Mercoledì 21 Febbraio 2018

Scuola & Università

Studenti violenti a Cesena. Tullia Bevilacqua (Ugl): "Le sospensioni sono misure insufficienti"

Lunedì 19 Febbraio 2018
Tullia Bevilacqua segretaria regionale dell'Ugl

La sindacalista chiede all'Ufficio scolastico regionale di riunire attorno allo stesso tavolo i principali soggetti del mondo della scuola per trovare nuove soluzioni

Contro il crescere della violenza nelle scuole da parte degli studenti nei confronti delle insegnanti, Tullia Bevilacqua, segretaria generale regionale dell’Unione Generale del Lavoro (Ugl) dell’Emilia-Romagna, chiede il coinvolgimento diretto dell'Ufficio scolastico regionale, affinché riunisca allo stesso tavolo i principali soggetti del mondo della scuola della regione, sindacati degli insegnanti inclusi, e assieme alle istituzioni locali avviare una fase di studio e di elaborazione di nuove soluzioni che possano far luce sul problema e tutelare le vittime, professori e studenti che subiscono angherie in egual modo. "Le sospensioni o le segnalazioni si Servizi sociali per certi bulli sono misure insufficienti" afferma la sindacalista.

Università di Bologna: due eventi per orientarsi tra i corsi e le opportunità lavorative

Lunedì 19 Febbraio 2018

Martedì 20 e mercoledì 21 febbraio. Quattro i padiglioni in attesa di ospitare gli studenti delle scuole superiori, i laureandi e laureati dell’Alma Mater che potranno sostenere i loro primi colloqui di lavoro

Tornano Alma Orienta e Career day, i due eventi organizzati dall’Università di Bologna per orientare i futuri studenti verso la scelta universitaria e mettere in contatto i laureandi e laureati dell’Ateneo con il mondo del lavoro. Due giornate, martedì 20 e mercoledì 21 febbraio, all’insegna della scoperta, dell’informazione, della conoscenza del mondo Alma Mater e delle oltre 150 aziende partecipanti. Sarà un importante momento di confronto e condivisione, grazie agli incontri e alle iniziative pensati per far sentire già parte del mondo Alma Mater i tantissimi studenti che si apprestano a vivere le due giornate a Bologna.

Senza primo piatto cento alunni alla scuola Calcutta di Rimini, multa a Gemeaz-Elior

Mercoledì 14 Febbraio 2018
Foto di repertorio

Il Comune convoca l'azienda che fornisce il servizio mensa: la sanzione può arrivare fino a 5000 euro

Piu' di 100 bambini della scuola elementare Calcutta di Rimini oggi a pranzo non hanno avuto il primo piatto, il Comune convoca subito l'azienda che fornisce il servizio mensa, e le commina una sanzione che puo' arrivare fino a 5.000 euro. Il disservizio nella fornitura del pasto ha coinvolto i bambini del secondo turno. Gemeaz Elior, azienda che fornisce il servizio, ha rimediato in un secondo momento usando alimenti sostitutivi, "ma incorrera' comunque in una sanzione per la fornitura di pasti incompleta che, come da contratto, prevede provvedimenti sanzionatori fino a 5.000 euro", si affretta a mettere in chiaro il Comune. 

UniBo: offerta formativa sempre più internazionale. L'Alma Mater continua a crescere e si rinnova

Mercoledì 7 Febbraio 2018
Immagine di repertorio

Cinque corsi di studio di nuova attivazione, di cui quattro in lingua inglese presso la sede di Bologna, ma anche di Rimini, Forlì e Ravenna

Cresce ancora l’offerta formativa dell’Università di Bologna: sempre più internazionale e con un occhio sempre attento all’evoluzione della società. Per l’anno accademico 2018/2019 saranno 219 i corsi di studio offerti agli studenti: 92 corsi di laurea, 113 corsi di laurea magistrale, 13 corsi di laurea magistrale a ciclo unico.

