Centro Sub Nuoto Faenza: Chiara Scrigner vince il titolo italiano di fotografia subacquea per macchine “Compatte”

Più informazioni su

Chiara Scrigner del Centro Sub Nuoto Club 2000 si conferma campionessa italiana di fotografia subacquea digitale nella categoria macchine “Compatte”. Assistita dall’esperto fotosub Fabio Iardino nel ruolo di modello, la portacolori della società di Faenza ha dominato l’agguerrita concorrenza in tre delle quattro classifiche da cui è poi scaturita la generale.

E’ il primo importante risultato del Centro Sub Nuoto nella manifestazione nazionale che la Federazione italiana Attività subacquee (Fipsas), in collaborazione con il Gruppo Ricercatori Operatori Subacquei (G.R.O. Sub) di Catania, ha organizzato da domenica scorsa a sabato 24 settembre al largo dell’Isola Bella nel Mar Jonio presso Taormina.

Nella categoria macchine “Compatte” erano in gara anche Michele Sbrilli con la modella Lucrezia De Mari ed Andrea Sauro con la modella Cinzia Santoriello.

Come da regolamento, valido anche per il Campionato delle più performanti macchine “Reflex” e per il Societario, erano 4 le tematiche fotografiche su cui si sono cimentati i 13 concorrenti provenienti da tutta Italia.

Chiara Scrigner ha vinto nella tematica “Pesce” (l’immagine più bella di un abitante dei fondali), nella “Macro” (scatto ravvicinato di ciò che è molto piccolo), nella “Grandangolo” (ripresa allargata di un bel colpo d’occhio sul fondale), mentre nel tema più creativo “Portfolio” (presentazione di una serie di immagini che devono esprimere quell’intento comunicativo che il fotografo vuole esternare) si è classificata quarta. I punteggi assegnati dalla giuria hanno portato quindi Chiara Scrigner a mettersi al collo la medaglia d’oro nella classifica generale, davanti a Loredana Iurianello ed a Raffaella Spagnolello entrambe del G.R.O. Sub Catania; al quarto posto è giunto Michele Sbrilli (2° nella “Macro”), all’ottavo Andrea Sauro (3° nella “Pesce”).
Le premiazioni si sono svolte nella serata di mercoledì all’UNA Hotel Naxos Beach tra la soddisfazione di tutti i componenti della spedizione faentina all’Isola Bella, a partire dal presidente Antonio Marcelli e da coach Andrea Giulianini, con Chiara Scrigner (fotografa) e Fabio Iardino (assistente) sul podio con la maglia della Nazionale, perché entrati di diritto nel Club Azzurro 2022/2023.

Intanto i Campionati italiani di Fotografia Subacquea digitale stanno andando avanti senza sosta nelle acque della Sicilia orientale. Per la società di Faenza nella categoria “Reflex” si cimentano a livello individuale Fabio Iardino assistito da Chiara Scrigner come modella, Virginia Salzedo con la modella Lucrezia De Mari, Maria Elena Crispino con la modella Giulia Di Domenico, nonché Marco Bollettinari che gareggia senza modella.

In competizione nel Campionato per Società ci sono Fabio Iardino assieme a Virginia Salzedo con la modella Lucrezia De Mari, Marco Bollettinari assieme a Maria Elena Crispino con la modella Giulia Di Domenico, Michele Sbrilli assieme ad Andrea Sauro senza modella.

Da ricordare che nel 2021 i fotosub faentini si erano aggiudicati con Virginia Salzedo e Fabio Iardino il titolo nazionale per Società al largo di Portoferraio all’Isola d’Elba; dalle acque toscane del Mar Tirreno era anche arrivato il terzo posto di Fabio Iardino nella classifica generale individuale per la categoria “Reflex”.

Più informazioni su