Venerdì 18 Gennaio 2019

Sanità

Via libera in commissione a 437,39 milioni di euro, quasi due in più rispetto al 2017: 111,7 milioni alla Romagna (39,7 a Ravenna, 32,6 a Rimini, 19,9 a Forlì e 19,4 a Cesena)

Parere positivo dalla commissione Politiche per la salute e politiche sociali della Regione Emilia-Romagna, presieduta da Paolo Zoffoli, all'assegnazione, per il programma 2018, di 437,39 milioni di euro sul Fondo regionale per la non autosufficienza (Frna). Ok da Pd e Misto-Mdp, voto d'astensione invece per Lega e Cinquestelle. 

Diabete Romagna. Successo per La Dolce Vita, serata di beneficenza con la Pro Loco di Coriano

Martedì 27 Novembre 2018
Un momento della serata organizzata nel tendone della Fiera dell’Oliva di Coriano

Oltre 160 persone si sono ritrovate per la terza edizione con ricavato di quasi 2000 euro

Una bellissima serata dedicata alla solidarietà a favore di adulti e bambini con diabete, quella che si è svolta nel tendone della Fiera dell’Oliva di Coriano. Volontari della Pro Loco di Coriano e volontari dell’associazione Diabete Romagna si sono trovati nelle scorse settimane per ideare e realizzare una cena per raccogliere fondi per sostenere i numerosi adulti e bambini con diabete del territorio romagnolo, che tutti i giorni si devono confrontare con una malattia così delicata. 

Giornata mondiale contro l’AIDS. HIV Test Days in Romagna per prevenire e informare

Sabato 24 Novembre 2018

Dal 24 novembre a 2 dicembre test gratuiti in molte sedi e piazze romagnole grazie ad Avis, Croce Rossa Italiana e NPS Emilia Romagna Onlus. Sabato 1° dicembre anche negli ambulatori dell’Ausl della Romagna

In occasione della giornata mondiale contro l’Aids, l’Ausl della Romagna promuove anche quest’anno l’HIV TEST DAYS, con l’apertura degli ambulatori di Malattie Infettive, Malattie Sessualmente Trasmesse e SerT sabato 1° dicembre, dalle 8 alle 12, per invitare le persone ad effettuare gratuitamente il test per l’HIV ed offrire tutte le informazioni utili alla prevenzione dell’Aids.

{data:spazio_pubblicitario}

Inaugurato a Ravenna il Laboratorio di Galenica Clinica all'Ospedale Santa Maria delle Croci

Venerdì 23 Novembre 2018
Il sindaco De Pascale all'inaugurazione

Nella mattina di venerdì 23 novembre si è svolta l'inaugurazione con taglio del nastro all’Ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna per il Laboratorio di Galenica Clinica, prima tranche di un progetto più ampio consistente nella riprogettazione di tutta l’attività galenica (sterile e non sterile) rivolta alla popolazione del territorio romagnolo. Erano presenti, tra gli altri, il sindaco del comune di Ravenna Michele de Pascale, il direttore Sanitario Azienda USL della Romagna Stefano Busetti, il direttore della Direzione Medica di Presidio Ospedaliero Paolo Tarlazzi, la responsabile del Servizio Farmacia Oncologica e Galenica Clinica Ravenna – Azienda USL della Romagna Cristina Rondoni, lo staff e numerosi altri professionisti sanitari.

Giornata mondiale contro l'AIDS: HIV Test Days in Romagna per prevenire e informare

Giovedì 22 Novembre 2018

Sabato 1 dicembre gli ambulatori di Malattie Infettive, Malattie Sessualmente Trasmesse e SerT dell’Ausl Romagna apriranno per consentire gratuitamente l’HIV test. Dal 24 novembre al 2 dicembre, in molte sedi e piazze romagnole anche Avis, Croce Rossa Italiana e NPS Emilia Romagna Onlus.

Usl Romagna. Sciopero del personale della durata di 24 ore il 23 novembre

Mercoledì 21 Novembre 2018

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero nazionale di 24 ore per il 23 novembre 2018 del personale appartenente alla Dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa del Servizio Sanitario Nazionale, degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali (IZS), delle Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale (ARPA) e delle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale (compreso il personale delle Strutture di carattere privato e/o religioso che intrattengono un rapporto di convenzione e/o accreditamento con il Sistema Sanitario Nazionale), nonché i Medici in Formazione.

