Le associazioni di RomagnaNotizie - Scuola & Università

AAC@school for social inclusion: un convegno della Cooperativa Il Cerchio a Ravenna

Più informazioni su

L’appuntamento di oggi venerdì 13 dicembre presso la Sala Nullo Baldini di Legacoop Romagna a Ravenna rappresenta per la Cooperativa sociale Il Cerchio – che coordina il progetto attraverso il Centro Reciprocamente – l’occasione per incontrarsi e raccontarsi su come è proceduto l’ambizioso  progetto europeo AAC@SCHOOL FOR SOCIAL INCLUSION finanziato dal programma Erasmus+ Azione Chiave 2 e iniziato nel 2017 in collaborazione con altri  partner europei.

Il progetto AAC@SCHOOL FOR SOCIAL INCLUSION sta per concludersi e ha visto impegnati tutti i partner – dice Il Cerchio – nell’obiettivo di fornire a insegnanti e personale operante nelle scuole e non solo competenze tecniche utilizzabili a supporto delle persone con difficoltà comunicative di vario genere disabili, migranti, rifugiati, ecc. La formazione intrapresa ed estesa ai paesi partecipanti ha consentito poi di indagare e effettuare pratiche di CAA Comunicazione Aumentativa Alternativa consentendo, attraverso tutte le sperimentazioni e riflessioni  locali, di elaborare un tool-kit che cerca di rendere l’applicazione di questi strumenti più utile e agevolata. In alcuni contesti la disseminazione ha generato nelle università un forte interesse accademico.

Il progetto è stato in grado di generare impatti positivi oltre le aspettative in tutti i paesi coinvolti fornendo stimoli per altre collaborazioni e prospettive future, di questo e di altro si parla nell’incontro di venerdì 13 dicembre pomeriggio. Quanti si occupano di educazione sono invitati a partecipare all’incontro.

Alle 15.30 è previsto il saluto di Michele Babini, presidente della Cooperativa Il Cerchio. Seguirà la presentazione del progetto a cura della dottoressa Mila Alpi, responsabile area disabili della Cooperativa Il Cerchio. Le dottoresse Alice Maraldi, Ilaria Franchi ed Elisa Baraghini referenti del Centro servizi Reciprocamente presenteranno gli output e i risultati. Infine la professoressa Angela Graziani presenterà l’esperienza dell’Istituto Scolastico San Biagio di Ravenna.

Concluderà i lavori la dottoressa Elena Pacetti, professoressa associata di didattica e pedagogia speciale presso l’Università di Bologna.

 

Più informazioni su