Quantcast

Il Festival del Turismo Responsabile torna a Ravenna dal 16 al 19 settembre: talk, workshop, presentazioni di libri e tavole rotonde

Più informazioni su

Il Festival del Turismo Responsabile torna a Ravenna dal 16 al 19 settembre: talk, workshop, presentazioni di libri, tavole rotonde, itinerari guidati in bicicletta e test drive di mezzi accessibili per riflettere e confrontarsi su turismo, mobilità, sostenibilità e inclusione

IT.A.CÀ, il primo e unico Festival del Turismo Responsabile in Italia, torna dopo due anni dal vivo a Ravenna con un ricco week-end di eventi e iniziative gratuite, organizzate dall’agenzia di comunicazione Happy Minds con il patrocinio dell’amministrazione comunale.

Dal 16 al 19 settembre in varie location della città si terranno talk, tavole rotonde, cicloescursioni e presentazioni per riportare operatori, istituzioni, cittadini e viaggiatori a riflettere insieme sui temi della mobilità, dell’inclusione e della sostenibilità nel turismo.

L’importanza del respiro come diritto è riemersa in molteplici contesti, il festival nel 2021 ha interpretato questa tematica con un titolo che vuole far riflettere: il “Diritto di respirare”. A Ravenna, dove più di un secolo fa nascevano le prime forme di turismo balneare proprio per motivi terapeutici, il festival porta uno spunto di riflessione per tornare a respirare e preservare i luoghi attraverso forme di turismo sostenibile e responsabile.

Formazione, workshop e tavola rotonda: il programma di IT.A.CÀ Ravenna

A dare il via alla tappa di Ravenna sarà un talk di formazione gratuito a Palazzo Rasponi dalle Teste, giovedì 16 alle ore 10, dedicato agli operatori turistici del territorio, per scoprire come creare un’offerta ricettiva più inclusiva e sostenibile anche grazie a incentivi e finanziamenti. A seguire un test drive delle biciclette accessibili di REMOOVE, partner ufficiale del festival.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14, ci sarà con confronto sui temi dell’inclusione e della mobilità sostenibile durante una tavola rotonda che coinvolgerà sei professionisti che parleranno di queste tematiche secondo il punto di vista delle politiche territoriali, degli eventi e dei festival, del cicloturismo e dell’innovazione tecnologica.

Il ciclo di incontri del festival proseguirà con un workshop sulla scrittura inclusiva per il turismo a cura dell’agenzia Happy Minds, venerdì 17 alle ore 18:30, e con la presentazione del libro “Bikeconomy. Viaggio nel mondo che pedala”, sabato 18 alle ore 15:30, con Pierangelo Soldavini, Vicecaporedattore Nòva24 presso il Sole 24 Ore, e Gianluca Santilli, Presidente Osservatorio Bikeconomy.

Dai bunker di Marina di Ravenna alle voci della città e della Darsena: i bike tour di IT.A.CÀ

Grazie alla collaborazione con FIAB Ravenna, con REMOOVE e con una guida turistica specializzata, Elisa Fabbri, durante il week-end ci saranno tre itinerari guidati in bicicletta: giovedì 16 nel centro della città per ripercorrere le voci dei personaggi illustri ravennati con un aperitivo finale al Borgo San Rocco, sabato 18 a Marina di Ravenna tra natura e bunker di guerra, domenica 19 alla scoperta della Darsena tra storia e futuro anche con le bici inclusive di REMOOVE.

Per maggiori informazioni sul programma e per iscriversi agli eventi: happyl.ink/ITACA-Ravenna
L’iscrizione è obbligatoria per gli eventi a Palazzo Rasponi dalle Teste, Happy Minds Agency e Circolo I Mulnèr e può essere fatta online o al desk di accoglienza il giorno stesso, fino ad esaurimento posti. È necessario esibire il green pass a tutti gli eventi, ad eccezione delle cicloescursioni, per cui la prenotazione non è obbligatoria ma consigliata visto il numero massimo di partecipanti imposto dalle normative e disposizioni anti-Covid.

La tappa fa parte del calendario di eventi della 13a edizione del festival nazionale IT.A.CÀ dedicato al turismo responsabile. È organizzata dall’agenzia Happy Minds con la collaborazione di FIAB Ravenna, con il patrocinio dell’amministrazione comunale e la partnership di REMOOVE srl.

IT.A.CÀ migranti e viaggiatori – Festival del Turismo Responsabile è il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica. Un cammino unico in tanti territori diversi, per trasformare l’incoming in becoming. Coniugando la sostenibilità del turismo con il benessere dei cittadini.
www.festivalitaca.net

HAPPY MINDS è un’agenzia di marketing e comunicazione specializzata in Brand Making, Innovazione Digitale e Destination Branding con sede a Ravenna che dal 2009 sviluppa progetti di brand design, comunicazione e marketing, influencer marketing, storytelling,  game design, piattaforme web e portali.
www.happyminds.it

Più informazioni su