{data:spazio_pubblicitario}

Lotta ai tumori. Ior e commercialisti riminesi avviano raccolta fondi a favore della ricerca

Martedì 20 Novembre 2018
Il logo ufficiale della Fondazione dei commercialisti

L’Ordine e la Fondazione dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Rimini hanno scelto l’Istituto Oncologico Romagnolo come realtà sociale meritevole per la collaborazione annuale. Un sostegno concreto per affiancare lo IOR nella lotta con il tumore che partirà il 21 novembre dalle 8,45 al centro congressi SGR, con la raccolta fondi a favore delle attività di ricerca in materia di terapie immunologiche. In occasione del convegnoi interverrà anche il Direttore Generale IOR Fabrizio Miserocchi, che illustrerà le attività di ricerca sulla immunoterapia. Al centro dell'incontro la figura professionale del commercialista e le nuove competenze digitali richieste in relazione all’entrata in vigore dell’obbligo di fatturazione elettronica. La partecipazione al convegno è gratuita.

Sanità. L'Irst in uno studio sull’efficacia della mammografia come screening del tumore al seno

Lunedì 19 Novembre 2018

Screening al seno: l’Irst di Meldola è in uno studio europeo che metterà a confronto l’approccio standard e quello personalizzato. Sono 85mila i pazienti coinvolti, 23 i centri europei partecipanti (tra cui appunto IRST IRCCS, AUSL della Romagna e IRCCS Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia) coordinati dall’istituzione francese Unicancer grazie a un finanziamento complessivo di 12.5 milioni di euro: MyPeBS mira a definire l’efficacia dell’attuale metodo di screening del tumore al seno tramite mammografia e nuovi approcci basati su rischio clinico e biopsia liquida.

Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017/2019. Campagna conclusa con tante adesioni dei ravennati

Venerdì 16 Novembre 2018
Immagine di repertorio

Il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017/2019 prevede l’offerta gratuita della vaccinazione anti-Herpes Zoster a tutti i soggetti 65enni nati nel 1953, al fine ridurre efficacemente i casi di herpes zoster (cosidetto“fuoco di Sant’Antonio"); nella Azienda USL Romagna, come nelle altre Aziende Sanitarie regionali, la campagna vaccinale è stata condotta nei mesi di settembre e ottobre con una chiamata attiva di tutte le persone della classe di età interessata. Conclusa la fase di “campagna”, per effettuare la vaccinazione anti-Herpes zoster presso gli Ambulatori del Dipartimento di Sanità Pubblica è necessaria la prenotazione tramite CUP.

{data:spazio_pubblicitario}

Solidarietà. Cia-Conad per lo IOR: donate 45 mila euro dalle vendite da aprile ad ottobre 2018

Giovedì 15 Novembre 2018

Si è concluso con 45mila euro erogati a IOR, Istituto Oncologico Romagnolo, il progetto Benessere è equilibrio promosso da Commercianti Indipendenti Associati/Conad. La somma rappresenta l’1% delle vendite dei mesi di aprile e ottobre dei prodotti a marchio Verso Natura, nei circa 180 negozi Conad di Romagna, Marche e San Marino e sarà impiegata da IOR per il servizio di assistenza domiciliare per pazienti oncologici, ovvero un team di operatrici socio-sanitarie e psiconcologhe che aiuteranno gratuitamente i malati e i loro familiari al loro domicilio durante le fasi più difficili della malattia.

Salute. Coldiretti e e IRST sperimentano in Romagna gli effetti dell'alimentazione simbiotica

Mercoledì 14 Novembre 2018
Sindaci, personale medico e dirigenziale IRST, gli agricoltori aderenti al Consorzio e i responsabili Coldiretti

Nuovo studio: creato il primo "bio-distretto" nella Vallata del Bidente

Quali sono gli effetti del consumo di prodotti provenienti da agricoltura biologica e simbiotica sul microbiota umano? A questa domanda punta a rispondere lo studio promosso dall’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRST), IRCCS, in collaborazione con Università di Bologna, Consorzio Eco-Simbiotico e Coldiretti Forlì-Cesena. Si tratta di uno studio interventistico che intende analizzare la variazione della flora intestinale dei partecipanti, che per 30 (trenta) giorni seguiranno un regime alimentare con alimenti provenienti da agricoltura simbiotica.

