Quantcast

Il Comune di Cervia ha aderito alla rete RE.A.DY

Più informazioni su

Facendo seguito all’ordine del Giorno approvato all’unanimità dal Consiglio comunale lo scorso 8 giugno, il Comune di Cervia ha aderito alla rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere (RE.A.DY.).

Il sindaco Massimo Medri ha firmato la Carta d’intenti con la quale l’ente aderisce alla Rete e, tra le altre cose, si impegna a promuovere azioni sul territorio che creino un clima sociale di rispetto e di confronto libero da pregiudizi.

L’Assessora alle Pari Opportunità Michela Brunelli: “La città di Cervia è tradizionalmente aperta e accogliente e lo dimostra il fatto che il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno di adesione a RE.A.DY. Con la firma della Carta d’intenti aggiungiamo un tassello importante alle nostre politiche sulle Pari Opportunità. Abbiamo infatti l’occasione di confrontarci con altre Amministrazioni sulle politiche di inclusione sociale e di contribuire concretamente alla diffusione di buone prassi, anche attraverso iniziative finalizzate a favorire l’incontro e il confronto tra le differenze”.

Più informazioni su