Cesenatico. Durante la Notte Rosa, cinque persone trovate con armi improprie: 4 coltelli e una pistola finta ma senza tappino rosso

Più informazioni su

Durante lo scorso fine settimana, i Carabinieri di Cesenatico hanno svolto servizi straordinari di controllo del territorio in occasione della Notte Rosa. Sono stati impiegate più pattuglie delle stazioni dipendenti dalla Compagnia, Norm e squadre di intervento operativo del 4° battaglione Carabinieri “Veneto”.

Questi i principali risultati:

5 persone deferite in stato di liberà per “porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere”. Si tratta di:
– un diciassettenne di Cesenatico  ed un diciannovenne di San Mauro Pascoli, i quali, controllati e perquisiti in viale del Tennis da militari della Stazione Carabinieri di Gambettola, sono stati trovati in possesso di due coltelli di genere proibito, del cui possesso non sono riusciti a fornire giustificazione;
– un ventitreenne della provincia di Lucca, il quale, controllato e perquisito da militari Stazione Carabinieri di San Mauro Pascoli su quel tratto di arenile, è stato trovato in possesso di una pistola a salve priva del previsto tappo rosso e completa di 49 cartucce, poco prima utilizzata per esplodere alcuni colpi sull’arenile, creando allarme tra i presenti;
– due tredicenni di Cesena, che controllati e perquisiti a Cesenatico da militari della Squadra di Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto”, sono stati trovati in possesso di un coltello di genere proibito, del cui possesso non sono riusciti a fornire giustificazione.

Ci sono state poi 4 segnalazioni per droga, realizzate su controlli del Norm, nei confronti di:
– un quarantenne di Cesenatico, che controllato e perquisito mentre si trovava in sella alla propria bicicletta in viale Colombo, è stato trovato in possesso di gr. 0,6 di cocaina;
– un ventunenne di Bolzano,  beccato con gr. 2,25 di hashish;
– un ventitreenne di Cesena fermato in viale Colombo con gr. 2 marijuana;
– un diciannovenne di Cesena, controllato sempre in viale Colombo e trovato in possesso di gr. 0,7  hashish.

Sono inoltre state contestate 5 violazioni per ubriachezza, nei confronti di altrettante persone.
6 sono le patenti di guida ritirate;
19 le infrazioni al codice della strada contestate;
23 le perquisizioni personali e/o veicolari effettuate;
215 le persone complessivamente controllate;
5 gli esercizi pubblici controllati.

I servizi preventivi della Compagnia continueranno per tutto il periodo estivo, in particolare, nel mese di luglio, grazie anche al supporto quotidiano delle “squadre di intervento operativo” della compagnia di intervento operativo del 4° battaglione carabinieri “veneto”, unità caratterizzate da spiccato dinamismo e versatilità operativa, il cui dispiegamento consente di attuare servizi straordinari di controllo del territorio, al fine di potenziare I servizi di prevenzione e fronteggiare emergenti criticità della situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Più informazioni su