Quantcast

Lancia una lattina di birra in faccia alla moglie, arrestato 31enne a Russi

Più informazioni su

Lesioni personali aggravate contro la moglie, questa l’accusa nei confronti di un 31enne cittadino moldavo, arrestato dai Carabinieri di Russi su disposizione della Pm Cristina D’Aniello.

L’uomo avrebbe scagliato una lattina di birra in faccia alla moglie, al culmine di un diverbio, ma questa sarebbe solo l’ultima di una serie di violenze domestiche subite dalla donna. Il fatto è riportato da Il Resto del Carlino in edicola oggi.

La moglie, che è stata portata in ospedale per le medicazioni necessarie ed ha avuto una prognosi di una decina di giorni, nonostante le violenze ripetute, non ha trovato la forza di sporgere denuncia, ma le forze dell’ordine hanno proceduto d’ufficio. In attesa del processo, fissato per il 14 settembre prossimo, l’uomo è stato liberato, senza misure cautelari.

Più informazioni su