Moria di vongole in Romagna. Di Maio attiva la ministra Bellanova: “Sostenere gli operatori colpiti”

Più informazioni su

“Appoggio la richiesta dell’Assessore Regionale alla Pesca e del sindaco di Cesenatico di attivare il fondo di solidarietà per aiutare le decine di pescatori romagnoli che hanno visto il pescato compromesso per oltre il 90 percento. A tal fine ho contattato personalmente e scritto alla ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, affinché attivi tutte le misure possibili per da sostegno al settore”. Lo afferma il deputato romagnolo Marco Di Maio, capogruppo della Commissione Affari costituzionali, Presidenza del Consiglio e Interni.

“In questi giorni infatti, al largo delle coste romagnole si sta verificando un fenomeno di ipossia e anossia – afferma -, cioè di mancanza di ossigeno nell’acqua, che sta causando la morte della quasi totalità delle vongole. Un danno aggiuntivo per i pescatori, che va a sommarsi ai già gravosi problemi dovuti alla pandemia e alla crisi di mercato. Il settore ittico è un settore importante per tutta la nostra regione e non possiamo ignorare le richieste di aiuto che arrivano in un momento già particolarmente complesso per tutto il comparto”.

Più informazioni su