Marina di Ravenna: il Comune farà nuovo parcheggio in via del Marchesato, da 248 posti, servito dal Navetto Mare

Più informazioni su

A Marina di Ravenna, in un’area di proprietà comunale in via del Marchesato, sarà realizzato un nuovo parcheggio, da 248 posti auto, di cui tre riservati ai disabili. Lo prevede un progetto approvato oggi dalla Giunta del Comune di Ravenna, del valore di 380mila euro. L’area destinata alla realizzazione del parcheggio è di 7.800 metri quadrati, delimitata nel lato prospiciente via del Marchesato da una recinzione metallica e da alberi.

Preliminarmente sarà realizzato uno scavo per una profondità di circa 20 – 40 centimetri. Si procederà poi al riempimento con sabbiella, alla realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica e della rete fognaria, alla posa della fondazione stradale e delle cordonate di delimitazione della stessa. Saranno quindi posati il manto bituminoso e il tappeto di usura. Completeranno l’intervento la segnaletica stradale orizzontale e verticale e la posa dell’impianto di pubblica illuminazione. Il nuovo parcheggio scambiatore sarà servito dal Navetto Mare, che già transita dalla zona Marchesato.

“L’intervento – dichiara l’assessore a Lavori pubblici e Mobilità Roberto Fagnani – è correlato alla realizzazione del Parco Marittimo, un progetto strategico che riqualificherà tutta l’area retrostante gli stabilimenti balneari creando un percorso ciclopedonale nella natura che valorizzerà il nostro patrimonio turistico. Con la realizzazione di questo nuovo parcheggio manteniamo l’impegno di ampliare l’attuale dotazione di posti auto. Si tratta solo di un primo intervento e parallelamente stiamo lavorando ad una maggiore offerta per quanto riguarda il potenziamento del trasporto pubblico e in particolare per il servizio Navetto”.

Più informazioni su