 

Università di Bologna ateneo multicampus: presentato a Rimini il bilancio sociale dell'Alma Mater

Martedì 6 Febbraio 2018
Il taglio del nastro per le nuove aule del Complesso Alberti a Rimini, nell’ambito del progetto "La Cittadella Universitaria"

Una giornata di incontro e di dialogo con i tanti protagonisti e le tante realtà che animano la vita quotidiana di Unibo. Inaugurate anche le nuove aule del Complesso Alberti, realizzate nell’ambito del progetto "La Cittadella Universitaria"

Un Ateneo Multicampus che cresce e guarda al futuro, grazie al confronto costante con gli interlocutori sociali e i tanti partner attivi nelle sue diverse sedi. Un dialogo plurale, fondamentale per definire le prossime strategie di sviluppo dell'Alma Mater. E' questo il senso profondo dell'evento che si è tenuto oggi - martedì 6 febbraio - al Campus di Rimini Uniboun appuntamento pensato per presentare il nuovo Bilancio Sociale dell'Università di Bologna e per fare il punto al tempo stesso sulla strategia di sviluppo Multicampus dell'Ateneo. Per l'occasione, sono state anche inaugurate le nuove aule del Complesso Alberti, realizzate nell’ambito del progetto "La Cittadella Universitaria".

Le scuole di Ravenna, Cervia e Cesena protagoniste con tre documentari su Tv2000

Lunedì 5 Febbraio 2018
Nella foto Michele Dotti

I documentari andranno in onda martedì 6, mercoledì 7 e giovedì 8 febbraio

Gli alunni delle scuole medie e superiori dei comuni di Cervia, Cesena e Ravenna hanno partecipato a progetti educativi a tema legalità, risparmio energetico e accoglienza. Dalla loro esperienza sono nati tre documentari, dell’attore e formatore Michele Dotti, che andranno in onda su Tv2000 da domani 6 febbraio e il 7 e l’8 febbraio alle 19.30.

Gli alunni delle scuole di Ravenna e Cervia protagonisti a TV2000 su legalità e accoglienza

Domenica 4 Febbraio 2018
Michele Dotti conduttore del progetto con le scuole

Gli alunni delle scuole medie e superiori dei comuni di Cervia, Cesena e Ravenna hanno partecipato a progetti educativi a tema legalità, risparmio energetico e accoglienza. Dalla loro esperienza sono nati tre documentari, dell’attore e formatore Michele Dotti, che andranno in onda su Tv2000 il 6, il 7 e l’8 febbraio alle 19.30. La trasmissione LA LEGALITÀ METTE RADICI va in onda martedì 6 febbraio, alle ore 19.30: gli alunni delle scuole medie del comune di Cervia raccontano la loro esperienza da protagonisti di un progetto educativo per la legalità. Sono stati coinvolti centinaia di alunni attraverso numerosi incontri con testimoni, laboratori in classe e un’uscita didattica a Bologna per prendere parte alla Marcia per la Memoria organizzata dall’Associazione Libera. 

E' morto l'economista Agostino Fusconi, nato a Forlì 80 anni fa, studioso di marketing delle banche

Mercoledì 31 Gennaio 2018
Il professor Agostino Fusconi era nato a Forlì nel 1937

E' stato professore di economia delle aziende di credito all'Università Cattolica di Milano

È morto improvvisamente, nella notte di lunedì 29 gennaio, a Milano, l'economista Agostino Fusconi, precursore degli studi sull'organizzazione e il marketing delle banche. Nato a Forlì nel 1937, Fusconi è stato a lungo professore di economia delle aziende di credito nella Facoltà di Economia dell'Università Cattolica di Milano e ha concluso la sua attività accademica nel 2009. Tra i suoi libri si ricordano "L'informazione come valore. Lezioni di economia del mercato mobiliare" (Vita e Pensiero), "Banca e intermediazione" (Monduzzi), "Economia e struttura dei mercati degli strumenti finanziari" (Giappichelli). 

Odontoiatria e disturbi del sonno: corso al Centro Universitario di Bertinoro dall'1 al 3 febbraio

Mercoledì 31 Gennaio 2018

Evento formativo promosso da Società Italiana Medicina del Sonno Odontoiatrica e coordinato dalla dottoressa Francesca Milano: in arrivo trenta dentisti da tutt'Italia

Francesca Milano

Si svolgerà da giovedì 1 a sabato 3 febbraio, al Centro Universitario di Bertinoro, il 4° corso per l’Odontoiatria: esperto in disturbi respiratori nel sonno, promosso da SIMSO (Società Italiana Medicina del Sonno Odontoiatrica). I disturbi del sonno, inizialmente considerati in ambito neurologico, oggi si inseriscono nelle competenze di più specialità (cardiologia, endocrinologia, urologia, pneumologia ecc.): ultimamente anche l’odontoiatria ne è divenuta parte interessata, alla luce dell’efficacia che deriva dall’uso di dispositivi intraorali.

