Quantcast

Saverio Monno eletto segretario generale della Slc Cgil Ravenna

Più informazioni su

Saverio Monno è il nuovo segretario generale della Slc Cgil Ravenna, l’organizzazione sindacale di categoria delle lavoratrici e dei lavoratori delle aziende che operano nel settore dell’informazione, del sistema radiotelevisivo pubblico e privato, delle telecomunicazioni e dei servizi postali, dell’audiovisivo, dello spettacolo, editoria, sport e tempo libero.

L’elezione è stata all’unanimità, nel corso dell’assemblea generale della categoria di ieri, martedì 26 ottobre, alla presenza del coordinatore regionale Slc Cgil, Giuseppe Ledda, e della segretaria generale Cgil Ravenna, Marinella Melandri. Monno, succede a Roberto Cornigli, a cui va il sentito ringraziamento della Cgil per il lavoro svolto in questi anni alla guida della categoria.

Giornalista pubblicista, foggiano, classe 1982, Monno è direttore della rivista Micropolis, inserto mensile umbro de Il Manifesto. In Umbria, a Perugia, i suoi primi passi in Cgil, intraprende, nel 2011, alcune collaborazioni con l’Ufficio stampa regionale della Confederazione e, negli anni seguenti, con lo Spi Cgil provinciale, con il quale ha pubblicato il testo “Tra vecchi legami e nuovi spazi: donne, lavoro e sindacato nella provincia di Perugia dal secondo dopoguerra agli inizi degli anni 2000”.
Contemporaneamente ha maturatp esperienze nella carta stampata, nell’informazione online, nella formazione professionale e nella comunicazione aziendale. Dal 2016 è in Cgil a Ravenna. Dopo una breve esperienza nel web 2.0 della Camera del Lavoro provinciale, passa al NIDiL Cgil, categoria che tutela lavoratrici e lavoratori con contratti atipici.
Dal 2018 è referente in Romagna faentina della Fp Cgil per il comparto delle funzioni locali e di quello socio-sanitario assistenziale ed educativo privato.

Più informazioni su