Il ritratto di Muky aggiorna la Nuova Galleria dei Benefattori per l’ospedale degli Infermi di Faenza foto

Più informazioni su

Dopo sessantatrè anni, la Galleria dei Benefattori viene aggiornata grazie alla donazione del “Gruppo Consorti del Rotary Club di Faenza – anno rotariano 2021-22”.

Costituita da trentanove ritratti, la Galleria dei Benefattori, evidenzia il perdurare del legame tra cittadinanza e Ospedale. Nel passato il benefattore, in prevalenza esponente della media e alta borghesia, suggellava il suo atto di generosità attraverso il ritratto ufficiale-commemorativo eseguito da uno dei grandi Maestri del territorio. Dal punto di vista sociale la Galleria si trasformava in uno spazio identificativo e profondo mentre, dal punto di vista artistico i grandi Maestri si misuravano nell’arte della ritrattistica ufficiale.

Dopo molti anni il ritratto di Wanda Violet Berasi, detta Muky, riaggiorna una tradizione da tempo abbandonata, dando l’avvio ad una “Nuova Galleria” ricordando che, gli atti di generosità nei confronti del proprio Ospedale non sono mai cessati.

disegni preparatori
Il ritratto di Muky aggiorna la Nuova Galleria dei Benefattori  faenza

“Muky era un personaggio poliedrico, particolarissimo e raffigurala non è stato semplice” queste sono le parole del maestro Enrico Versari di Faenza che, conoscendola personalmente, ha accolto la sfida del ritratto  commemorativo dedicato a MUKY “donna da un welfare tutto suo” come ha ricordato Massimo Isola, sindaco di Faenza. I disegni preparatori mettono in evidenza la ricerca e lo studio del Maestro, atti  fondamentali al fine del lavoro. Dalla dettagliata presentazione dell’opera da parte del maestro Versari, veniamo a conoscenza che il ritratto si è sviluppato già dalla scelta di “un’immagine senza tempo” affiancata alla tecnica dello sgraffio, affine al disegno e all’arte faentina della ceramica.

L’ambientazione scelta  è visibile attraverso uno specchio, dove è raffigurato lo spazio di Muky fatto dal  “suo salotto”, luogo dove avvenivano gli incontri culturali, riconoscibile dai grandi piatti firmati e dalla loggetta del trentanove. Completa l’opera il motto “VOGLIO VIVERE NEL FULGORE DEL SOLE” , scelto tra le opere e le  poesie di Muky. La presentazione dell’opera si è conclusa con la benedizione di  Don Mariano Faccani Pignatelli. L’apprezzamento della iniziativa è stata sottolineata da un’importante partecipazione.

Sono intervenuti: il  Direttore del P.O , Davide Tellarini, il Sindaco di Faenza,  Massimo Isola, la Direttrice del MIC di Faenza, Claudia Casali, il Presidente del Rotary, Andrea Rava e la Consorte Cristina Valpiani, il Maestro Enrico Versari e il Conservatore dell’Ausl Romagna, Sonia Muzzarelli. Inoltre tra il pubblico erano presenti: il Direttore del Museo Carlo Zauli, Matteo Zauli, il Direttore del Museo Diocesano Faenza,  Faccani Pignatelli Mons. Mariano e il Vice Direttore del Museo Diocesano Faenza, Giovanni Gardini. La presentazione dell’opera si è conclusa con la benedizione di  Don Mariano Faccani

Una curiosità: il Gruppo Consorti del Rotary Club di Faenza ha consolidato il rapporto con la Galleria dei Benefattori avviato con il  “service” del 2016, dedicato alla pulizia di tutti i 39 ritratti Dal 17 giugno al 24 Luglio 2022 , presso il Museo Diocesano di Faenza- Spazio espositivo di Santa Maria dell’Angelo è visibile  la mostra HARMONIA MUNDI, opere di Enrico Versari https://museodiocesanofaenza.it/evento/harmonia-mundi-con-opere-di-enrico-versari/

 

Più informazioni su