Le associazioni di RomagnaNotizie - Scuola & Università

Obiettivo raggiunto per l’Istituto alberghiero di Cervia: col crowfunding arriva la temperatrice per il progetto della Cioccoscuola

Più informazioni su

Gli alunni di 5A di pasticceria dell’Istituto Alberghiero ‘Tonino Guerra’ di Cervia e la sua dirigente, la Prof.ssa Scilla Reali, avevano un desiderio: quello di poter disporre di una nuova macchina per la lavorazione del cioccolato, per poter arricchire la loro formazione professionale.

Così, appoggiati dalla Dirigente e dai loro professori, hanno organizzato in prima persona una campagna di crowdfunding per condividere il loro sogno con tutta la scuola e la collettività territoriale. In circa due mesi di campagna gli alunni si sono continuamente adoperati in attività di comunicazione, sia sui social che diretti, creando una fitta rete di relazioni, solidarietà e condivisione con il territorio. Inoltre si sono attivati a livello creativo inventando Ricette, formati e confezioni di cioccolatini ispirate a personaggi famosi come Luigi Pirandello, Primo Levi, Pellegrino Artusi, Giacomo Leopardi, Albert Einstein, Rita Levi-Montalcini, la Regina Vittoria e Tonino Guerra.

La loro idea è stata vincente e tutto il loro impegno è stato ripagato: dopo mesi di duro lavoro, l’obiettivo di raccogliere 7mila euro per l’acquisto di una macchina per il cioccolato è stato raggiunto e superato, grazie soprattutto all’aiuto di tantissime persone, enti, associazioni, attività commerciali del territorio che hanno creduto in questo progetto sostenendolo con le loro importanti donazioni.

L’impegno degli studenti sarà ora quello di ripagare la fiducia ricevuta, iniziando a produrre i cioccolatini che sono il premi per i donatori.

La campagna di raccolta fondi però, non si ferma e, sull’onda dell’entusiasmo dei tantissimi sostenitori, prosegue con l’obiettivo di poter acquistare, oltre alla temperatrice, anche gli stampi, le confezioni, le materie prime di alta qualità e le varie attrezzature funzionali alla produzione dei cioccolatini.

Per continuare a donare tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario: www.ideaginger.it  “La Cicoccoscuola”

“E’ stata un’esperienza formativa che ci ha fatto capire come la scuola sia un trampolino di lancio verso il mondo del lavoro – spiegano gli studenti -. Questa esperienza ci ha permesso di mettere in gioco tutte le nostre competenze ed abilità e ci ha mostrato che la didattica può essere innovativa e sperimentale ”.

“Il crouwdfunding è uno strumento didattico formidabile per mettere alla prova le capacità e le competenze degli studenti – sottolineano i professori -, ma soprattutto per rafforzare le reti di comunicazione fra la scuola ed il territorio circostante”.

Più informazioni su