Grande successo per l’apertura di MiMa Wonderland: presenti oltre 2500 persone

Più informazioni su

Tra elfi, renne e aiutanti di Babbo Natale, sono state oltre 2500 le persone che hanno visitato questo weekend MiMa Wonderland.  “È stato un grande successo – commenta Alessandro Fanelli, segretario della Pro Loco di Milano Marittima -, segnale inequivocabile del fatto che l’offerta di Milano Marittima è attrattiva anche in inverno e può essere declinata anche sulle famiglie. Iniziative come questa sono il frutto di mesi di lavoro e di studio che vedono Comune e Pro Loco unite allo scopo di creare qualcosa di nuovo, unico e in grado di caratterizzare Milano Marittima come luogo in cui trascorrere del tempo in maniera piacevole”.

“Nemmeno noi ci aspettavamo una risposta così entusiasta da parte del pubblico – spiega Cristian Ciociola, a nome di CELS Group Italia, la società che ha ideato e allestito MiMa Wonderland -. L’entusiasmo con cui i bambini hanno salutato Babbo Natale, ci rende davvero felici. Vorremmo contestualmente ringraziare i loro genitori per la pazienza con cui hanno atteso, in coda, il loro turno per entrare nella grotta di Babbo Natale: nemmeno noi immaginavamo un afflusso così massiccio, e stiamo già lavorando per fare in modo che dal prossimo week-end siano presenti delle nuove attività che intrattengano i bambini durante l’attesa”.

MiMa Wonderland comprende:

Il Villaggio di Babbo Natale  realizzato nella rotonda I Maggio, che per l’occasione ospiterà lungo tutto il suo perimetro, oltre 140 abeti illuminati, accoglierà al suo interno un percorso dove tutti potranno compiere un vero e proprio viaggio nella magia del Natale, alla scoperta del villaggio del Babbo dalla barba bianca: “Il Borgo dei Giocattoli”, la fucina del divertimento,  il luccicante e sfavillante “Teatrino di Pinocchio”, la fredda ma accogliente “La Grotta degli Orsi”, le instancabili renne pronte a consegnare i giocattoli nelle case dei piccoli …un viaggio in compagnia di simpatici e colorati elfi.
Un’esperienza immersiva nel magico mondo del Natale, che condurrà grandi e piccini fino alle casetta fatata e all’incontro con il Babbo dei Babbi, a cui i bambini potranno consegnare la loro letterina e, se lo vorranno, portarsi a casa il ricordo di un momento unico.

Il Mercatino Gourmet e la pista di pattinaggio sul ghiaccio: il primo è un punto di ristoro, che affiancherà l’offerta stanziale della città, lungo un percorso di “12 stazioni “animato da musica, profumi e sapori del dolce inverno di Milano Marittima, cui si aggiunge l’immancabile pista di pattinaggio sul ghiaccio allestita in viale Gramsci in piena area pedonale.

Da non dimenticare, infine, Luci da Favola l’altro evento di MiMa Wonderland, il festival di luminare giganti che per tre mesi, fino al 15 febbraio, illuminerà il cuore della città tra viale Gramsci e viale Matteotti. Un viaggio tra installazioni luminose che riprodurranno soggetti di fiabe senza tempo, come la carrozza di Cenerentola, la Balena di Pinocchio o il Veliero di Capitan Uncino. Un percorso “favoloso” tra musica e luci, assolutamente da non perdere.

Per tutte le informazioni: www.mimawondelarland.it.

Più informazioni su