Salvini arriva a Faenza: il leader del Carroccio sarà in città domenica 5 gennaio

Più informazioni su

Il segretario federale della Lega senatore Matteo Salvini sarà a Faenza domenica 5 gennaio per partecipare a un’iniziativa elettorale. Lo ha annunciato ieri sera il deputato forlivese Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, nell’ambito di un incontro con elettori e simpatizzanti del Carroccio tenutosi nella sala grande di Casa Spadoni a Faenza.

Rivolgendosi agli oltre 300 intervenuti, Morrone ha pronunciato un discorso a sostegno della candidata leghista del centrodestra alla presidenza della Regione Emilia-Romagna, senatrice Lucia Borgonzoni, e del consigliere faentino Andrea Liverani, ricandidato ufficialmente all’Assemblea Regionale, facendo sapere della prossima venuta nella città delle ceramiche del leader Salvini nella giornata del 5 gennaio, che si conclude con la tradizionale Nott de’ Bisò, che ha il suo culmine a mezzanotte quando in pieno centro storico viene incendiato davanti a migliaia di persone il grande fantoccio del Niballo (questa volta vestito tutto di nero, dall’omonimo Rione vincitore del Palio) il quale rappresenta le avversità dell’anno da poco concluso.

Salvini dovrebbe giungere a Faenza nel pomeriggio, ma appare escluso che possa assistere al rogo del Niballo; quasi certamente effettuerà una passeggiata fra gli stand gastronomici dei cinque Rioni in piazza del Popolo. I dettagli della visita dell’ex-vice presidente del Consiglio verranno resi noti pochi giorni prima.

Rodolfo Cacciari

Più informazioni su