Messaggi audio con richieste sessuali a un'allieva 15enne a Riccione, indagato professore

Venerdì 26 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Il docente, 45 anni, diceva alla ragazzina "Basta non ci scoprano": aperto un fascicolo per violenza sessuale su minorenne

"Il tuo amore me lo devi dimostrare. Puoi farmi vedere quello che sai fare, ma senza farlo sapere. Basta che non ci vedano". Erano più o meno questi i contenuti dei messaggi vocali e non solo inviati da un professore a una studentessa 15enne di un istituto superiore di Riccione. Ci sarebbero state poi richieste esplicite di atti sessuali, che l'uomo 45enne avrebbe registrato con voce roca e sospirante, per poi inviarle alla studentessa con la quale aveva da tempo una relazione sentimentale, come confermato dalla stessa ragazzina. "Basta che non ci scopra nessuno" era l'unica avvertenza del professore, sul cui comportamento la Procura della Repubblica di Rimini ha aperto un fascicolo d'indagine per violenza sessuale su minorenne, come riporta l'Ansa e le altre agenzie di stampa. 

Giornata della Memoria: Mercadini racconta l'umorismo della Bibbia ebraica sabato 27 a Gatteo

Venerdì 26 Gennaio 2018
Roberto Mercadini sul palco durante lo spettacolo proposto venerdì 26 ai ragazzi delle classi di terza media

Alle ore 21, all'Oratorio di San Rocco, lo spettacolo “Fuoco nero su fuoco bianco”: insolito monologo teatrale proposto in mattinata ai ragazzi delle scuole medie

E' un viaggio nella Bibbia ebraica il monologo che Roberto Mercadini porterà in scena a Gatteo in occasione della Giornata della Memoria 2018: sabato 27 gennaio, alle ore 21, all'Oratorio di San Rocco lo spettacolo “Fuoco nero su fuoco bianco” condurrà il pubblico - spiega l'autore romagnolo, che del monologo sarà anche interprete - “in un viaggio fra gli infiniti possibili dentro la Bibbia: il libro di Giona è la rotta seguita in questa navigazione attraverso il tempestoso mare della sapienza ebraica”.

Per Unijunior Forlì-Cesena è tempo di premiazioni: sabato 20 grande festa finale al campus cesenate

Venerdì 19 Gennaio 2018
“In missione con i miei amici robot”, una delle lezioni di Unijunior Forlì-Cesena

Alle 15.30 appuntamento per i circa 300 bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, che hanno potuto imparare divertendosi fra i banchi universitari, affollando tutte le 16 lezioni proposte

Sabato 20 gennaio, alle ore 15.30, nell'Aula Magna del Dipartimento di Psicologia del Campus di Cesena si terrà la cerimonia conclusiva di Unijunior Forlì-Cesena, il ciclo di lezioni universitarie per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni, quest'anno alla sua terza edizione nei Campus di Forlì e Cesena. I circa 300 giovani allievi hanno potuto imparare divertendosi fra i banchi universitari, affollando tutte le 16 lezioni tenute da docenti provenienti dai vari dipartimenti dei due Campus. Le lezioni si sono svolte da ottobre 2017 a gennaio 2018, il sabato pomeriggio.

Edilizia scolastica in E-R / Torri (SI): "Serve un piano straordinario per la messa in sicurezza"

Martedì 16 Gennaio 2018

In seguito alla recente sentenza della Cassazione che ha predisposto il sequestro di un edificio scolastico in provincia di Grosseto poichè non sismicamente adeguato, è il consigliere Yuri Torri 

di Sinistra Italiana 


a sollevare la questione in Regione Emilia-Romagna chiedendo alla Giunta un piano straordinario di lungo periodo per la messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici. 

Borse di studio: accordo tra Regione, Ergo e università per garantirle a tutti gli aventi diritto

Martedì 16 Gennaio 2018

Come cita una nota Ansa, è stato raggiunto l'accordo tra Regione, Azienda per il diritto allo studio Ergo e le quattro Università dell'Emilia-Romagna per garantire le borse di studio anche quest'anno al 100% degli studenti idonei, dopo le proteste di circa un mese fa per il forte aumento delle richieste che lasciava fuori dal beneficio quasi il 15% degli aventi diritto. 

