Una poesia al giorno. “Un po’ di calma” di Ettore Sottsass

Più informazioni su

Oggi, martedì 31 marzo, Rianimazione Letteraria propone una poesia che spesso sottopone ai laboratori di Medicina Narrativa chiedendo ai presenti poi di creare una propria “lista” simile a quella stilata dal famoso architetto, designer e fotografo italiano Ettore Sottsass, scritta nel 2003 quando era già  ultraottantenne. “Potremmo oggi tutti, in questo tempo sospeso, pensare a ciò che ci fa stare bene o che riteniamo necessario, riscoprendoci poeti magari per un giorno. Anche oggi è bene ricordarci che come dice Dacia Maraini ‘L’etica deriva dalla capacità di immaginare il dolore degli altri’, quindi cerchiamo di portare un pò di luce dovunque i nostri mezzi possano arrivare” afferma Livia Santini di Rianimazione Letteraria.

Un po’ di calma.
Un po’ di silenzio
un po’ di dubbi
un po’ di debolezza
un po’ di curiosità
un po’ di domande
un po’ di ambiguità
un po’ di pensiero
un po’ di cura
un po’ di solitudine
un po’ di spavento
un po’ di forse
un po’ di chissà
un po’ di attenzione
un po’ di aiuto
un po’ di perplessità
un po’ di dolce
un po’ di amaro.
Ciao.
Vado..Ettore

Più informazioni su