Il caldo gli dà alla testa e si perde per Rimini. La Polizia stradale rintraccia signore in stato confusionale

Più informazioni su

E’ stato probabilmente il troppo caldo a giocare un brutto scherzo ad un uomo, B.P. classe ’49 che nella mattina di ieri, martedì 13 agosto, a causa di un improvviso stato confusionale, si è perso. Alla sala operativa della Polizia stradale di Rimini infatti è giunta una segnalazione di ricerca di una persona, che si trovava a bordo della propria autovettura Fiat Punto e non era in grado di riconoscere il luogo in cui si trovava.

La segnalazione, fatta dalla figlia del malcapitato, indicava come probabile luogo la zona di Rimini Nord. La donna, disperata per il proprio genitore, si trovava a Bologna e non era in grado di riferire ulteriori informazioni.

L’operatore della sala operativa dopo diversi tentativi è riuscito a mettersi in contatto telefonico con l’uomo disperso, il quale in forte stato di agitazione, è riuscito solo a riferire di trovarsi in una strada di campagna probabilmente verso Rimini Nord e di non essere nemmeno in grado di scendere dal veicolo per fornire altre indicazioni.

Immediatamente le pattuglie di vigilanza stradale presenti sul territorio hanno iniziato le ricerche e dopo poco tempo la pattuglia della sezione di Rimini, giunta in via Orsoleto ha rintracciato la Fiat Punto rossa con a bordo l’uomo che è stato così soccorso.

La figlia è poi stata ricontattata ed è partita da Bologna per recuperare il padre alla sezione polizia stradale di Rimini.

Più informazioni su