"Posso scegliere da grande?": al via la campagna a sostegno dell'ora alternativa nelle scuole

Lunedì 15 Gennaio 2018
Fonte blog.uaar.it

"Segnaliamo inoltre che il Comune di Ravenna rende disponibile anche la cedola libraria: sarà sufficiente che il Collegio Docenti deliberi l'adozione di un libro di testo così come per le altre materie" comunica il circolo UAAR della Provincia di Ravenna

"Per farli scegliere da grandi, scegli l’ora alternativa". È questo lo slogan che da oggi, lunedì 15 gennaio, e per le prossime tre settimane campeggerà su volantini, manifesti, autobus e giornali locali su iniziativa dei circoli dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar) sparsi su tutto il territorio nazionale.

E-R School of Food: tornano le sfide ai fornelli a colpi di "like" per contrastare il cyberbullismo

Giovedì 11 Gennaio 2018

Al via la quarta edizione del contest che insegna agli adolescenti a usare il web in modo più consapevole attraverso i fornelli di una cucina. Teamwork, sostenibilità ambientale e salubrità i temi alla base del progetto. Iscritti 1.400 studenti di 30 istituti superiori della Emilia-Romagna

Si riaccendono le cucine di E-R School of Food e crescono i numeri dei partecipanti. Per la quarta edizione del contest, che ha lo scopo di stimolare gli adolescenti a un uso più consapevole del web, 1.400 studenti di 30 istituti superiori, tra alberghieri e non, dell’Emilia-Romagna si sfideranno tra fornelli a colpi di ricette e “like” su Facebook. I 13 premi in palio verranno assegnati a quelle classi, su oltre 40 in concorso, che sapranno combinare meglio la creatività nella preparazione dei piatti con le abilità comunicative nel promuoverli tramite i social.

Alternanza scuola-lavoro in Ausl Romagna per 120 studenti

Martedì 9 Gennaio 2018
Foto di repertorio

Proseguiranno fino a novembre: accolte tutte le richieste

Sono partiti nell'Ausl Romagna i percorsi di alternanza scuola-lavoro che andranno avanti fino a novembre e coinvolgerano 120 studenti. Sono 102 le manifestazioni d'interesse arrivate entro dicembre scorso a fronte degli 81 progetti proposti dopo il Protocollo d'intesa firmato tra Ausl della Romagna e Ufficio scolastico regionale e le richieste sono state tutte accolte.

Mobilitazione insegnanti, Paolini (FI): "I nostri bambini lunedì 8 gennaio rientreranno a scuola"?

Domenica 7 Gennaio 2018

"L’anno nuovo è iniziato, le vacanze stanno apprestandosi alla loro conclusione e, i nostri bambini, dopo l’Epifania, che quest’anno cade di sabato, torneranno sui banchi di scuola l’8 di gennaio. Quella mattina però è probabile che molti genitori accompagnando i loro figli a scuola si vedranno costretti a riportarseli indietro con loro" riporta una nota di Cristina Paolini Responsabile Dipartimento Scuola Forza Italia Emilia Romagna.

Il Comune di Rimini recupera in cinque mesi 400 mila euro di rette insolute nei servizi educativi

Giovedì 4 Gennaio 2018
Mattia Morolli assessore ai Servizi educativi

L’insoluto complessivo a luglio ammontava a 800mila euro di entrate in meno. L'attività di recupero continuerà regolarmente nei prossimi mesi

Gli scrocconi sono avvertiti. Al 31 dicembre 2017 ammonta a 400mila euro il totale recuperato sulle rette insolute nei servizi educativi negli ultimi cinque mesi, dall’arrivo delle lettere di sollecito inviate dal Comune di Rimini alle famiglie che non pagano le rette o le mense scolastiche. Si è dunque recuperato la metà dell’insoluto complessivo per questi servizi che, a luglio, ammontava per le casse comunali a 800mila euro. L’attività di recupero continuerà regolarmente nei prossimi mesi, utilizzando tutti gli strumenti previsti dalla legge.

Al via i lavori di ristrutturazione della scuola media Zappi di Mercato Saraceno

Mercoledì 3 Gennaio 2018
I moduli abitativi del futuro Centro Operativo Comunale di Protezione Civile dove saranno trasferite 5 delle 8 classi

In atto lo spostamento delle aule, entro gennaio l'edificio sarà consegnato per iniziare l'intervento: adeguamento sismico, miglioramento energetico e abbattimento delle barriere architettoniche

L'edificio della scuola secondaria di primo grado intitolata a Filippo Zappi, a Mercato Saraceno, sarà oggetto, dai prossimi giorni, di importanti lavori di ristrutturazione. In progetto l’adeguamento sismico tramite rinforzi strutturali, il miglioramento energetico, con l'isolamento delle pareti perimetrali con la realizzazione di un cappotto esterno e la sostituzione degli elementi riscaldanti e degli infissi, e l’abbattimento delle barriere architettoniche esistenti allo stato attuale.

