Troppo bassa la sanzione per chi non rispetta le limitazioni contro la diffusione del Covid-19

Più informazioni su

Ho letto che il Cdm ha approvato un decreto Coronavirus con nuove sanzioni. Una sanzione non più penale ma amministrativa che prevede, per chi viola, il pagamento da € 400 a € 3000.
Non capisco perché la sanzione prevista per una violazione gravissima per chi favorisce la diffusione del contagio da Coronavirus debba essere  dodici volte inferiore, nel minimo, a chi fa la pipì in area pubblica! Chi fa la pipì viola l’art.726 “atti contrari alla pubblica decenza” ed è punito con una sanzione amministrativa da €5000 a € 10000.!
Non dovrebbe, semmai, essere il contrario?

Cordiali saluti
Fidenzio

Più informazioni su