Quantcast

L’associazione Francesca Fontana di Pisignano compie 10 anni

Più informazioni su

Si è svolta nei giorni scorsi la 10.a assemblea ordinaria della A.P.S. Francesca Fontana. Davanti ai soci e invitati è stata l’occasione per tracciare un bilancio dei primi 10 anni di attività. Un bel traguardo!

Il 2021, segna per noi, un traguardo importante, dieci anni di vita associativa! Era il 14 febbraio 2011 quando, si trovarono insieme i 13 “soci fondatori”per costituire davanti al notaio l’associazione culturale Francesca Fontana. Da allora e dai soci fondatori che ringraziamo, di strada ne abbiamo fatta tanta oggi siamo oltre 170 soci attivi tra ordinari e sostenitori, che danno spessore e credibilità alla rappresentanza nelle nostre comunità che, attraverso gli anni e la breve storia si è fatto in questo periodo che segna una prima tappa.

Negli anni, infatti, l’associazione si è andata caratterizzando e costruendo con un suo stile e valori la forma associativa che si voleva dare a questa nuova entità, nata sotto il segno di “Francesca” e raccogliendo le cose buone che ci ha lasciato questa giovane ragazza, di cui conoscete bene i suoli ideali, e coniugando sempre questi valori positivi e solidaristici come principali finalità.

“10 anni di attività”, trascorsi insieme grazie innanzitutto al sostegno e condivisione del nostro percorso dagli associati e sostenitori che hanno creduto fin da subito su questa associazione e nel suo gruppo dirigente, dando quella forza iniziale per andare avanti e costruire legami, prendersi cura, creare coesione e socialità, e di averlo fatto con serietà, credibilità, integrità, correttezza,
lealtà e trasparenza.

Ecco, da qui siamo partiti nel 2011, con queste idee e valori e ci siamo adeguati anche ai cambiamenti statutari, infatti nel 2020 abbiamo cambiato in una assemblea straordinaria a giungo la ragione sociale in Associazione di Promozione Sociale Francesca Fontana e ci siamo iscritti all’albo regionale dell’Emilia Romagna, oltre a quella della consulta del volontariato di Cervia.

Vorremmo in questa riflessione, ringraziare davvero, tutti coloro che ci sono stati al fianco in questi anni oltre agli associati: Enti, Associazioni, Sostenitori, collaboratori, benefattori, volontari e tante persone che hanno sempre avuto parole e incitamento per questa associazione e ci hanno spronato ad andare avanti, ma siete talmente tanti che non vorremmo dimenticare nessuno e quindi vi accomuniamo tutti con GRAZIE DI VERO CUORE per tutto il sostegno e la fiducia che ci avete accordato!

Dal punto di vista delle iniziative, basta semplicemente sfogliare il nostro sito internet, sempre aggiornato e con una nuova veste grafica molto gradevole e funzionale, o i giornali associativi che raccolgono anno dopo anno la crescita culturale e sociale per rendersi conto da dove siamo partiti e cosa siamo riusciti a realizzare fino ad ora, con questa associazione che è cresciuta ed è diventata un punto di riferimento per la nostra comunità dove operiamo.

Sapete che la finalità della solidarietà è uno dei primi valori insieme alla trasparenza che ci contraddistingue, e dunque vogliamo darvi conto cosa ha significato per noi il contributo che abbiamo devoluto per finalità benefiche e di sostegno, in questi anni, perché abbiate anche un
quadro dei primi dieci anni cosa è stato fatto ed a chi è stato donato il frutto del lavoro che insieme abbiamo costruito e che abbiamo raccontato in assemblea (e che comunque trovate sul nostro sito.

Borsa di studio Francesca Fontana 16.800,00 – Ail sezione di Ravenna 10.847,00 – associazione Amani 5.770,00 – Sostegno a distanza AVSI 3.276,00 – Cooperativa sociale lo stelo 1.583,26 – Telethon 1.000,00 – Associazione Prade Willy 374,00 – Borsa di studio con Linea Rosa Ravenna, Cna e comune di Cervia 500,00 – terremotati Vigarano Mainarda (FE) 152,00 -parrocchie di Bondeno di Ferrara 399,00 – Unicef Ravenna 468,00 – consulta del volontariato “alfabetizzazione stranieri” 300,00 – alluvionati della Sardegna 300,00 – terremotati Amatrice 315,00 – terremotati di Montegallo 330,80 – Admo Emilia Romagna 497,00 – Istituto Oncologico Romagnolo euro 200,00 – Parrocchia di Pisignano euro 650,00 – Associazione Arcobaleno Fosso Ghiaia (RA) 350,00 – Coordinamento donne 8 marzo Pisignano 200,00 – Associazione Culturale Menocchio per concorso con le scuole 100,00 – Parrocchia di San Giacomo di Cesenatico 200,00 – Associazione Calcio Del Duca 500,00 – Mascherine per case di riposo Cervia 600,00 – Linea Rosa Ravenna 70,00 – Impronte di Solidarietà onlus Cervia 150,00 – ASL Romagna Ospedale M. Bufalini Cesena 250,00. Per un totale complessivo di euro 46.874,53.

Abbiamo anche preparato il logo per questo evento decennale che riproduce il nostro simbolo con la nuova denominazione avvolto dalle foglie d’alloro con la scritta 2011 – 2021 che sta a simboleggiare i 10 anni di attività! Questo logo ci accompagnerà durante tutto l’anno 2021 in tutte le nostre iniziative che auspichiamo di poter fare.

Questo dunque è quello che abbiamo concretizzato in questi primi 10 anni di vita dell’associazione e dobbiamo continuare a farlo, perché prendersi cura significa anche mettersi in gioco e lavorare per il bene delle persone; a tal proposito avremmo anche una nuova sfida un progetto dedicato proprio alle nostre fragilità denominato “Porte di Comunità” che partendo dalla nostra proposta, avremmo la preziosa collaborazione (che in questi ultimi anni si è maggiormente rafforzata) il consiglio di zona di Pisignano Cannuzzo e le associazioni sportive Asd Grama e Del Duca Grama: insieme per riuscire a portare ulteriore servizi alle nostre comunità.

Al termine dell’assemblea un bel momento conviviale con soci amici e ospiti per continuare a stare insieme con un pranzo a base di paella e dolci fatti in casa dai nostri volontari; il tutto con una bella sottoscrizione a premi per raccogliere fondi da donare in solidarietà.

Perciò il nostro riferimento, oltre ad essere completamente volontario, e quello di continuare a prendere sempre spunto dalle semplici parole di Madre Teresa di Calcutta: Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe
una goccia in meno.

Il gruppo dirigente dell’associazione
Pistocchi Paolo – presidente
Camagni Roberta V. Presidente
Lacchini Guido – tesoriere
Gianni Grandu – porta voce
Martini Viviana – Organizzazione
Quercioli Licia – segretaria

Più informazioni su