Educare alla cittadinanza: accordo fra Associazione ex parlamentari e Ufficio Scolastico Regionale

Martedì 2 Gennaio 2018
La firma del Protocollo fra l'onorevole Valter Bielli e Stefano Versari, Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale

Siglato un protocollo d’intesa per il il progetto “Costituzione e Parlamento a Scuola”, che prevede una serie di incontri negli istituti scolastici

E' stato sottoscritto un importante progetto di collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Ufficio Scolastico regionale per l’Emilia Romagna, rappresentato dal Direttore Generale Stefano Versari, e l’Associazione Nazionale degli ex Parlamentari della Repubblica, rappresentata dall’onorevole Valter Bielli, avente per oggetto l’educazione alla cittadinanza sociale favorendo percorsi educativi e didattici tra scuola ed istituzioni.

Al via in regione un progetto di educazione alla cittadinanza sociale

Sabato 30 Dicembre 2017

A siglare l'importante Protocollo d’Intesa il Ministero dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna e l'Associazione Nazionale ex Parlamentari della Repubblica

La firma del Protocollo

E' stato firmato un importante progetto di collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca- Ufficio Scolastico regionale per l’Emilia Romagna (USR ER), rappresentato dal Direttore Generale Stefano Versari, e l’Associazione Nazionale degli ex Parlamentari della Repubblica, rappresentata dall’On. Valter Bielli, avente per oggetto l’educazione alla cittadinanza sociale favorendo percorsi educativi e didattici tra Scuola ed Istituzioni.

Interventi di edilizia scolastica: oltre 25 milioni per gli istituti del territorio romagnolo

Venerdì 29 Dicembre 2017
Foto di repertorio

Sui quasi 110 ripartiti dalla Regione: a Forlì-Cesena 17,5 milioni per 32 progetti, a Ravenna 7,7 milioni (32) e a Rimini 7 milioni per 19 interventi

Altri 110 milioni di euro per quasi 300 nuovi interventi di riqualificazione, messa in sicurezza, adeguamento sismico degli istituti dell'Emilia-Romagna e la costruzione di nuove scuole. La giunta regionale ha deciso la ripartizione fra le Province e la Citta' metropolitana di Bologna di 94,2 milioni destinati all'Emilia-Romagna dal ministero dell'Istruzione. Alle risorse messe a disposizione dal ministero si potra' aggiungere l'eventuale cofinanziamento degli enti proprietari delle scuole, cioe' Comuni e Province. A questi vanno aggiunti 15,4 milioni derivanti dal nuovo mutuo Bei (Banca europea degli investimenti), per altri 62 interventi, perfezionato in questi giorni.

Il ravennate Mattia Strocchi è l'Italiano 2017 secondo il sondaggio Coop-Nomisma

Venerdì 15 Dicembre 2017
Mattia Strocchi (Foto FabLab Bassa Romagna)

19 anni, Mattia Strocchi ha progettato un esoscheletro riabilitativo per persone con disabilità

Secondo il sondaggio Coop-Nomisma - che premia Regeni, la medicina e l'ambiente - Italiano dell'anno 2017 è il diciannovenne ravennate Mattia Strocchi, che ha progettato un esoscheletro riabilitativo per persone con disabilità. Il sondaggio è quello di www.italiani.coop (lo strumento di ricerca e analisi della Coop) in collaborazione con Ansa e realizzato da Nomisma per decretare il vincitore 2017. La notizia è riportata dall'Ansa.

Già superate le cinquemila presenze alla mostra "Noi Robot" di Cesena

Mercoledì 13 Dicembre 2017

Raggiunto il numero di visitatori che era stato stimato dagli organizzatori per l'intero periodo dell'esposizione, aperta fino al 7 gennaio al Palazzo del Ridotto

Bambini e genitori impegnati nei laboratori

Sono più di 5.000 gli adulti e i bambini che hanno partecipato ai laboratori Lego e visitato la mostra "Noi Robot" inaugurata lo scorso 18 novembre al Palazzo del Ridotto di Cesena, organizzata da Formula Servizi e curata dal Museo della Fantascienza di Torino. Une felice invasione che ha lasciato sorpresi anche gli stessi organizzatori che avevano stimato questo numero di visitatori nell’intero periodo dell’esposizione, mentre l’obiettivo è stato raggiunto prima delle vacanze natalizie. 

