Quantcast

Le associazioni di RomagnaNotizie - La città che...

LA CITTÀ CHE CI PIACE / Grazie Azimut per essere tempestivamente intervenuta quando il parchimetro si è rotto!

Più informazioni su

Gentilissima Redazione,

mi chiamo Barbara Benelli e sono una cittadina ravennate. Vi scrivo perché vorrei ringraziare pubblicamente l’ente AZIMUT, nella persona della Sig.ra Assirelli e del Sig. Mazzotti. Il fatto è accaduto circa dieci giorni fa, ma credo che non sia mai tardi per ringraziare.

Quel giorno avevo posteggiato l’automobile nel parcheggio di Porta Gaza, nel centro cittadino, per raggiungere il posto di lavoro. Dopo aver inserito le monete nel parchimetro, questo me le ha trattenute, senza rilasciare lo scontrino comprovante il pagamento, negandomi, in tal modo, la possibilità di sostare. A quel punto, ho chiamato l’ente Azimut, responsabile della gestione di tale parcheggio e ho parlato con la Sig.ra Assirelli, la quale, tempestivamente, mi ha fatto contattare dal Sig. Mazzotti, che mi ha riportato immediatamente il danaro trattenuto erroneamente dal parchimetro.

Da non credere! Ci siamo dati appuntamento al parcheggio e prontamente è arrivato il Sig. Mazzotti alla guida del furgoncino “Azimut”, scusandosi, addirittura, per i due minuti di ritardo rispetto all’orario concordato e versandomi i soldi nel palmo della mano.

Credo sia giusto mettere in evidenza quando qualcosa funziona bene! Siamo abituati a lamentarci di tutto e di tutti e pronti a scrivere sui giornali quando qualcosa non va, mentre poche volte ci ricordiamo di sottolineare il buon funzionamento di enti pubblici o privati, il loro buon operato e, soprattutto, l’onestà delle persone e la loro disponibilità.

Grazie davvero Azimut!

Barbara Benelli

Più informazioni su