Quantcast

A Ravenna in arrivo il convegno “Dante e diritto. Un cammino tra storia e attualità”

Più informazioni su

Nell’ambito delle iniziative per la celebrazione del Settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, da giovedì 14 a sabato 16 ottobre, si terrà a Ravenna il convegno ‘Dante e diritto. Un cammino tra storia e attualità’. Le tre giornate dell’evento – rispettivamente dedicate ai temi ‘Dante, il suo tempo e la fede’, ‘Dante, il potere e la giustizia’ e ‘Dante, il mercato e la cultura’ – sono organizzate dal Dipartimento di Scienze Giuridiche (DSG), nell’ambito delle iniziative del Progetto Dipartimenti di Eccellenza, con il patrocinio del Comune di Ravenna e della Fondazione Flaminia e si svolgeranno sul doppio palcoscenico della Sala Dantesca della Biblioteca Classense e dell’aula Magna della sede ravennate del Dipartimento di Scienze Giuridiche.

Il ricco programma dell’evento, coordinato dai professori Alessia Legnani Annichini, Federico Casolari e Giorgio Spedicato, prevede oltre trenta relazioni scientifiche articolate in otto sessioni tematiche, in cui i relatori si misureranno, ciascuno a partire dal proprio ambito disciplinare, con la lezione dantesca e le sue molteplici suggestioni giuridiche.

Le sessioni si snoderanno a partire da una prospettiva storico-giuridica volta a collocare Dante nel suo tempo e ad approfondire i passi della Divina Commedia in cui si tratta di ius divinum. Le relazioni della seconda giornata approfondiranno il pensiero del Sommo Poeta riguardo le istituzioni, con uno sguardo sovranazionale e comparatista, per poi indagare le diverse dimensioni della giustizia (divina, sociale, penale, internazionale). Il convegno si concluderà con una mattinata dedicata ai rapporti tra lingua, poesia e diritto nell’opera di Dante.

Le sessioni mattutine e pomeridiane saranno scandite dalla lettura di passi dell’opera dantesca da parte dell’attore e regista Matteo Belli. Al termine della prima giornata di lavori è inoltre prevista una visita guidata alla Ravenna di Dante. Cogliendo l’occasione del Settecentenario dalla morte di Dante, l’evento costituisce il culmine delle numerose attività che il Dipartimento di Scienze Giuridiche ha organizzato nell’arco del 2021 per festeggiare i propri vent’anni di impegno didattico e scientifico nel Campus di Ravenna.

Più informazioni su