Ragazzino ricercato con precedenti di spaccio arrestato dalla Polizia di Rimini

Più informazioni su

Alle ore 10.30 circa del 20 agosto 2019, durante un servizio di controllo del territorio, una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, aggregata alla questura di Rimini per esigenze legate al periodo estivo, ha fermato e identificato un cittadino albanese di 21 anni, il quale a seguito di verifica alla banca dati, è risultato destinatario di una ricerca in campo internazionale per “arresto ai fini estradizionali” emessa in data 2 maggio 2019 dalle Autorità albanesi.

La ricerca è stata conseguenza del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, in quanto il ragazzino era stato trovato in possesso di diversi chili di sostanza stupefacente di tipo marijuana nella propria abitazione.

Il 21enne è stato condannato dai giudici albanesi alla pena di 5 anni di reclusione e per questo, al termine degli accertamenti, è stato condotto presso la locale casa circondariale e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, competente per la richiesta di estradizione.

Più informazioni su