“Adotta un progetto sociale”: c’è tempo fino al 17 ottobre per partecipare

Più informazioni su

C’è tempo fino a sabato 17 ottobre per presentare progetti nell’ambito dell’edizione 2020 di “Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale”.
Anche per il 2020 il Comune propone l’evento, giunto alla decima edizione, che ha come obiettivo quello di mettere in rete associazioni di volontariato e di promozione sociale operanti nel territorio con le imprese e aziende locali affinché possano confluire risorse economiche a sostegno e promozione di idee e di progetti per l’intera comunità.

Il successo del progetto, che ha visto nella passata edizione ben 40 soggetti aderenti (fra aziende, cooperative, istituti di credito, ma anche associazioni benefiche e attività commerciali) impegnati nella “adozione”, sta proprio nel messaggio di comunità solidale e coesa, costituita da tanti soggetti diversi (imprenditori, chi si occupa di volontariato, chi si occupa di sociale).

Le finalità dei progetti sono prevalentemente socio-sanitarie, ricreative, di tutela dei diritti degli animali e dell’ambiente, rivolte soprattutto ai bisogni dei bambini, degli anziani, delle persone in difficoltà, ma anche progetti a tutela delle usanze locali, della storia del territorio, ecc.
In questa prima fase le associazioni, ma anche gli enti, le istituzioni culturali in genere, istituti comprensivi e soggetti no profit, possono presentare progetti, specificando per quale dei quattro ambiti si intende partecipare: sociale – sanitario – culturale e ricreativo – diritti degli animali e di riqualificazione urbana.
Ogni associazione potrà presentare un solo progetto, inviandolo via mail esclusivamente in formato pdf all’indirizzo staffsociale@comune.ra.it  specificando nell’oggetto “Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale – edizione 2020”.

Il modulo per la partecipazione e tutte le modalità per la presentazione di progetti sono comunque disponibili alla pagina: http://bit.ly/adotta-progetto-sociale.

Per informazioni sociale@comune.ra.it tel. 0544.482336.

Più informazioni su