Premio Industria Felix de Il Sole24Ore a Gemos di Faenza: tra le imprese più virtuose in Emilia-Romagna

Più informazioni su

Anche la cooperativa faentina Gemos riceve l’Alta Onorificenza di Bilancio assegnata alle imprese più performanti a livello gestionale, affidabili a livello finanziario e in alcuni casi sostenibili dell’Emilia Romagna. Lo attesta Industria Felix Magazine – il trimestrale di economia e finanza abbinato a Il Sole 24 Ore e diretto da Michele Montemurro – in base a una maxi inchiesta realizzata in collaborazione con l’Ufficio studi di Cerved sui bilanci dell’anno 2018 di società di capitali con sede legale in regione. I risultati dello studio sono stati presentati a Bologna il 10 febbraio, durante l’evento di premiazione delle imprese selezionate.

“Siamo orgogliosi e felici di aver ricevuto questo premio – ha dichiarato la presidente di Gemos, Mirella Paglierani – soprattutto perché la selezione non avviene tramite l’invio della propria candidatura, ma attraverso uno studio comparativo su larga scala. Sono dunque i numeri del bilancio ad attestare che Gemos è una realtà solida, virtuosa e sostenibile, tra le prime 22 della nostra regione”.

In Emilia-Romagna sono state analizzate circa 12mila società con ricavi sopra i due milioni di euro che complessivamente hanno fatturato 292,7 miliardi di euro, +8,3% rispetto all’anno precedente, con 225mila addetti (+4,9%) e un margine operativo lordo di 3,5 miliardi di euro (+0,4%).

L’evento bolognese, moderato dalla giornalista del Tg1 Maria Soave, è stato concluso dal governatore Stefano Bonaccini, che ha elencato le prossime sfide economiche e ambientali della Regione, prima per crescita in Italia da cinque anni. Oltre all’Emilia-Romagna, sono state premiate anche le imprese virtuose di Marche e Umbria, per un totale di 52 onorificenze consegnate.

Più informazioni su