Bassa Romagna dal cuore grande. Piccole e grandi donazioni per vincere la lotta contro Covid-19

Più informazioni su

La lotta alla diffusione del contagio si combatte in diversi modi: c’è chi è in prima linea, negli ospedali, al fianco dei malati, e chi resta in casa, contribuendo dalle retrovie a sconfiggere il nemico invisibile Covid-19. Una battaglia che si può vincere solo insieme. Per dimostrare vicinanza e solidarietà a medici, infermieri, volontari e forze dell’ordine, tanti cittadini della Bassa Romagna, sia semplici cittadini che associazioni o aziende, hanno dato vita ad una vera e propria gara di solidarietà, raccogliendo fondi da destinare al Covid Hospital di Lugo o per i dispositivi di protezione individuale per il personale sanitario.

La comunità senegalese di Cotignola

Anche la comunità senegalese di Cotignola ha partecipato alla raccolta fondi lanciata dall’associazione “Convenzione Senegalesi” di Faenza, a sostegno dell’Ausl della Romagna. In tutto sono stati raccolti 2 mila euro, che saranno destinati alla gestione dell’emergenza coronavirus. Sono circa cento i componenti della comunità senegalese che hanno partecipato a questa gara di solidarietà, provenienti non solo da Cotignola e dal faentino, ma anche dalle aree di Ravenna e Cesena. Nella foto sotto Aliou Diop della comunità senegalese.

Associazione nazionale finanzieri in congedo (Anfi) di Lugo

L’Associazione nazionale finanzieri in congedo (Anfi) di Lugo ha donato all’Ausl della Romagna 1.500 euro per dare il proprio contributo in questo momento di grave emergenza sanitaria nazionale. In particolare la donazione è destinata all’Ospedale Umberto I di Lugo, che già opera come Covid Hospital, per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e sicurezza degli operatori sanitari.
“Con questa iniziativa – spiega il Presidente Anfi Lugo, Sottotenente Benedetto Carrieri – vogliamo rendere onore allo straordinario sforzo che le strutture sanitarie, il personale medico ed infermieristico stanno mettendo a favore di tutta la comunità”.

Aliou Diop

Più informazioni su