Quantcast

La rivista culturale Libro Aperto ricorda Umberto Zaccarini

Più informazioni su

Libro Aperto, la rivista culturale diretta da Antonio Patuelli ed edita a Ravenna dalla omonima Fondazione senza scopo di lucro e frutto soltanto di volontariato ricorda Umberto Zaccarini recentemente scomparso, uomo di profonda cultura, coltissimo fin da giovane quand’era un tipografo umanista con la sua azienda proprio nel centro di Ravenna.

Spiegano da Libro Aperto: “Ricordiamo l’intensa e qualificata collaborazione di Umberto Zaccarini agli Annali Romagna di Libro Aperto in particolare con gli importanti saggi su: Il nome Romagna nella sua genesi e nel suo sviluppo storico; Dialetto romagnolo, frammenti di un lessico ragionato del mondo contadino; La lunga storia delle scole ravennati; Riscontri dialettali negli statuti latini di Ravenna; Venerunt quedam gentes de India non multum morigerate; Le misteriose ‘tombe dei tori’ del Dismano; I Longobardi a Ravenna tra cronachistica e numismatica; Dentro le mura esarcali.”

Più informazioni su