Cancro alla prostata. Studio di IRST di Meldola identifica biomarcatore che predice risposta a cure

Martedì 13 Novembre 2018
Il dott. De Giorgi

Pubblicato sulla rivista scientifica specializzata European Urology un importante studio internazionale sul più aggressivo dei tumori alla prostata – quello resistente alla castrazione – che ha portato alla definizione di un biomarcatore, identificabile attraverso biopsia liquida, in grado di determinare quale trattamento tra i due oggi disponibili sia il più efficace per ciascun paziente, indirizzando così i clinici verso cure personalizzate sul singolo malato.

{data:spazio_pubblicitario}

Salute. Prevenzione del diabete: Federfarma offre lo screening gratuito nelle farmacie della regione

Domenica 11 Novembre 2018
Foto di repertorio

Circa il 7% dei residenti in Emilia-Romagna ha il diabete: una patologia in crescita, anche nella nostra regione, in linea con il dato nazionale e internazionale. In occasione della giornata mondiale contro il diabete (14 novembre) Federfarma si è mobilitata anche in Emilia-Romagna con la seconda edizione del DiaDay: dal 12 al 18 novembre oltre 500 farmacie della regione offrono gratuitamente ai cittadini l’autoanalisi della glicemia e la compilazione di un questionario anonimo per calcolare il rischio di sviluppare la malattia nell’arco dei prossimi dieci anni. 

UIL Ravenna: Sanità in stato di abbandono. Mancano i medici a Ravenna, Lugo e Faenza

Sabato 10 Novembre 2018
Foto di repertorio

A quasi un anno dall’ultima “emergenza influenzale” dell’Ospedale di Ravenna, dopo le tante promesse seguite alle denunce dei professionisti e della UIL, alle interrogazioni e discussioni in Consiglio Comunale, purtroppo costatiamo che nulla è cambiato, anzi ad esempio la situazione nel reparto di Medicina di Ravenna, il più grande dell’Ausl della Romagna, è addirittura peggiorata.

Dentista abusivo. Lavorava senza laurea: sequestrato anche lo studio di piazza Einaudi a Ravenna

Giovedì 8 Novembre 2018

Sequestrato dai Nas di Bologna, che hanno operato assieme ai colleghi ravennati, uno studio dentistico abusivo, all'interno del quale operava un odontoiatra senza laurea. Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio e i sigilli sono stati apposti all'ambulatorio di piazzetta Einaudi 47, in pieno centro storico ravennate.

Giornata Mondiale del Diabete. Tutte le iniziative in Romagna

Giovedì 8 Novembre 2018
Foto di archivio

Si celebra anche in Romagna la Giornata Mondiale del Diabete, istituita nel 1991 dall'International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Ricorre il 14 novembre di ogni anno e gli eventi per celebrarla si concentreranno nelle settimane che seguono e precedono tale data.

Lavoro. Rinnovato il contratto per dirigenti e ricercatori dell'Irst di Meldola

Giovedì 8 Novembre 2018
L'ingresso dell'Istituto Romagnolo Ricerca sui Tumori (foto d'archivio)

Dopo quasi un anno di trattativa

Dopo quasi un anno di trattativa, con la partecipazione attiva e proficua dei professionisti interessati, lunedì 5 novembre è stato siglato il rinnovo del contratto della Dirigenza della Ricerca e Tecnostruttura dell'Istituto IRST di Meldola con riconoscimento IRCCS. Come spiega una nota delle segreterie sindacali unitarie, l'accordo che interessa più di cento dirigenti prevede un incremento stipendiale di 3.100 euro, l'assegnazione ad incarico superiore a non meno di 18 professionisti e la trasformazione del contratto da tempo determinato a indeterminato di 3 Dirigenti Ricercatori.

Sanità. I medici di Rimini e Cesena salvano un 43enne colpito da ictus in treno

Mercoledì 7 Novembre 2018

Grazie alla prontezza della propria compagna e all’attivazione immediata ed appropriata della “catena del soccorso”, un paziente marchigiano che nei giorni scorsi è stato colto da ictus in treno è stato sottoposto in tempi rapidissimi alle cure del caso, grazie alle quali ha avuto una ripresa totale e completa delle proprie facoltà. Il fattore tempo, e dunque il riconoscimento dei sintomi e il rapido intervento, in questa patologia sono infatti fondamentali.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Intervento endoscopico di alta complessità compiuto all'ospedale Infermi di Rimini

