Da Ravenna a San Paolo del Brasile. Fanny & Alexander alla “Settimana della Scena Italiana”

Più informazioni su

Il progetto “Storia di un’amicizia” di Fanny & Alexander – dedicato alla quadrilogia L’amica geniale di Elena Ferrante (edita da E/O) – è stato selezionato per la “Settimana della nuova scena italiana” che sarà presentata dal 2 al 6 ottobre 2019 in Brasile, a San Paolo, presso il Teatro Sesc Pompeia, uno dei più importanti centri culturali della città, un luogo architettonicamente affascinante disegnato da Lina Bo Bardi.

La rassegna, organizzata e promossa dall’Istituto di Cultura Italiano a San Paolo, intende promuovere e presentare al pubblico brasiliano gli spettacoli che stanno imprimendo nuove forme alla ricerca drammaturgica italiana.

“Storia di un’amicizia” è una maratona teatrale in tre atti diretta da Luigi De Angelis e che ha come protagoniste le attrici Fiorenza Menni e Chiara Lagani, quest’ultima autrice inoltre della drammaturgia.

La storia dell’amicizia tra Elena Greco e Raffaella Cerullo, alias Lenù e Lila, che ha sedotto milioni di lettori in tutto il mondo è stata oggetto di una ricerca pluriennale della compagnia teatrale ravennate fondata da Luigi De Angelis e Chiara Lagani. E proprio la città di Ravenna è stata un centro nevralgico e produttivo dello spettacolo, presentato nella splendida cornice del Teatro Alighieri nel luglio 2018 all’interno della programmazione di Ravenna Festival, tra l’altro co-produttore dello spettacolo assieme a E-production e al Napoli Teatro Festival. Dunque, è un pezzetto di Ravenna che si sposta per questa avventura in Brasile, portando con sé virtuose sinergie produttive e originali ricerche artistiche.

In Italia lo spettacolo ha avuto una lunga tournée che ha toccato le principali piazze teatrali del Paese (Roma, Milano, Modena…) e che proseguirà anche nella stagione teatrale 2019/2020 con nuove presentazioni.

Lo spettacolo, inoltre, nel 2019 è stato candidato al Premio Hystrio Twister, votato dagli spettatori come uno dei dieci spettacoli più belli dell’anno teatrale.

Più informazioni su