Quantcast

Ravenna, il Movimento 5 Stelle lancia “La piazza delle idee” per ora solo virtuale, lunedì 12 aprile il primo incontro

Più informazioni su

Come a livello nazionale, con la discesa in campo di Giuseppe Conte, anche a Ravenna il Movimento 5 Stelle si riorganizza. Gli attivisti grillini aprono infatti “La piazza delle idee” definito “luogo di incontro e di confronto, per ora virtuale”. Ravenna è una città assai complessa, con molteplici temi da affrontare, per questo i militanti pentastellati ritengono “necessario aprire una fase di confronto, in primis con la cittadinanza e con i simpatizzanti per affrontare i temi di maggior rilevanza ed interesse. È imprescindibile concepire ed affinare un programma elettorale che possa sfociare in un confronto costruttivo con le altre forze politiche per creare le basi per la prossima campagna elettorale” si legge in una nota.

“La piazza delle idee Ravenna” si avvale di un canale Telegram, con lo stesso nome, a cui tutti possono avere accesso per essere informati ed aggiornati sulle varie attività presenti e future, per mettere le basi per una nuova comunità ravennate. Gli appuntamenti saranno a cadenza fissa settimanale, ogni lunedì dalle ore 20,45 alle 22,45, per ora in video conferenza. Poi appena la situazione sanitaria lo permetterà, l’appuntamento – dicono – sarà in presenza. Negli incontri che verranno programmati chiunque potrà proporre temi, idee ed iniziative da realizzare o semplicemente portare le proprie esperienze.

Il primo appuntamento è stato fissato per lunedì 12 aprile 2021; parteciperanno la portavoce del M5S in consiglio regionale Silvia Piccinini ed il consigliere comunale Marco Maiolini.

Più informazioni su