)

L'assemblea dei soci approva l'esercizio 2016 con un avanzo di oltre 2,1 milioni di euro e rinnova il consiglio di amministrazione

L'Assemblea dei soci dell'Istituto Tumori della Romagna, l'Irst di Meldola, ha approvato il bilancio 2016 con un avanzo di oltre 2,1 milioni di euro, positivo per il quinto anno consecutivo. 

Sanità, i sindacati di Forlì contro la privatizzazione delle farmacie

Giovedì 13 Luglio 2017
Foto di repertorio

«Serve anche un confronto con l'Amministrazione comunale e la Conferenza territoriale socio sanitaria sulla distribuzione dei farmaci»

Ne' vendita ne' apertura della societa' ai privati. Preoccupati dalle ultime dichiarazioni del sindaco di Forli', Davide Drei, sul destino di Forlifarma, i sindacati della citta' romagnola chiedono "chiarezza". Cgil, Cisl e Uil sottolineano che la societa' a partecipazione interamente pubblica e' «economicamente sana e ogni anno porta utili». Inoltre «svolge un servizio di presidio della salute nel territorio intrecciato al sistema della sanita' pubblica che va oltre al sistema delle farmacie private ed e' a garanzia della salute dei cittadini».

Annual Report IOR: nel 2016 quasi 2 milioni di euro investiti nella lotta contro il cancro

Mercoledì 12 Luglio 2017
Fabrizio Miserocchi e Dino Amadori

Trasparenza, condivisione, rendicontazione: sono queste le tre parole chiave che incarnano lo spirito con cui l’Istituto Oncologico Romagnolo, come ogni anno, rende noti i dati di investimento e le iniziative svolte grazie alla sua attività di raccolta fondi a chiunque, in modo particolare a coloro che queste attività hanno sostenuto per mezzo di donazioni.

Approvato il Piano socio-sanitario regionale. Bagnari (PD): “È una nuova visione di welfare"

Mercoledì 12 Luglio 2017

L’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha approvato il Piano sociale e sanitario regionale 2017-2019. A darne notizia con piena soddisfazione è il consigliere regionale PD Mirco Bagnari. “Si tratta del motore di una nuova visione di welfare che, a partire dalle tantissime cose buone del passato, punta all’ammodernamento e al miglioramento dei nostri servizi rispetto a una società che negli ultimi anni è profondamente cambiata." 

Come preparare i pasti per gli anziani: due corsi di formazione dell'Ausl Romagna a Forlì e Cesena

Martedì 11 Luglio 2017
Foto di repertorio

Hanno partecipato medici e coordinatori di strutture, responsabili delle attività assistenziali e della preparazione dei pasti

Due corsi di formazione per saperne di più sull'alimentazione degli anziani ospiti delle Case residenza. Li ha organizzati nei giorni scorsi, a Forlì e Cesena, l'Unità operativa Igiene degli alimenti e nutrizione del dipartimento di Sanità pubblica, in collaborazione con la Rete di Dietetica e nutrizione dell'Ausl Romagna. Ai corsi, completamente gratuiti, hanno partecipato medici e coordinatori di strutture, responsabili delle attività assistenziali e della preparazione dei pasti.

Elisoccorso con verricello sulle spiagge della Romagna. Lo chiede in Regione Manuela Rontini del Pd

Venerdì 30 Giugno 2017

La proposta è che il mezzo abbia base a Ravenna, per poter raggiungere nell'arco di 10 minuti il ferrarese e di 18 il riminese. L'elicottero resterebbe in volo ad un'altezza di 40 metri e calerebbe medici e attrezzature

Quando d’estate i bagnanti che affollano la riviera romagnola sono migliaia e il rischio di incidenti e malori è ovviamente alto a causa del caldo e di una fruizione non sempre attenta e prudente dei bagni in mare, il soccorso a chi è in bisogno può subire ritardi a causa dei luoghi poco accessibili da raggiungere (spiagge affollate e attrezzate) e del traffico lungo le strade.

Prescrive ricette per dimagrire senza i titoli per farlo, naturopata ravennate scoperto dai Nas

Martedì 27 Giugno 2017

Anche a Ravenna, professionisti che millantano lauree e competenze non possedute, che eseguono prestazioni, pagate da ignari utenti come se svolte da operatori abilitati a farlo. I controlli realizzati dai Carabinieri del Nas di Bologna nei primi 4 mesi dell'anno hanno coinvolto un'ottantina di studi professionali e ambulatoriali in tutta la Regione, scovando veri e propri casi di truffa ai danni dei pazienti, come riporta una nota dell'Ansa Emilia Romagna. 

Oltre 100 nuove assunzioni e quasi 48 milioni di investimenti nel bilancio 2017 dell'Ausl Romagna

Venerdì 23 Giugno 2017
Paolo Lucchi, Presidente della Ctss della Romagna e Sindaco di Cesena

La conferenza sociale e sanitaria ha approvato all'unanimità il documento che prevede di aumentare il personale sanitario, lavori negli ospedali e nuovi macchinari biomedicali

L’Azienda sanitaria romagnola ha presentato alla Conferenza sociale e sanitaria dell'Ausl Romagna, il proprio bilancio di previsione 2017. Si tratta di un bilancio predisposto in base alle linee di programmazione regionali, coerente con l’obiettivo di equilibrio economico finanziario disposto dalla Regione Emilia-Romagna. In particolare, il valore della produzione previsto per il 2017 è pari a 2,4 miliardi di euro, in incremento di 18,3 milioni rispetto al dato consuntivo del 2016.

Vaccini, termina lo sciopero della fame la forlivese Maria Cristina Reciputi contro decreto Lorenzin

Giovedì 22 Giugno 2017
Foto d'archivio

Iniziata il 22 maggio la protesta della psicologa, madre di tre bambini, che ha scritto una lettera anche al presidente della Repubblica: «E' consapevole di quel che sta succedendo? Crede costituzionale che uno Stato possa decidere ed imporre cosa un cittadino debba o non debba inocularsi?»

Termina oggi in Sardegna, dopo un mese, lo sciopero della fame della mamma che combatte il decreto Lorenzin sulle vaccinazioni obbligatorie dello scorso 22 maggio. Maria Cristina Reciputi, 48 anni, psicologa di Forlì, madre di tre bambini di 13, 10, e 8 anni è a Santa Teresa di Gallura da alcuni giorni per motivi di lavoro.

Ecco il 'Passaporto del benessere' a Cesena per la salute dei dipendenti

Martedì 20 Giugno 2017
Foto di repertorio

Sei aziende (Amadori, Consorzio agrario adriatico, Formula servizi, Orogel, Sfir e Hera) si alleano per stili di vita e territorio sani

Alla salute dei dipendenti ci pensano le aziende. Con l'obiettivo di creare in Romagna una "blue zone", un territorio caratterizzato dalla longevita' e dalla buona salute dei suoi residenti. Sono sei aziende attive nel cesenate le protagoniste dell'iniziativa: Amadori, Consorzio agrario adriatico, Formula servizi, Orogel, Sfir e Hera, riunitesi nel consorzio S2a, salute, sanita', alimentazione, ambiente. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it