Ravenna Festival 2020. De Rosa: la grande scommessa è già vinta, immagine della Rocca ha fatto il giro del mondo foto

Più informazioni su

È trascorsa la prima settimana di Ravenna Festival edizione numero 31 raccolta fra due grandi concerti, quello di apertura diretto da Riccardo Muti e quello di ieri sera diretto da Valery Gergiev con una splendida Beatrice Rana al pianoforte nel Terzo concerto in do minore per pianoforte e orchestra op. 37. Un’edizione tutta speciale quella del 2020 segnata dalla ripartenza dopo il lockdown: una grande scommessa, che si può già dire vinta? Lo chiediamo al Sovrintendente Antonio De Rosa.

“La scommessa possiamo dire che è senz’altro vinta grazie all’organizzazione e alla squadra straordinaria del Ravenna Festival. – dice con orgoglio De Rosa – Ma se sarà vinta al 100% lo potremo dire solo alla fine. Certo finora abbiamo visto spettacoli bellissimi e un grande successo di pubblico e mediatico, con le immagini splendide della Rocca di Ravenna e di Riccardo Muti che hanno fatto il giro del mondo. Abbiamo avuto per due volte la Presidente del Senato e all’apertura il Ministro della Cultura. Abbiamo venduto circa 10 mila biglietti. Più del doppio sono gli utenti finora degli streaming online, con un’ampia audience internazionale, soprattutto negli Usa, in Giappone, in Inghilterra e in Germania. Tutto questo grazie alla grande qualità delle tecniche e delle soluzioni digitali che abbiamo proposto con il supporto della fibra di Lepida e delle competenze di TOP-IX, unite all’esperienza di BH Audio che ci accompagna da molti anni, così raggiungiamo tutti, ovunque. Anche gli spettatori del futuro, quelli geograficamente lontani che troveranno ispirazione per tornare a Ravenna. Anche a Cervia è straordinaria la risposta del pubblico nella magnifica cornice dell’Arena dello Stadio dei Pini. Siamo tutti molto felici – conclude De Rosa – perché meglio di così non potevamo cominciare. Ma il festival è ancora lungo e il resto delle valutazioni lo faremo alla fine della manifestazione.”

 

Più informazioni su