La figlia di Giuseppe Pinelli a Ravenna per un incontro sui fatti di piazza Fontana a 50 anni dalla strage

Più informazioni su

Ravenna in Comune, in collaborazione con la Biblioteca Libertaria Armando Borghi, nell’approssimarsi del cinquantenario della strage di Piazza Fontana (avvenuta il 12 dicembre del 1969) e della morte del ferroviere anarchico Giuseppe Pinelli, avvenuta nei locali della questura di Milano (16 dicembre 1969), organizza un incontro di memoria storica e approfondimento, perchè non vada perduta la coscienza di quei fatti che tanto hanno pesato nella nostra storia recente del Paese.

L’incontro è previsto per la mattina di domenica 13 ottobre, alle 10.15, in sala D’Attorre di Casa Melandri in via Ponte Marino 2 a Ravenna. Saranno relatori  Claudia Pinelli, figlia di Giuseppe Pinelli, che da sempre si batte perchè si ufficializzi la verità sulla morte del padre, e Andrea Papi, collaboratore del periodico “A”-Rivista Anarchica. L’avvocato ravennate Andrea Maestri, esperto di neofascismo in Italia, condurrà l’incontro.

Più informazioni su