Concerto per piano e violino a Palazzo Milzetti di Faenza per la Domenica al Museo

Più informazioni su

Domenica 6ottobre, alle 16, Palazzo Milzetti di Faenza, Museo Nazionale dell’età neoclassica in Romagna, ospiterà un concerto per pianoforte e violino.

Al pianoforte, il maestro pianista Giancarlo Peroni e al violino, il giovane violinista Martino Colombo. L’appuntamento si rinnova anche quest’anno a Palazzo Milzetti grazie alla collaborazione con l’Associazione di amicizia Italia –Cuba circolo ravennate.

Musiche di Cervantes, Paganini, Elgar, Massener, Kreisler Wieniawski, Von Paradis e Chopin. Si ricorda che in questa giornata l’ingresso al museo sarà gratuito, come tutte le prime domeniche di ogni mese nei siti statali (vedi sui social #domenicalmuseo).

GiancarloPeroni

Ha iniziato giovanissimo lo studio del pianoforte con il M° Nello Patuelli. Si è diplomato al Conservatorio di Musica di Pesaro “G.Rossini” sotto la guida del M. Franco Scala con il massimo dei voti e la lode nel 1974. Ha seguito corsi di perfezionamento con i Maestri M.Vaiolo, Lya de Barberis e V.Pertile. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali sia come solista, sia in duo pianistico (a quattro mani e per due pianoforti), vincendo o piazzandosi sempre in primissimi posti.

Nel 1985 ha ricevuto a Roma in Campidoglio il “Cimento d’oro dell’arte e della cultura”, un riconoscimento dato per meriti artistici. Tiene corsi di perfezionamento pianistici e di musica da camera. Ha inoltre registrato per la RAI musiche di Brahms e Skriabin. Nel 1997 ha registrato un CD cn musiche di Schoenberg-Webern per due pianoforti. Ha inciso per “Il Melograno” Records di Roma il ciclo di lieder “Donne schizzate” con il baritono Maurizio Zanchetti e l’attrice Sandra Milo (testi di Valter Rossi e musiche di Ezio Monti).

Svolge attività concertistica sia in Italia che all’estero e di maestro collaboratore in varie produzioni operistiche. Già docente presso il Conservatorio di Musica di Cesena “Bruno Maderna”.

Martino Colombo

(Roma, settembre 2003) inizia lo studio del violino a quattro anni nella classe della M.a Fiorenza Rosi presso il C.E.M.I. di Bologna. Dal 2013 è allievo del M.o Anton Berovski. Frequenta il primo anno del corso accademico nella classe di violino della Prof.ssa Eleonora Poletti presso il Conservatorio di Musica “A. Maderna” di Cesena.

Segue regolarmente masterclass e corsi di alta formazione musicale con il M.o Klaidi Sahatçi. Ha suonato nell’Orchestra dei Giovanissimi di Bologna (2014-16) e nell’Ensemble Archi delConservatorio Maderna, nell’Arkè Orchestra e nella Young Musicians European Orchestra. Ha seguito masterclass e corsi di alta formazione musicale con i M.i Pierre Amoyal, Emmanuele Baldini, Zakhar Bron, Paolo Chiavacci, Luca Falasca, Francesco Iorio, Gabrielle Lester, Stefan Milenkovich, Stefano Pagliani, Gabriele Pieranunzi, Jan Repko, Claude Richard, Marco Rizzi, Maurizio Sciarretta, Oleksandr Semchuk, Savely Shalman, Rimma Sushanskaya.

Come solista ha suonato, tra gli altri, al Teatro Alessandro Bonci di Cesena accompagnato dall’Orchestra Sinfonica del Conservatorio Bruno Maderna nel 2015 e nel 2018; alla Sala Corelli del Teatro Dante Alighieri di Ravenna; al Teatro Alessandro Guardassoni di Bologna; al Teatro Coliseo di Buenos Aires; al Foyer Respighi del Teatro Comunale di Bologna; a Startford upon Avon nell’ambito di Virtuoso Violin festival nel 2017; al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore accompagnato dai Musici di Parma nell’ambito del Festival Salso Summer Class & Festival nel 2018 e nel 2019; nell’ambito di Les Soireés Musicales al Lido di Classe nel 2018 e nel 2019.

Ha ottenuto il primo premio in numerosi concorsi e nel 2017 e 2018 ha vinto il Premio Giuseppe Alberghini, Giovani Musicisti e Compositori della Città Metropolitana di Bologna. Suonacon il violino “L’onestà emergere dovrà, se si vuol avere la base dell’umanità” (1928) del liutaio imolese Primo Contavalli.

INFO

POLO MUSEALE DELL’EMILIA ROMAGNASEDE DI FAENZA,
Palazzo Milzetti Museo Nazionale dell’età neoclassica in Romagna
Via Tonducci, 15 -Faenza (Ra) Tel. 0546/26493 Fax 0546/21015
pm-ero.pamilzetti-ra@beniculturali.it
www.palazzomilzetti.jimdo.com
www.facebook.com/Palazzo-Milzetti-Museo-dellEtà-Neoclassica-in-Romagna

Più informazioni su