Quantcast

Le associazioni di RomagnaNotizie - Scuola & Università

A Ravenna inaugura il Topic Group “Ambiente: dalla terra al mare” dell’Almae Matris Alumni dell’UniBo

Più informazioni su

Il 15 ottobre 2021 presso il Palazzo Rasponi, Ravenna, si inaugurerà il Topic Group “Ambiente: dalla terra al mare” parte dell’associazione Almae Matris Alumni dell’Università degli studi di Bologna. L’Associazione Almae Matris Alumni rappresenta la comunità internazionale Alumni dell’Università di Bologna. Una comunità unita da valori ed esperienze comuni che offre l’opportunità di dare il proprio contributo per mantenere e rinnovare il proprio coinvolgimento nella vita dell’Alma Mater.

In questo contesto nasce il nuovo Topic Group Ambiente che si propone come un forum aperto ed inclusivo, dove sviluppare idee e sinergie culturali e professionali all’insegna dellosviluppo sostenibile e della protezione e conservazione degli ambienti terrestri e marini. Il legame dell’Università di Bologna con gli ambienti terrestri e marini ha radici profonde ed il network del Topic Group abbraccia gran parte dell’Ateneo per gli ambiti disciplinari coinvolti e si spinge oltre i confini nazionali.

In occasione dell’inaugurazione del Topic Group, il 15 ottobre dalle 17 è stata organizzata una tavola rotonda “Gli Alumni e le sfide del terzo millennio”. L’evento, realizzato in compartecipazione con il Comune di Ravenna, Fondazione Flaminia, Campus di Ravenna e Centro Interdipartimentale di Ricerca per le Scienze Ambientali, è a cura dei docenti dell’Università di Bologna: Serena Righi, Massimo Ponti, Federica Costantini, Roberta Guerra ed Eva Turicchia.

I relatori di prestigio, Alumni Almae Matris, Lorenzo Benini – European Environmental Agency (Copenaghen), Katia Ferrari – Clust-ER Greentech/Regione Emilia-Romagna edEmanuele Di Lorenzo – Georgia Institute of Technology (Atlanta, USA) presenteranno come, nelle loro ricerche ed esperienze lavorative, hanno affrontato le sfide del terzo millennio, in particolare come la ricerca scientifica, lo sviluppo tecnologico e la società possono contribuire alla sostenibilità ambientale e contemporaneamente garantire il benessere dell’uomo.

L’incontro è riservato ai membri dell’Associazione Almae Matris Alumni.

Più informazioni su