Tanto cinema di qualità al cineparco delle Cappuccine di Bagnacavallo: i film in programma fino a domenica 5 luglio

Più informazioni su

Ha preso il via venerdì 26 giugno con una buona risposta di pubblico l’edizione 2020 di Bagnacavallo al Cinema, gestita presso il Cineparco delle Cappuccine dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune. La rassegna proseguirà questa settimana con sei pellicole fra cinema italiano e internazionale interpretate da grandi attori.

Martedì 30 giugno si proietterà Il richiamo della foresta di Chris Sanders. Harrison Ford e Omar Sy sono i protagonisti del nuovo adattamento cinematografico del celebre romanzo di Jack London.

Luglio inizierà, mercoledì 1, con I Miserabili di Ladj Ly, premio della giuria al Festival di Cannes 2019. Del grande romanzo popolare di Victor Hugo il film usa l’ambientazione e una didascalia finale, per poi raccontare le periferie di Parigi ispirandosi alle rivolte di strada del 2005 e ad altri fatti realmente accaduti.

Giovedì 2 luglio sarà la volta del documentario Antropocene – L’epoca umana di Edward Burtynsky, Jennifer Baichwal e Nicholas de Pencier, un viaggio nei sei continenti per parlare dell’impatto che l’attività umana ha avuto sul nostro pianeta.

Il fine settimana inizierà venerdì 3 con Il diritto di opporsi di Destin Daniel Cretton, con Michael B. Jordan e Jamie Foxx che danno voce a una storia di ingiustizia in un’America che ancora oggi tollera disparità ingiustificabili.

Il cinema italiano è in programma sabato 4 luglio, con l’ultimo film di Gabriele Salvatores, Tutto il mio folle amore, road movie interpretato da Claudio Santamaria e Valeria Golino.

Domenica 5 luglio, e in replica lunedì 6, si proietterà Sorry we missed you, nuovo film di Ken Loach che torna a raccontare lo sfruttamento del lavoro nel Regno Unito partendo dalla vita di un trasportatore precario.

Il programma completo è disponibile sul sito www.arenabagnacavallo.it

A causa del necessario distanziamento interpersonale in ottemperanza ai regolamenti anti Covid-19, i posti in platea vanno da 110 a 140 (i componenti uno stesso nucleo familiare o congiunti potranno sedere in posti adiacenti) rispetto ai 280 degli scorsi anni.

È obbligatorio presentarsi muniti di mascherina. Per facilitare l’entrata in sala e garantire l’adeguata sicurezza, visto il ridotto numero di posti, è vivamente consigliata la prenotazione. È possibile effettuare la prenotazione unicamente al telefono o via WhatsApp comunicando nominativo, recapito telefonico e, qualora si prenotasse per più di una persona, se si è congiunti. Per prenotare: 351 8443876 (dalle 14 alle 19). Chi ha prenotato si deve presentare alla cassa entro le 21.15 per non perdere il diritto all’ingresso.

Se si vuol sostenere l’arena si può fare una donazione su:

gofundme.com/f/aiutabagnacavalloalcinema

Il Cineparco delle Cappuccine è in via Berti 6 a Bagnacavallo.

Orari: apertura biglietteria 20.40 – proiezioni 21.30.

Prezzi: intero 6 euro – ridotto 5 euro – abbonamento: 40 euro per dieci spettacoli.

Non essendo possibile come negli scorsi anni la distribuzione dei cuscini per le sedie dell’arena, se lo desiderano gli spettatori sono invitati a portarli da casa.

www.arenabagnacavallo.it

cinemabagnacavallo@gmail.com

Più informazioni su