Massa Lombarda e frutticoltura. Storia sempre attuale di un’eccellenza del territorio

Più informazioni su

La peschicoltura occupa un ruolo molto rilevante nella storia di Massa Lombarda. Per ricordare una delle eccellenze del suo territorio l’Amministrazione comunale, insieme a Università e Crpv (Centro Ricerche Produzioni Vegetali) di Cesena, sta studiando alcune iniziative dedicate a questo tema.

Il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi, Stefano Foschi del Crpv di Cesena e il professore ordinario dell’Università di Milano Daniele Bassi si sono più volti incontrati, anche di recente, per lavorare, insieme alle Università di Bologna e Milano, a una serie di seminari online, in vista di un convegno in presenza, per valorizzare storia, cultura e attualità del pesco, che, partendo dalla Cina e facendo il giro del mondo, è arrivato a diventare un punto di riferimento della tradizione dell’intero territorio della Bassa Romagna, in particolare di quello massese; i primi innesti di peschicoltura sono infatti avvenuti a Massa Lombarda alla fine dell’800. A convegno e seminari parteciperanno relatori internazionali.

“Nuove iniziative per la valorizzazione di una delle eccellenze di Massa Lombarda sono da tempo allo studio insieme a diversi esperti internazionali – spiega il sindaco Daniele Bassi -. Non solo, l’Amministrazione comunale è motivata a svolgere un ruolo attivo per far crescere il progetto di avere in Bassa Romagna un museo internazionale per la valorizzazione del pesco e della frutticoltura, con testimonianze di ciò che l’agroalimentare assume nel suo insieme per l’economia, la cultura e l’autorevolezza del nostro territorio, senza dimenticare una caratterizzazione odierna legata ai temi ambientali. È infatti fondamentale parlare di futuro partendo da una solida conoscenza, supportata da esperti della nostra storia e fotografando anche la situazione attuale. Questo a mio parere potrebbe rappresentare un investimento anche in ulteriore attrattività per tutto il territorio della Bassa Romagna”.

Più informazioni su