Lunedì 5 Novembre 2018
Marco Di Marco e Mauro Giovanardi

Frantumato un calcolo del fegato attraverso il torace

Un paziente dell’ospedale "Infermi" di Rimini, affetto da ascessi epatici per una infezione legata a calcolosi, è stato trattato con una procedura endoscopica di alta complessità e innovativa dal dottor Marco Di Marco, unità operativa di Gastroenterologia diretta dal dottor Mauro Giovanardi. Si tratta di un intervento di rottura di un voluminoso calcolo del fegato mediante tecnica di litotrissia elettroidraulica intraepatica, effettuata in corso di colangioscopia mediante una tecnica innovativa in uso a Rimini - per i casi in cui ne è appropriato l’utilizzo - e necessaria per l’osservazione endoscopica diretta del sistema biliare intra ed extraepatico.

Ior. Il 7 novembre "Anima e Coraggio" al Tiberio di Rimini con il Prof. Amadori e Stefano Vitali

Lunedì 5 Novembre 2018
Dino Amadori firma autografi

Il 7 novembre, a partire dalle 20,30, si terrà il nuovo appuntamento della serie “Anima e Coraggio”, l’autobiografia professionale del prof. Dino Amadori. Il libro del Presidente dell’Istituto Oncologico Romagnolo e Direttore Scientifico Emerito IRST IRCCS, dopo alcune presentazioni tenute sul territorio forlivese e ravennate, arriva anche a Rimini. Per l’occasione è stata scelta la location del Cinema Teatro Tiberio, sito in via San Giuliano 16. Come di consueto, nel corso della serata, si parlerà di passato, presente e futuro della lotta contro il cancro. All’evento sarà presente un’altra grande personalità del territorio: Stefano Vitali, ex Presidente della Provincia di Rimini, che racconterà la sua esperienza di solidarietà come operatore della ONG “Condivisione tra i popoli” della Associazione Papa Giovanni XXIII.

Nuovo Ospedale di Cesena. Opportunità sempre più concreta

Sabato 3 Novembre 2018

Stanziamento di 156 milioni di euro per il nuovo ospedale

“La Conferenza Stato-Regioni ha confermato pochi giorni fa lo stanziamento di 156 milioni di euro per il nuovo ospedale di Cesena. Un risultato importante e sperato, un impegno che la nostra Regione aveva preso e che ha mantenuto”. Con queste parole la Consigliera regionale Lia Montalti commenta l’annuncio dato dal Presidente Stefano Bonaccini nel corso del Convegno sui 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Finanziato il nuovo ospedale di Cesena: la soddisfazione di Legacoop Romagna

Giovedì 1 Novembre 2018
Guglielmo Russo e Mario Mazzotti

Legacoop Romagna accoglie con soddisfazione la decisione della conferenza Stato-Regioni di finanziare per intero la costruzione del nuovo ospedale di Cesena, mettendo a disposizione i 156 milioni di euro necessari.

Sanità. I 40 anni del Sistema Sanitario Nazionale: mercoledì 31 convegno a Pievesestina sul futuro

Martedì 30 Ottobre 2018
Foto di repertorio

Appuntamento dalle ore 14.30 organizzato dall’Ausl Romagna al Centro Congressi della Fiera di Cesena

Mercoledì 31 ottobre, alle ore 14.30, avrà luogo il convegno "1978 - 2018. I quarant'anni del Sistema Sanitario Nazionale verso un futuro in rete" organizzato dall’Ausl Romagna e che si terrà al Centro Congressi della Fiera di Cesena (zona Pievesestina - via Dismano 3845 – Sala Polivalente). Sarà un'occasione per confrontarsi, mostrare ciò che la sanità pubblica fa quotidianamente ma soprattutto guardare al futuro. 

Sanità. Convegno sui tumori urologici mercoledì 31 all'Irst di Meldola

Martedì 30 Ottobre 2018
L'ingresso dell'Istituto Romagnolo Ricerca sui Tumori (foto d'archivio)

Prima iniziativa del programma di novembre sulla prevenzione

Si terrà mercoledì 31 ottobre in Sala Tison all'Irst Irccs di Meldola un "convegno aperto al pubblico con i massimi esperti nazionali di carcinoma a carico di prostata, rene, vescica e vie urinarie" intitolato 'Precision medicine nel trattamento dei tumori urologici'. L'incontro, organizzato dal Gruppo di Patologia uro-ginecologico Irst diretto da Ugo De Giorgi, in collaborazione con l'Istituto oncologico romagnolo, "rappresentera' - fanno sapere dall'Istituto - la prima di varie iniziative che lo Ior mettera' in campo per sensibilizzare gli uomini sull'importanza di prevenzione e diagnosi precoce per tutto il mese di novembre". 

