Quantcast

Ddl Zan: cosa c’è in gioco? Un Webinar il 21 maggio di Femminile Maschile Plurale e Maschile Plurale

Più informazioni su

Due associazioni Femminile Maschile Plurale e Maschile Plurale da molto tempo sono fra di loro in rete e hanno alle spalle un comune impegno di studio, riflessione, e diffusione del loro lavoro, anche con pubblicazioni che attestano una relazione duratura e profonda. Ora promuovono un Webinar per il 21 maggio 2021, ore 17, su Il ddl Zan: cosa c’è in gioco?.

Il ddl Zan è al centro di un difficile confronto sia nelle istituzioni che nella società. “È nostra intenzione partecipare al confronto con il webinar che proponiamo. – dicono gli organizzatori – Uno spazio pubblico fra voci che sappiamo essere fra di loro non coincidenti.” Saranno le voci di Stefano Ciccone, Francesca Izzo, Alberto Leis, Tamar Pitch. Con la partecipazione di Porpora Marcasciano e Maria Paola Patuelli. L’incontro sarà aperto da Cinzia Spaolonzi e Marina Mannucci.

“È dal femminismo, nelle sue varie forme, che abbiamo imparato come il nesso fra corpo e polis, nelle varie declinazioni della storia e delle culture, sia profondo e conflittuale. Un conflitto che il genere maschile ha voluto nascondere, dominare, domare. Il primo grande imprevisto della storia – Carla Lonzi – è stata la libertà delle donne, da loro voluta, faticosamente conquistata, coraggiosamente difesa. Aperta questa porta, altri imprevisti si sono fatti avanti, mostrati, prendendo parola, chiedendo uguaglianza e pari dignità. Un altro capitolo quindi nella storia del difficile rapporto fra corpo e polis  si è aperto, e ci interpella.”

Per partecipare https://us02web.zoom.us/j/89460234381?pwd=bjJGK2p1bkFSVmFreEdxVCtHN2F2dz09

ID riunione: 894 6023 4381

Passcode: 055616

 

Più informazioni su