"È bello – afferma lo staff che guida i laboratori - vedere i genitori affiancare i bambini nel costruire il proprio robot: il bambino al tablet che insegna la programmazione ai genitori mentre questi aiutano il bambino nella parte elettrica". 

Il Giudice di Lavoro di Ravenna gli dà ragione: docente in esubero viene trasferito vicino a casa

Mercoledì 6 Dicembre 2017
Maria Rosaria Strammiello (a destra) con una iscritta allo Snals

La segretaria provinciale dello Snals Ravenna Maria Rosaria Strammiello esulta: “Vinto un altro ricorso”

Nei giorni scorsi il Tribunale del lavoro di Ravenna ancora una volta ha accolto le tesi sostenute dal sindacato autonomo della scuola relative alla mobilità dei docenti immessi in ruolo a seguito dell'entrata in vigore della Legge 107/2015, cosiddetta "Buona Scuola". E’ quanto rende noto la segretaria provinciale dello Snals di Ravenna, Maria Rosaria Strammiello, in un comunicato stampa in cui si afferma che "la tesi sostenuta è stata quella della disparità di trattamento tra i docenti immessi in ruolo in fasi differenti, disparità che ha avuto ripercussioni nelle procedure di mobilità".

UniBo sostenibile: ecco i risultati sulla mobilita della comunità di studenti dell'Alma Mater

Martedì 5 Dicembre 2017

Sono disponibili i risultati del sondaggio GoToUnibo dell’Alma Mater che mostrano come la comunità universitaria sia sempre più orientata verso forme di mobilità sostenibili. Grazie ai dati raccolti e al progetto realizzato con il contributo scientifico e metodologico del gruppo di ricerca coordinato dal Prof. Luca Pietrantoni, supportato dalla collaborazione del dott. Marco De Angelis e il coordinamento del Mobility Manager di Ateneo Roberto Battistini, l’Ateneo potrà pianificare nuove azioni per la mobilità sostenibile e l'accessibilità agli spazi universitari.

Una sedia a rotelle comandata con gli occhi: due team romagnoli vincono il premio "MaketoCare"

Venerdì 1 Dicembre 2017
I due team romagnoli vincitori del premio "MaketoCare" di Sanofi Genzyme

I vincitori si sono aggiudicati il percorso in Silicon Valley organizzato in collaborazione con Aster, grazie ai loro innovativi progetti a sostegno di persone con disabilità

Una sedia a rotelle comandata con gli occhi e un esoscheletro che facilita i movimenti delle persone affette da disabilità grazie agli impulsi dei loro stessi muscoli: sono i progetti con cui due team di studenti romagnoli si sono aggiudicati il premio "MaketoCare" di Sanofi Genzyme, il contest che per il secondo anno premia le innovazioni tecnologiche a sostegno di persone con disabilità. 

Il lavezzolese Francesco Alberoni tra gli alfieri del lavoro nominati dal Presidente Mattarella

Venerdì 1 Dicembre 2017
Francesco Alberoni

Francesco è stato insignito del titolo insieme al Cavaliere del lavoro Federico Marchetti, fondatore di Yoox

Il lavezzolese Francesco Alberoni è tra i 26 “Alfieri del lavoro” che giovedì 30 novembre sono stati insigniti dell’alto titolo a Roma, presso il Quirinale, dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La mostra fotografica “L’Italia in Europa - l’Europa in Italia" fino al 30 novembre a Cesena

Martedì 28 Novembre 2017
Il taglio del nastro della mostra, inserita tra le celebrazioni del 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Allestita nel salone del Palazzo Comunale, è stata inaugurata dal sottosegretario per le Politiche e gli affari europei, Sandro Gozi, e dal sindaco Paolo Lucchi

ApprodaCesena, dopo aver fatto tappa a Roma, Milano, Ventotene, Firenze e Venezia, la mostra 'L'Italia in Europa, l'Europa in Italia'. L'esposizione, realizzata in collaborazione con l'Ansa nell'ambito delle celebrazioni del 60esimo anniversario dei Trattati di Roma e organizzata nel Salone del Palazzo Comunale dal Dipartimento per le Politiche europee della presidenza del Consiglio e dal Comune, rimarrà allestita fino a giovedì 30 novembre, ed è stata inaugurata dal sottosegretario per le Politiche e gli affari europei, Sandro Gozi, e dal sindaco Paolo Lucchi. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it