Cervia, falsifica il certificato medico per comprare medicine: denunciato 47enne

Più informazioni su

Nel corso dei servizi di controllo del territorio del weekend appena trascorso, i Carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima hanno denunciato in stato di libertà diverse persone. Per il reato di “guida in stato di ebbrezza” D.M. 20enne cervese (positivo con tasso 1,72 g/l), R.A. 26enne cesenate (1,31 g/l); per il reato di “falsità materiale commessa da privato” T.F. 47enne ravennate, che aveva falsificato un certificato del proprio medico di base per l’acquisto di medicinali; per il reato di “spendita di monete falsificate” D.A. 61enne ravennate, trovato in possesso di una banconota da 50,00 € contraffatta.

Infine, per il reato di “violazione al foglio di via obbligatorio” I.A. 36anne bulgara, colta a prostituirsi lungo la tratta ravennate della SS16 Adriatica.

Più informazioni su