A Faenza tutto pronto per la 39^ edizione dei Campionati italiani sbandieratori e musici

Più informazioni su

È tutto pronto a Faenza per ospitare la 39^ edizione dei Campionati italiani sbandieratori e musici – Tenzone Aurea 2019, che si disputerà da venerdì 13 a domenica 15 settembre. Per tre giorni la nostra città sarà la capitale dello sport delle bandiere, con oltre mille atleti provenienti da tutta Italia che si sfideranno per contendersi il titolo nelle varie discipline.

Un centinaio i faentini in gara, fra sbandieratori e musici, in rappresentanza di tutti i cinque rioni. Venerdì 13 settembre, alle ore 21.00, in piazza del Popolo, è programmata la cerimonia di inaugurazione, con una breve sfilata nelle vie del centro città, la presentazione dei gruppi partecipanti e il saluto delle autorità e dei rappresentanti della Fisb (Federazione italiana sbandieratori).

Le gare si terranno invece sabato 14 e domenica 15 settembre in piazza del Popolo e piazza XI Febbraio con questo programma: sabato 14, dalle ore 9.00 alle 13.00, eliminatorie grande squadra e musici (in piazza del popolo), eliminatorie singolo tradizionale (piazza XI Febbraio), dalle 21.00 finali singolo tradizionale, grande squadra e musici in piazza del Popolo; domenica 15 settembre, dalle 9.00 alle 13.00, eliminatorie piccola squadra (piazza del Popolo) e coppia tradizionale (piazza XI Febbraio), alle ore 21.00, in piazza del Popolo, finali coppia tradizionale e piccola squadra.

Sempre domenica, dopo le finali di queste ultime due gare, seguiranno le premiazioni.

Ventidue in tutto i gruppi che si sfideranno nei prossimi giorni a Faenza e che rappresentano la “serie A” degli sbandieratori d’Italia. Oltre agli Alfieri bandieranti e musici del Niballo- Palio di Faenza, questi gli altri partecipanti: Associazione musici e sbandieratori Città Murata di Montagnana (Padova), Sbandieratori e musici Palio di Micci – Querceta (Lucca), Borgo San Luca-Ferrara, Ente Palio della Città di Ferrara, Sestiere di Porta Solestà – Ascoli Piceno, Sestiere di Porta Maggiore – Ascoli Piceno, Sestiere di Porta Romana – Ascoli Piceno, Borgo San Giovanni – Ferrara, Rione Santo Spirito -Ferrara, Gruppo storico musici, sbandieratori e figuranti di Saletto (Padova), Sbandieratori e musici “Principi d’Acaja” – Fossano (Cuneo), Gruppo storico Megliadino San Vitale (Padova), Sbandieratori e musici Rione Lama di Oria (Brindisi), Borgo San Panfilo Sulmona (Aquila), Borgo San Lazzaro Asti, Gruppo sbandieratori Battitori ‘Nzegna – Carovigno (Brindisi), Sbandieratori e musici arquatesi di Arquà Polesine (Rovigo), Santa Maria in Vado Ferrara, Gruppo sbandieratori e musici Alfieri del Cardinale Borghese di Artena (Roma), Contrada Il Ponte – Forte dei Marmi (Lucca) e gli Sbandieratori e musici Maestà della Battaglia di Quattro Castella (Reggio Emilia).

Più informazioni su