Bonaretti (M5S Cervia): convertire la plastica in libri, la proposta in Consiglio comunale

Più informazioni su

Convertire la plastica in libri: è questa la proposta che il M5S vuole portare nel prossimo Consiglio comunale di Cervia. “Può sembrare un’idea bizzarra, in realtà sarebbe un progetto realizzabile con uno sforzo da parte del Comune. – dice Pierre Bonaretti – Prendiamo come esempio il comune di Roma, che ha inaugurato una serie di compattatori per il riciclo delle bottiglie di plastica, situati nelle stazioni della metro, i quali regalano  un buono spesa valido per una corsa con l’autobus, in cambio della plastica. In questo modo, il comune ha incentivato i romani a smaltire correttamente la plastica e usare i mezzi pubblici.”

“Proponiamo alla Giunta di Cervia di individuare una ricetta analoga per la nostra città, che incentivi la pratica del riciclo soprattutto tra i giovanissimi. Ciò che chiediamo alla Giunta, nello specifico, è attivarsi in un progetto che preveda l’installazione di simili compattatori, attraverso una convenzione con Hera, da installare nei pressi delle scuole. – dice ancora Bonaretti – In cambio della plastica, i ragazzi potrebbero ricevere buoni spesa per libri e materiale didattico. Si potrebbe trovare una soluzione anche per luoghi d’impatto turistico, come le spiagge: i turisti riciclano correttamente – evitando dispersione di plastica in spiaggia – e ricevono buoni per il parcheggio.”

Più informazioni su