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Lega lancia allarme scabbia in provincia di Forlì-Cesena: "Venduti 316 farmaci nel 2017"

Martedì 30 Ottobre 2018
Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord

Interrogazione del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli

"I prodotti farmaceutici per la cura della scabbia venduti nel periodo tra il primo gennaio 2017 e il 31 dicembre 2017, nella provincia di Forlì-Cesena, sono stati 316". Un dato che preoccupa il consigliere della Lega nord in Regione Emilia-Romagna Massimiliano Pompignoli, che ha presentato un'interrogazione, ritenendo questo "un campanello d'allarme da verificare con estrema attenzione". 

Tumore del polmone: l’Oncologia ospedaliera di Ravenna coordina un innovativo studio internazionale

Sabato 27 Ottobre 2018
Il dottor Cappuzzo al Congresso Esmo a Monaco di Baviera

“Impower 130" sta dando buon risultati grazie all’unione tra chemioterapia e immunoterapia

Il reparto Oncologia dell’ospedale “Santa Maria delle Crocidi Ravenna fa parte delle strutture coinvolte in un innovativo studio multicentrico che sta aprendo nuove frontiere nella cura del tumore del polmone, e il primario, dottor Federico Cappuzzo, che è coordinatore internazionale dello studio, ha partecipato al congresso della Società Europea di Oncologia Medica (Esmo) a Monaco di Baviera, presentando i risultati fin'ora raggiunti.

Influenza stagionale. Dal 5 novembre al via le vaccinazioni. In Romagna in arrivo oltre 186mila dosi

Sabato 27 Ottobre 2018

Trattamenti gratuiti per malati cronici, over65enni e addetti a servizi essenziali

Parte martedì 5 novembre la campagna di vaccinazione contro l’influenza che terminerà a fine dicembre. Principali destinatari dell’offerta del vaccino antinfluenzale sono i gruppi di popolazione più a rischio di complicanze, in particolare anziani di età pari o superiore a 65 anni, persone di tutte le età affette da patologie croniche debilitanti e le donne nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. Particolarmente importante è la vaccinazione degli operatori sanitari, in quanto è necessario che il personale addetto all’assistenza sia immune per evitare di trasmettere l’infezione ai pazienti e assicurare la presenza in servizio durante il periodo epidemico.

{data:spazio_pubblicitario}

Tumore al seno. Il 23 ottobre sono partiti a Rimin i corsi di Mindfulness dello IOR

Giovedì 25 Ottobre 2018
corsi Mindfulness a Rimini

Migliorare l’offerta psicologica a favore delle pazienti con tumore al seno per stare a contatto con le emozioni che emergono dalle cattive notizie e accogliere la sofferenza in modo consapevole. È questo lo scopo dei corsi di Mindfulness attivati su Rimini dall’Istituto Oncologico Romagnolo con la collaborazione della Komen Italia, ente nonprofit che organizza l’apprezzata “Race for the Cure”, e della psicologa Elisa Ruggeri: otto incontri, a partire proprio dal 23 ottobre, da svolgersi ogni martedì, a cadenza settimanale, presso il Seminario Vescovile di via Covignano 259.

Ausl Romagna. Venerdì 26 ottobre indetto uno sciopero generale del personale da sindacati di base

Martedì 23 Ottobre 2018
Foto di repertorio

L'Azienda USL della Romagna informa che venerdì 26 ottobre, e per tutta la giornata, è stato indetto uno sciopero generale del personale appartenente a tutti i settori pubblici e privati dei sindacati CUB, SGB, SI COBAS, USI-AIT, SLAI COBAS. 

GiovinBacco 2018. Continua collaborazione con Sert: bene il modello della varietà e della lentezza

Sabato 20 Ottobre 2018

Emiliano Girotti, operatore del Sert di Ravenna, da anni partecipa in prima persona a GiovinBacco e incontra, in occasione di questo evento, centinaia di giovani e meno giovani per dare informazioni ed educare alla responsabilità e al senso del limite. Insomma, la ricetta è sempre quella del buon senso e della ragionevolezza: bere il giusto e non mettersi alla guida se si è bevuto troppo. In questo caso meglio far guidare un altro o aspettare che sia passata la sbornia prima di mettersi al volante.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it